Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Oleolito al rosmarino, come si fa e proprietà

Oleolito al rosmarino, come si fa e proprietà

L'oleolito al rosmarino è un olio dalle proprietà antinfiammatorie e antispasmodiche ottenuto mettendo in infusione dei rametti di rosmarino in un olio vegetale, per esempio olio di semi di girasole. In questo articolo vedremo come si realizza l'oleolito al rosmarino fai da te e come utilizzarlo per sfruttare le sue proprietà per i capelli ma anche per la salute e il benessere del corpo.

Oleolito al rosmarino, come si fa (metodo a caldo)

Per realizzare l'oleolito al rosmarino ricorreremo al metodo a caldo, cioè lasceremo in infusione l'olio a bagno maria. In questo modo i tempi di preparazione si riducono molto e in più il risultato è anche più sicuro. Infatti, per la preparazione dell'oleolito al rosmarino useremo la pianta fresca e quindi con un alto contenuto in acqua. L'acqua potrebbe far ammuffire l'olio e quindi il metodo tradizionale (a freddo) per preparare l'oleolito, lasciandolo cioè riposare per 3 settimane vicino ad una fonte di calore, metterebbe a rischio la preparazione. Il metodo a freddo per la realizzazione degli oleoliti va bene quando si ha a che fare con la pianta secca mentre per la pianta fresca va meglio il metodo a caldo. Ma torniamo alla ricetta per preparare l'oleolito al rosmarino. Devi procurarti:

- 5 rametti di rosmarino fresco

- Olio di semi di girasole

- Vasetto di vetro

- Pentola per il bagno maria

- Garza

Versa gli aghi di rosmarino nel vasetto, versa l'olio fino a coprirli interamente. Copri il vasetto con una garza e disponilo in una pentola piena di acqua. Presta attenzione che l'acqua non entri nel vasetto. Scalda ora a fuoco bassissimo per 2-3 ore. Al termine togli il vasetto dal bagno maria e lascialo raffreddare. Chiudi con il coperchio e lascia riposare una notte. Poi filtra l'oleolito di rosmarino servendoti di un colino a maglie fini. Ecco il tuo oleolito al rosmarino pronto per essere usato come olio da massaggio in caso di crampi, dolori muscolari ma anche per contrastare forfora e capelli grassi.

Oleolito al rosmarino, rimedio in caso di crampi

L'oleolito al rosmarino ha una profonda azione antinfiammatoria e antispasmodica, rilassa quindi i muscoli e le tensioni. Questo rimedio naturale è quindi un ottimo olio da massaggio in caso di crampi, dolori mestruali, mal di pancia, mal di stomaco e male ai muscoli. Versa un cucchiaio di oleolito al rosmarino sul palmo della mano e massaggia sulla zona dolorante con lenti movimenti circolari. Sentirai subito un sollievo.

Oleolito al rosmarino per i capelli

Il rosmarino è un prodotto amico dei capelli. Infatti aiuta a lenire i pruriti del cuoio capelluto, bilancia la produzione di sebo, contrasta la forfora e anche la caduta dei capelli. Inumidisci il cuoio capelluto con acqua o ancora meglio con un idrolato, come per esempio l'acqua di rose o di lavanda. Poi massaggia l'oleolito al rosmarino sulla cute, fai piccoli movimenti circolari che aiuteranno anche ad attivare il microcircolo e stimolare il follicolo pilifero. Lascia in posa 10 minuti poi sciacqua con il tuo shampoo abituale.

Ecco quindi che l'oleolito al rosmarino si dimostra un rimedio naturale molto potente sia per la salute e la bellezza dei capelli che per contrastare male ai muscoli e crampi.

Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

App Rimedi Naturali: benessere, bellezza e salute

Lifestyle, dieta sana, cosmesi naturale
Natural Remedies App Logo
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2021 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x