Close
Home Chi siamo App Rimedi Naturali Shop Il nostro libro Vita sana
Natural Remedies Logo Rimedi Naturali Rimedi Naturali

Contro le infiammazioni del colon attenzione agli zuccheri

giugno 26, 2023
Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Contro le infiammazioni del colon attenzione agli zuccheri

Per contrastare l'infiammazione cronica del colon, che può causare condizioni come la colite, la colite ulcerosa e il morbo di Crohn, attenzione a cosa mangi! Infatti, una dieta ricca di zuccheri, come quelli contenuti nelle bevande zuccherate, nelle caramelle e nei dolci, può accelerare la progressione di queste infiammazioni, danneggiando la parete intestinale e peggiorando i sintomi. Questo emerge da una recentissima ricerca scientifica pubblicata sulla rivista Cellular and Molecular Gastroenterology and Hepatology da un team di scienziati americani della University of Pittsburgh (Burr et al, Cell. Mol. Gastroenterol. Hepatol, 2023).

Un colon nuovo ogni 5 giorni

Il nostro colon è un meccanismo incredibile. È esposto ogni giorno a microorganismi, alimenti e tossine. Per proteggersi e proteggere l'intero organismo il colon è dotato di una barriera costituita da cellule endoteliali, che fanno sì che i patogeni vengano bloccati ed espulsi, senza entrare nel circolo sanguigno. Proprio per la delicatezza di questo compito, la barriera intestinale viene continuamente rinnovata. Di fatto, abbiamo un colon nuovo ogni 3-5 giorni. La meraviglia che permette tutto questo si trova in particolari formazioni distribuite lungo la mucosa intestinale, chiamate cripte di Lieberkühn. Si tratta di ghiandole che ospitano, sul fondo, cellule staminali che si dividono e permettono la formazione di nuove cellule endoteliali, che man mano risalgono la cripta e vanno a costituire il rivestimento del colon, per poi essere eliminate nel giro di qualche giorno. È chiaro che, in caso di infiammazioni e danni intestinali, questa operazione di rinnovamento appare di particolare importanza.

Sempre più persone colpite da infiammazioni del colon

L'intestino può essere colpito da infiammazioni che assumono carattere cronico, come nel caso della colite, della colite ulcerosa e del morbo di Crohn. L'incidenza di queste malattie sta crescendo rapidamente e lo fa soprattutto nelle zone più industrializzate, caratterizzate da uno stile di vita sedentario e una dieta sbilanciata, ricca di alimenti raffinati e zuccheri.

Ebbene, come vedremo analizzando i risultati dello studio americano, è proprio lo zucchero uno dei responsabili del peggioramento e dell'accelerazione della progressione delle infiammazioni croniche intestinali. Ma vediamo di capire meglio.

Lo zucchero è il nemico del colon, lo studio

La prima parte della ricerca si è svolta in laboratorio su una popolazione di topi. Una parte dei topi è stata alimentata secondo una dieta standard, mentre l'altra parte ha seguito una dieta ricca di zuccheri. Poi, ai topi è stata somministrata una sostanza capace di mimare le infiammazioni croniche intestinali. Dopo due settimane i topi alimentati secondo una dieta standard non mostravano particolari problemi mentre gli altri topi, quelli che erano stati alimentati con una dieta ricca di zuccheri, avevano un colon talmente danneggiato che ne metteva a rischio la sopravvivenza. In alcuni casi la barriera intestinale era completamente scomparsa e il colon risultava infestato da cellule immunitarie. Quanto osservato è risultato indipendente dalla composizione del microbiota intestinale. La seconda parte della ricerca si è svolta su piccoli intestini umani in miniatura fatti crescere in laboratorio. Una volta messi a contatto con lo zucchero, questi intestini hanno rallentato la crescita mostrando che lo zucchero rallenta la divisione delle cellule staminali.

La spiegazione di quanto osservato

Quello che gli scienziati hanno osservato è che lo zucchero rallenta la divisione delle cellule staminali e quindi l'importantissimo ricambio delle cellule endoteliali, ancora più indispensabile in presenza di infiammazione cronica. Infatti, l'infiammazione cronica danneggia la mucosa intestinale che va riparata attingendo alle incredibili risorse del nostro colon. Tuttavia, come abbiamo visto, quando mangiamo troppi zuccheri il colon perde la capacità di rigenerarsi e i danni progrediscono.

Conclusioni

Attenzione quindi agli zuccheri! Ma questo non significa escludere dalla propria alimentazione la frutta. Infatti, la frutta contiene zuccheri ma si tratta di zuccheri strettamente legati alle cellule del frutto. Queste cellule richiedono molto tempo per essere digerite e quindi rilasciare gli zuccheri.

Invece, una bevanda zuccherata fornisce zuccheri disponibili nell'istante stesso in cui questi arrivano al colon, così come accade per le caramelle e altri dolciumi. Ed è facile bere una grande quantità di queste bevande o assumere molte caramelle. Per forma, colore e gusto si sa, una tira l'altra. Ma ora sappiamo che è importante limitare il consumo di questi cibi, soprattutto se soffriamo di infiammazioni croniche intestinali. Anche se questo consiglio si applica a tutti in quanto lo zucchero ostacola la capacità del nostro colon di rinnovarsi e riparare eventuali danni.

Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Natural Remedies
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
App Rimedi Naturali: benessere, bellezza e salute
Lifestyle, dieta sana, cosmesi naturale
Remedies App Logo