Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Covid ma anche acne, artrite e asma, come regolare le infiammazioni nel corpo e vivere sani

Covid ma anche acne, artrite e asma, come regolare le infiammazioni nel corpo e vivere sani

Le complicazioni più importanti dell’infezione da nuovo coronavirus si osservano quando il corpo reagisce alla minaccia con una risposta infiammatoria incontrollata. Alla base di questa risposta eccessiva ci sono delle sostanze chiamate infiammasomi, che sono responsabili anche di altre condizioni, come complicazioni in caso di diabete, acne, gotta, asma e artrite reumatoide. È possibile aiutare il corpo a limitare l’azione degli infiammasomi? Un aiuto sembra venire da alcune sostanze contenute in alimenti che comunemente portiamo in tavola, come emerge da una recentissima ricerca scientifica apparsa sulla rivista Nutrients che riassume il lavoro di un team americano (McCarty et al, Nutrients, 2020).
Negli ultimi tempi sono state pubblicate diverse ricerche scientifiche che hanno fatto emergere il ruolo della dieta nella lotta al nuovo coronavirus. Sappiamo che vitamina D, C, ma anche selenio, quercetina o epigallocatechina gallato possono rinforzare il sistema immunitario e impedire al virus di entrare nella cellula. L’articolo di cui parliamo oggi fornisce maggiori informazioni e focalizza l’attenzione sul ruolo giocato da altre sostanze. Per esempio, viene sottolineato che l’acido ferulico e la melatonina hanno un’azione antinfiammatoria e agiscono riducendo l’azione degli infiammasomi. L’acido ferulico viene assunto con la dieta in quanto è contenuto nel riso, nell’avena, nell’ananas, carciofi, spinaci, rapa rossa e noci. La melatonina è contenuta invece nel mais, nel riso integrale, nel riso basmati, nell’avena, nelle fragole, nelle ciliegie, nelle banane, nella cipolla, mandorle, caffè e cacao. Anche lo zinco, attraverso la sua azione antinfiammatoria e di sottoregolazione degli infiammasomi, è di aiuto, come la glucosamina che previene l’attivazione degli infiammasomi. Lo zinco si trova nel pesce e nella carne, nell’avena, nei legumi, nei semi di zucca, sesamo e girasole, ma anche noci e cacao. La glucosamina si trova prevalentemente nel guscio dei crostacei, come i gamberi, pertanto in genere viene assunta sotto forma di integratore ma va evitata in chi soffre di allergia ai crostacei.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti queste ricerche scientifiche

Probiotici, cosmetici potenti per combattere acne, psoriasi, forfora e rughe
Probiotici, cosmetici potenti per combattere acne, psoriasi, forfora e rughe
I probiotici supportano il microbiota, rinforzano il sistema immunitario e contrastano le infiammazioni. Da oggi, sappiamo che i probiotici, sia assunti per bocca che applicati per via topica, sono anche dei preziosi all
Dal rosmarino un aiuto contro Alzheimer, Parkinson, COVID 19 e Long Covid
Dal rosmarino un aiuto contro Alzheimer, Parkinson, COVID 19 e Long Covid
Dall'aroma intenso e avvolgente, il rosmarino è un ingrediente che non può mancare nella preparazione di patate, zuppe, salse e pane. Il suo olio essenziale ha mostrato di migliorare la concentrazione e di stimolare la c
Noni e papaya fermentata contro il Long Covid
Noni e papaya fermentata contro il Long Covid
Due frutti tropicali scendono in campo per proteggerci dagli effetti del Long Covid, la sindrome che può subentrare anche mesi dopo essere guariti dal Covid 19. Stiamo parlando della papaya, nella versione fermentata, e
Rooibos, un aiuto contro l'infiammazione cronica, il nuovo coronavirus e il Long Covid
Rooibos, un aiuto contro l'infiammazione cronica, il nuovo coronavirus e il Long Covid
Il nuovo coronavirus è per noi un virus nuovo, di cui si sa ancora poco. Ma una cosa appare chiara, in base alle ultime ricerche scientifiche, i problemi maggiori sia durante l'infezione acuta che nei mesi successivi all
Dieta ed esercizio fisico per contrastare il Long Covid
Dieta ed esercizio fisico per contrastare il Long Covid
Il Long Covid è una condizione che può insorgere qualche mese dopo aver contratto il nuovo coronavirus e che comporta diversi sintomi debilitanti. Allo stato attuale, gli scienziati stanno analizzando questa sindrome per
Coronavirus, è provato, la vitamina D rende il virus meno aggressivo
Coronavirus, è provato, la vitamina D rende il virus meno aggressivo
Qualche settimana fa era stata avanzata l’ipotesi da parte di due medici torinesi che la carenza di vitamina D potesse causare un decorso più complicato nell’infezione da COVID-19. Ora, un articolo in fase preprint, cioè
Coronavirus, ambienti chiusi e aria condizionata
Coronavirus, ambienti chiusi e aria condizionata
Del nuovo coronavirus sappiamo che si trasmette attraverso goccioline infette emesse da persone malate mentre parlano, starnutiscono o tossiscono. Se queste goccioline infette raggiungono le mucose di altre persone quest
Quercetina, l’antiossidante naturale che può sconfiggere il coronavirus?
Quercetina, l’antiossidante naturale che può sconfiggere il coronavirus?
Medici e scienziati sono al lavoro per cercare un vaccino e una cura efficace contro il nuovo coronavirus, un tipo di virus che fino ad oggi non era mai stato osservato nell’uomo. Al di là delle importantissime misure di
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x