Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
I cinque fattori che possono migliorare il reflusso gastroesofageo

I cinque fattori che possono migliorare il reflusso gastroesofageo

Il reflusso gastroesofageo si contrasta anche con lo stile di vita. In particolare, esistono cinque fattori, tutti modificabili, che possono aiutare a controllare il reflusso e anche, in alcuni casi, a eliminare completamente i farmaci. A questa conclusione sono giunti i ricercatori del Massachusetts General Hospital e Harvard Medical School di Boston. I risultati sono stati pubblicati sulla prestigiosa rivista JAMA pochi giorni fa (Mehta et al, JAMA, 2021).
I ricercatori si sono basati sui dati raccolti nel corso del grande studio The Nurses' Health Study II analizzando abitudini, stili di vita e salute di 43000 donne di età compresa tra 42 e 62 anni per un periodo che va dal 2005 al 2017. Due volte l’anno alle partecipanti allo studio veniva chiesto di compilare un questionario precisando l’indice di massa corporea, eventuale uso di medicine, se c’era o meno l’abitudine di fumare, di praticare attività fisica, un’eventuale presenza di diabete e di sintomi del reflusso gastroesofageo. In questo modo gli scienziati sono riusciti a isolare cinque fattori che potevano ridurre il rischio di sviluppare reflusso. Questi fattori sono un peso corporeo normale, non fumare, attività fisica moderata per almeno trenta minuti al giorno, bere non più di due tazze al giorno di tè, caffè o bevande gassate e seguire una dieta equilibrata. Seguire tutte queste linee guida può portare ad una riduzione del 37% dei sintomi collegati al reflusso. Anche le persone che già usavano farmaci per controllare il reflusso hanno notato un netto miglioramento seguendo queste linee guida e, in generale, più le persone seguivano queste linee guida e più si riducevano i sintomi del reflusso. Come indicato dagli stessi autori della ricerca, questo è il primo studio che ha saputo dimostrare che l’attività fisica è efficace nel controllare i sintomi del reflusso gastroesofageo. Questo effetto benefico probabilmente è da ricondursi all’aumento di motilità del tratto digestivo e del ritorno più veloce a un pH normale contrastando così l’acidità di stomaco.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti queste ricerche scientifiche

Come le noci possono contrastare l'Alzheimer
Come le noci possono contrastare l'Alzheimer
Noci contro l'Alzheimer! Questi deliziosi frutti oleosi, infatti, aiutano a preservare la funzionalità cognitiva contrastando la neurodegenerazione. Questo emerge da una recentissima ricerca scientifica pubblicata sulla
Come tè verde e tè nero possono aiutare a ridurre l’ipertensione
Come tè verde e tè nero possono aiutare a ridurre l’ipertensione
Si stima che un terzo della popolazione mondiale soffra di ipertensione. L’ipertensione è anche considerata il più importante fattore di rischio per lo sviluppo di malattie cardiache. Tuttavia, questa condizione è modifi
Cinque porzioni di frutta e verdura al giorno aumentano la longevità
Cinque porzioni di frutta e verdura al giorno aumentano la longevità
Quante porzioni di frutta e verdura al giorno per proteggere la nostra salute? Ed è indifferente il tipo di frutta e verdura? A queste domande, a lungo dibattute, trova finalmente risposta una recentissima ricerca pubbli
Come la dieta e il microbiota possono proteggere il cuore e i vasi sanguigni
Come la dieta e il microbiota possono proteggere il cuore e i vasi sanguigni
Il microbiota è l’insieme dei batteri che popolano il nostro intestino. Subito siamo portati a pensare che il ruolo del microbiota sia limitato alla digestione, ma in realtà sempre più studi scientifici stanno dimostrand
I polifenoli di tè verde e tè nero possono aiutare a contrastare il nuovo coronavirus?
I polifenoli di tè verde e tè nero possono aiutare a contrastare il nuovo coronavirus?
Contro il nuovo coronavirus è importante seguire le regole igieniche e di distanziamento, ma è anche essenziale rinforzare il proprio sistema immunitario e mettere il corpo nelle condizioni migliori per far fronte a ogni
Troppe uova possono aumentare il rischio di diabete tipo 2
Troppe uova possono aumentare il rischio di diabete tipo 2
Le uova fanno male o possono essere incluse in una dieta sana? Negli anni le informazioni si sono accavallate arrivando a decretare che le uova fossero un alimento da evitare assolutamente in quanto colpevoli di aumentar
Come i probiotici possono contrastare l’Alzheimer
Come i probiotici possono contrastare l’Alzheimer
Cervello e intestino sono collegati, la salute di uno dipende dalla salute dell’altro. Quando si hanno alterazioni nel microbiota, che è l’insieme dei batteri che costituiscono la nostra flora intestinale, questo può cau
Cinque tipi di tè e la salute è servita in tazza
Cinque tipi di tè e la salute è servita in tazza
Bere una tazza di tè è un momento dedicato al relax, alla socializzazione, un attimo che ci congiunge con la natura ma è anche salute. Tanta salute, come stanno dimostrando diversi studi scientifici che hanno analizzato
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x