Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Come la dieta, nel bene e nel male, influenza la nostra salute

Come la dieta, nel bene e nel male, influenza la nostra salute

Siamo quello che mangiamo, in tutti i sensi. Fino ad ora abbiamo sempre pubblicato articoli in cui mostriamo i benefici di una dieta sana, ricca di antiossidanti, vitamine e sali minerali. Ma cosa accade quando la dieta è sbilanciata e si eccede in alcuni cibi? La risposta la danno due recentissime ricerche scientifiche. Il primo studio è stato pubblicato sulla rivista Cancer Causes and Control da un team americano della Brown University e si è occupato di capire gli effetti di una dieta ad alto contenuto di pesce (Li et al, Cancer Causes and Control, 2022). Il secondo studio, invece, è apparso sulla rivista Nutrients e ha analizzato l'azione di una dieta ad alto contenuto di sostanze pro infiammatorie sulla funzionalità cognitiva (Wang et al, Nutrients, 2022).

Il pesce fa bene, ma…

Mangiare pesce fa bene, lo sentiamo e leggiamo ovunque. Ma, come in ogni cosa, anche in questo caso è importante non esagerare. Infatti, gli scienziati americani della Brown University, basandosi su un grande studio, NIH-AARP, hanno analizzato i dati di salute e abitudini alimentari di 491,367 adulti. Quello che è emerso è che chi consuma regolarmente quantità più elevate di pesce, tonno o altro pesce non fritto, mostra un rischio maggiore di sviluppare degenerazioni cellulari della pelle che possono, in alcuni casi e sul lungo periodo, svilupparsi in melanoma. Si ritiene che il motivo sia da ricondursi alla contaminazione del pesce ad opera di sostanze come arsenico, mercurio, policlorobifenili o diossina. Infatti, studi precedenti avevano già avuto modo di mostrare che mangiare elevate quantità di pesce porta maggiori livelli di queste sostanze circolanti nel corpo. Certamente la ricerca è ancora agli inizi e gli stessi ricercatori affermano che è necessario prendere in considerazione altri fattori, come il tipo di pelle, la storia di importanti scottature o le abitudini al sole, ma i risultati sono interessanti e permettono di capire due cose. La prima è che non bisogna mai eccedere in nessun cibo, nemmeno se questo è considerato sano. La seconda è che è importante scegliere alimenti di qualità ed essere sempre consapevoli di quello che si mangia. Nel caso del pesce è utile, per esempio, evitare o almeno limitare pesci di grossa taglia, come pesce spada o verdesca, e preferire pesci più piccoli, come sardine, alici o sgombro.

Infiammazione causata dalla dieta e salute del cervello

La seconda ricerca invece ha studiato i dati riguardanti salute e alimentazione di 1050 adulti. In particolare, ogni volontario è stato sottoposto a test per valutare la funzionalità cognitiva e a ognuno è stato associato un punteggio rappresentante il grado di infiammazione portato dalla dieta. Questo valore è stato ottenuto confrontando gli alimenti protettivi e antinfiammatori, ricchi in acidi grassi insaturi, magnesio, zinco, selenio, antociani e vitamine A, C ed E, e pro infiammatori, e pertanto contenenti elevate quantità di acidi grassi saturi, colesterolo e carboidrati raffinati, assunti con la dieta. Ebbene, quello che è emerso è che coloro i quali avevano valori più elevati di questo indice infiammatorio, e quindi una dieta più sbilanciata sugli alimenti pro infiammatori, presentavano anche un rischio maggiore di sviluppare decadimento cognitivo. Da qui l'importanza di una dieta che privilegi alimenti ricchi in vitamine, sali minerali e antiossidanti, come frutta e verdura, e carboidrati non raffinati.

Conclusioni

Quello che emerge da queste due ricerche scientifiche quindi è che l'alimentazione influisce sulla salute, sia del corpo che della mente. E questo viene fatto sia con benefici, quando la dieta è sana e varia, ricca in sostanze antiossidanti e antinfiammatorie, che causando danni a livello cellulare e dei neuroni quando invece questa è sbilanciata e poco salutare. È importante quindi essere consapevoli di quello che mangiamo perché il cibo non è solo energia e nutrimento per permetterci di muoverci, pensare o parlare, ma ha un ruolo attivo sulle nostre condizioni di salute.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x