Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Contro maculopatie e danni alla retina causati dalla luce blu un aiuto viene dalla prunella

Contro maculopatie e danni alla retina causati dalla luce blu un aiuto viene dalla prunella

Come proteggere la vista e la salute della retina? Certamente un’alimentazione che includa cibi ricchi dei carotenoidi luteina e zeaxantina, come prezzemolo, spinaci, cavolo riccio e tuorlo d’uovo, ha mostrato di essere di aiuto. Tuttavia, l’assunzione sul lungo periodo di queste sostanze antiossidanti non ha mostrato di evitare alcuni tipi di degenerazione avanzata della retina, come la maculopatia umida o essudativa, caratterizzata dalla formazione di nuovi vasi sanguigni. Nell’articolo di cui parliamo oggi gli scienziati portano alla nostra attenzione le proprietà benefiche e salva vista di una pianta, la prunella, capace di proteggere la vista e la retina, anche dai danni della luce blu, mettendo in campo diversi meccanismi e aiutando a prevenire anche le forme più avanzate di degenerazione retinica (Kim et al, Free Radic Biol Med, 2020).

Degenerazioni retiniche e maculopatie

Con gli anni, nello strato più esterno di cellule della retina chiamato epitelio pigmentato, si depositano delle sostanze, A2E. Quando queste sostanze si accumulano, e quindi con il passare degli anni o quando vengono colpite dalla luce blu, come quella delle luci led o degli schermi di televisione e computer, si ossidano causando stress ossidativo e infiammazioni a livello della retina con la formazione di nuovi vasi sanguigni. Sul lungo periodo questa condizione può portare a malattie della retina, come la maculopatia, e una progressiva perdita della vista.

Le proprietà della prunella

Da qui quindi l’importanza di ricercare sostanze e trattamenti in grado di arrestare o almeno rallentare questo processo. La prunella è una pianta ricca di sostanze antiossidanti, come acido rosmarinico, ellagico, ma anche quercetina, rutina e triterpeni. Tutte queste sostanze agiscono in sinergia per proteggere la retina.

Lo studio per valutare le proprietà salva vista della prunella

Per studiare fino a che punto la prunella agisce per la salute della retina, i ricercatori hanno svolto una serie di esperimenti, in vitro e in vivo, mettendo a contatto cellule epiteliali della retina con estratti di prunella ed esponendole poi alla luce blu. Quello che è emerso è che estratti di prunella sono stati in grado di proteggere le cellule retiniche attraverso diversi meccanismi. Per prima cosa la prunella inibisce l’accumulo di A2E nelle cellule dell’epitelio retinico. Non solo, la prunella è anche in grado di ridurre lo stress ossidativo e infine di inibire le infiammazioni a livello della retina, tutte condizioni che altrimenti avrebbero aperto la strada allo sviluppo di degenerazioni e maculopatie. In conclusione, i ricercatori hanno potuto osservare come la prunella sia in grado di inibire l’inizio e il successivo sviluppo della maculopatia.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti queste ricerche scientifiche

Mangiare pesce protegge il cervello dai danni causati dall’inquinamento atmosferico
Mangiare pesce protegge il cervello dai danni causati dall’inquinamento atmosferico
Mangiare pesce fa bene al cervello? Sembra proprio di sì, ma non stiamo parlando del ruolo benefico del fosforo, bensì di altre sostanze contenute in questo alimento, gli acidi grassi omega 3. Secondo una recentissima ri
I nuovi cosmetici contro i danni del sole
I nuovi cosmetici contro i danni del sole
Quando parliamo di microbiota, inteso come insieme di batteri viventi nell'organismo, tutti pensiamo subito all'intestino. E in effetti nel tratto intestinale vive un microbiota vario ed essenziale per diversi processi b
I danni dell'acrilamide sul sistema immunitario e il ruolo benefico della vitamina E
I danni dell'acrilamide sul sistema immunitario e il ruolo benefico della vitamina E
L'acrilamide è una sostanza cancerogena e neurotossica che si sviluppa quando alimenti ricchi di carboidrati vengono sottoposti a cottura a temperature elevate. In base alla ricerca di cui parliamo oggi pubblicata da un
Come proteggere i polmoni dai danni della glicemia elevata, l'azione del tè bianco
Come proteggere i polmoni dai danni della glicemia elevata, l'azione del tè bianco
Prediabete e diabete portano a complicazioni a diversi organi, tra cui anche i polmoni, con un rischio aumentato di sviluppare polmoniti e altre malattie delle basse vie respiratorie, come anche l'asma. Tuttavia, un aiut
Vitamina C, cataratta e danni dei radicali liberi, ecco come proteggere gli occhi e la vista
Vitamina C, cataratta e danni dei radicali liberi, ecco come proteggere gli occhi e la vista
Una dieta sana ed equilibrata può anche supportare la salute della vista proteggendo l'occhio dai processi di invecchiamento, dai danni dei raggi UV e dall'insorgenza di cataratta. Questo grazie all'apporto di vitamina C
Gli spinaci proteggono la retina dai danni della luce blu
Gli spinaci proteggono la retina dai danni della luce blu
Lampade a led, schermi di televisori e computer emettono una luce che a prima vista sembra bianca. In realtà la maggior parte della luce emessa da questi dispositivi è blu. La luce blu ha dei benefici, come migliorare me
Gli oli essenziali contrastano i danni che l'inquinamento causa su fegato e polmoni
Gli oli essenziali contrastano i danni che l'inquinamento causa su fegato e polmoni
L'inquinamento generato dai gas di scarico delle macchine, dai fumi industriali e dalla combustione è considerato cancerogeno. Ma, come suggerisce una ricerca pubblicata qualche anno fa, alcuni oli essenziali possono aiu
Contro i danni di sovrappeso e grasso viscerale un aiuto dalle spezie
Contro i danni di sovrappeso e grasso viscerale un aiuto dalle spezie
Profumate e stuzzicanti, le spezie arricchiscono i nostri piatti. Ma sono anche una preziosa fonte di proprietà benefiche per la salute. Fino ad oggi l'azione delle spezie è sempre stata studiata singolarmente e per brev
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x