Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Cinque porzioni di frutta e verdura al giorno aumentano la longevità

Cinque porzioni di frutta e verdura al giorno aumentano la longevità

Quante porzioni di frutta e verdura al giorno per proteggere la nostra salute? Ed è indifferente il tipo di frutta e verdura? A queste domande, a lungo dibattute, trova finalmente risposta una recentissima ricerca pubblicata sulla rivista Circulation dell’American Heart Association grazie al lavoro di un team della Harvard T. H. Chan School of Public Health (Wang et al, Circulation, Mar 2021).
I ricercatori americani hanno attinto ai dati di due studi molto vasti, il Nurses' Health Study e l’Health Professionals Follow-Up Study, che hanno coinvolto più di 100000 adulti seguendoli per un periodo di trent’anni. Lo scopo degli scienziati era comprendere un’eventuale azione protettiva data dalla dieta e, in particolare, dalla frequenza con cui venivano mangiate frutta e verdura. Quello che è emerso è che il consumo di 5 porzioni, tra frutta e verdura, ha garantito la protezione maggiore, con una riduzione del 12% di morte per malattie cardiache, del 10% per tumore e del 35% per malattie respiratorie rispetto all’assunzione di due sole porzioni di frutta e verdura al giorno. Tuttavia, un numero di porzioni di frutta e verdura superiori a 5 non ha portato maggiori benefici, probabilmente a causa del fatto che le sostanze salutari apportate da frutta e verdura, come vitamina C, carotenoidi e polifenoli, hanno un limite per quanto riguarda l’assorbimento, il trasporto, l’utilizzo e l’accumulo nel corpo. È stato anche osservato che, allo scopo di garantire la massima longevità, la combinazione ottimale è data da 2 porzioni giornaliere di frutta e 3 porzioni di verdura.
Non tutta la frutta e la verdura hanno però mostrato le stesse proprietà benefiche. Per esempio, frutta e verdura amidacee, come pere, mais e patate, ma anche i succhi di frutta non sono associati ad una riduzione del rischio di mortalità. Questo è probabilmente dovuto al fatto che questo tipo di alimenti causa un aumento notevole della glicemia. In più, alimenti come il mais, che viene venduto prevalentemente in scatola, e i succhi industriali, essendo molto lavorati, hanno perso molte delle loro proprietà. Particolarmente benefici, invece, sono risultati le verdure a foglia verde, come cavolo riccio, spinaci e lattuga, ma anche carote, frutti di bosco e agrumi.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti queste ricerche scientifiche

Mangiare frutta secca ci rende più sani
Mangiare frutta secca ci rende più sani
Prugne secche, uvetta, fichi secchi, fettine di mela essiccata… c’è solo l’imbarazzo della scelta! La frutta secca è gustosa, ricca di energia e anche più pratica da consumare della frutta fresca, oltre che essere dispon
I cinque fattori che possono migliorare il reflusso gastroesofageo
I cinque fattori che possono migliorare il reflusso gastroesofageo
Il reflusso gastroesofageo si contrasta anche con lo stile di vita. In particolare, esistono cinque fattori, tutti modificabili, che possono aiutare a controllare il reflusso e anche, in alcuni casi, a eliminare completa
Noci e frutta secca, ma non burro di arachidi, proteggono la salute di cervello, reni, polmoni e cuore
Noci e frutta secca, ma non burro di arachidi, proteggono la salute di cervello, reni, polmoni e cuore
Noci, nocciole, mandorle, cashew e arachidi, la frutta secca è una merenda gustosa, capace di ricaricare di energia e apportare anche importanti minerali, vitamine, antiossidanti e acidi grassi. Non solo, un consumo gior
Cinque tipi di tè e la salute è servita in tazza
Cinque tipi di tè e la salute è servita in tazza
Bere una tazza di tè è un momento dedicato al relax, alla socializzazione, un attimo che ci congiunge con la natura ma è anche salute. Tanta salute, come stanno dimostrando diversi studi scientifici che hanno analizzato
Frutta secca contro le degenerazioni cellulari
Frutta secca contro le degenerazioni cellulari
Gli scienziati stimano che almeno il 40% dei tumori può essere evitato con modifiche allo stile di vita e alla dieta. Quindi, limitare carni rosse e lavorate, alcool e alimenti pieni di grassi saturi e privilegiare allo
Frutta secca contro il diabete tipo 2
Frutta secca contro il diabete tipo 2
Contro il diabete tipo 2? Invece di una merenda a base di carboidrati, anche se integrali, mangia frutta secca, come noci, mandorle, nocciole e pistacchi, di aiuto a tenere sotto controllo la glicemia e a proteggere il c
Gengive che sanguinano? Potrebbe essere una carenza di vitamina C
Gengive che sanguinano? Potrebbe essere una carenza di vitamina C
Gengive che sanguinano? Forse il problema non è da ricercare in una scorretta igiene dentale ma in una carenza di vitamina C, che a sua volta potrebbe avere importanti ripercussioni sulla salute della vista, del cervello
Succo di melograno per la memoria
Succo di melograno per la memoria
Fresco, profumato e dolce, il succo di melograno si beve davvero volentieri! E poi il melograno è anche una miniera di antiossidanti, soprattutto acido ellagico e antocianine. Sono proprio queste sostanze a dare al succo
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x