Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Ecco cosa fare per contrastare i danni al fegato causati da una dieta troppo ricca di grassi

Ecco cosa fare per contrastare i danni al fegato causati da una dieta troppo ricca di grassi

Contro i danni sul fegato di un'alimentazione ricca di zuccheri e grassi esiste un rimedio infallibile, l'esercizio fisico! Eh sì, perché una corsa o una camminata a passo svelto contrastano, attraverso diversi processi, l'accumulo di grassi nel fegato e così il fegato grasso e le malattie ad esso correlate. Questo è quanto emerge da una recentissima ricerca scientifica pubblicata sulla rivista Molecular Metabolism grazie alla collaborazione tra il German Center for Diabetes Research (DZD) e il Tübingen University Hospital (Hoene et al, Molecular Metabolism, Dec 2021).

La conseguenza sul fegato di una dieta troppo ricca di grassi

Una dieta troppo abbondante di zuccheri e grassi e uno stile di vita sedentario causano uno squilibrio tra l'energia introdotta nel corpo e quella spesa. Come conseguenza, i grassi si accumulano nel fegato ed ecco che si apre la strada al fegato grasso, una condizione che si sta diffondendo sempre più tra la popolazione. Sul lungo periodo, Il fegato grasso causa un'alterazione nel funzionamento dei mitocondri del fegato, i mitocondri sono gli organelli delle cellule preposti alla produzione di energia. La conseguenza è un aumento dell'infiammazione epatica e un aumentato rischio di diabete tipo 2 e cirrosi. Senza contare che lo stesso fegato grasso è connesso ad un aumento di malattie cardiovascolari. Quindi, cosa può contrastare gli effetti di una dieta troppo ricca di grassi? La risposta è l'esercizio fisico, come dimostrato dalla ricerca di cui parliamo oggi.

L'attività fisica aerobica contrasta il fegato grasso

I ricercatori hanno elaborato uno studio condotto in laboratorio su una popolazione di topi alimentati con una dieta squilibrata. A una parte dei topi è stato fatto fare esercizio fisico di tipo aerobico, e cioè con corsa su un tapis roulant. Quello che è emerso è che l'esercizio fisico, attraverso la maggior richiesta di energia da parte dei muscoli, sia durante l'attività che a riposo grazie al loro maggiore sviluppo in seguito all'allenamento, ha permesso di contrastare l'aumento di peso, la resistenza all'insulina e l'accumulo di trigliceridi a livello del fegato. Tuttavia, gli effetti dell'attività fisica non finiscono qui. Anzi, è stato osservato che l'esercizio fisico è in grado di agire sugli stessi mitocondri del fegato riducendo l'accumulo dell'enzima acetil coenzima A causato dalla dieta sbilanciata. Come conseguenza, si è anche ridotto il processo di lipogenesi stimolato da questo enzima, è cioè il processo di formazione dei grassi che poi si sarebbero accumulati a livello del fegato. Pertanto, l'esercizio fisico ha saputo contrastare gli effetti di una dieta ad alto contenuto di zuccheri e grassi non solo aumentando il dispendio energetico, come si poteva facilmente ipotizzare, ma contrastando anche l'adattamento del fegato a una condizione di sovralimentazione con un'azione a livello delle cellule del fegato stesso. Tutto questo porta a una riduzione del rischio di sviluppare fegato grasso e da qui infiammazioni, cirrosi, diabete tipo 2 e malattie cardiovascolari.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti queste ricerche scientifiche

Contro le neurodegenerazioni si può agire, ecco i benefici della MIND diet sul cervello
Contro le neurodegenerazioni si può agire, ecco i benefici della MIND diet sul cervello
Nel bene o nel male quello che mangiamo può influenzare la nostra funzionalità cognitiva e il rischio di sviluppare demenza. Spesso, però, bastano piccole modifiche alla dieta per rallentare i processi di invecchiamento
Ecco cosa fare contro l'esaurimento fisico e mentale
Ecco cosa fare contro l'esaurimento fisico e mentale
Quando ci sentiamo stanchi, esauriti e sotto stress la cura sono … 20 minuti al giorno di yoga. Non serve di più secondo gli scienziati dell'All India Institute of Medical Science. I ricercatori hanno pubblicato poche se
Ecco come evitare che vengano rilasciate microplastiche nell'acqua
Ecco come evitare che vengano rilasciate microplastiche nell'acqua
Cosa usare per evitare che contenitori e bollitori rilascino nell'acqua le temute microplastiche? La risposta è, l'acqua di rubinetto! Infatti, l'acqua di rubinetto evita che gli elettrodomestici, con cui viene in contat
Ecco come tenere alla larga i chili di troppo… mangiando
Ecco come tenere alla larga i chili di troppo… mangiando
Mangia con calma, quante volte te lo sarai sentito ripetere! Ed è bene ascoltare questo consiglio, non solo per migliorare la digestione ma anche per tenere sotto controllo il peso corporeo contrastando obesità e sovrapp
Frutti di bosco, ecco perché è importante includerli nella propria dieta
Frutti di bosco, ecco perché è importante includerli nella propria dieta
Fragole, mirtilli, lamponi, more e cranberry, freschi, surgelati, sotto forma di purè o succo, non importa. L’importante è includere nella propria dieta i frutti di bosco! Infatti, questi frutti così succosi e gustosi no
Contro il grasso addominale? Fare colazione!
Contro il grasso addominale? Fare colazione!
Quanti rinunciano a mangiare una fetta di pane a colazione per paura di ingrassare e aumentare la pancia? Beh, da oggi sappiamo che questo non accade, anzi, una tazza di caffè, cereali e pane aiutano persino a ridurre il
Coronavirus, cosa sappiamo
Coronavirus, cosa sappiamo
L’emergenza Coronavirus sta crescendo. Abbiamo pensato quindi di pubblicare un articolo dedicato, per scriverlo ci siamo basati unicamente sulle linee guida del Ministero della Salute Italiano e sugli articoli scientific
Coronavirus, cosa fare e cosa non fare
Coronavirus, cosa fare e cosa non fare
Il nuovo coronavirus è un’emergenza che sta modificando temporaneamente molte abitudini di vita. Si tratta di fare qualche rinuncia riducendo la socialità per un periodo di tempo limitato per bloccare l’avanzare del viru
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x