Close
Home Chi siamo App Rimedi Naturali Shop Il nostro libro Vita sana
Natural Remedies Logo Rimedi Naturali Rimedi Naturali
La chiave per vivere a lungo e in salute

La chiave per vivere a lungo e in salute

dicembre 19, 2022
Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email

Vuoi vivere a lungo e in salute, tenendo alla larga malattie cardiovascolari e demenza? Allora non farti mancare i flavonoidi, che sono sostanze antiossidanti che si trovano in alcuni alimenti e bevande. Questo emerge da una recentissima ricerca scientifica apparsa sulla rivista Arteriosclerosis, Thrombosis, and Vascular Biology e pubblicata grazie al lavoro di team australiano della Edith Cowan University (Parmenter et al, Arteriosclerosis, Thrombosis, and Vascular Biology, 2022).

Flavonoidi, elisir di lunga vita

L'elisir di lunga vita sono i flavonoidi, che sono sostanze antiossidanti che si trovano nel tè, verde e nero, mele, noci, agrumi e frutti di bosco. I flavonoidi contrastano i processi di invecchiamento e le degenerazioni cellulari e questo fatto era già noto grazie a studi precedenti. Ora, grazie al nuovo studio, sappiamo che l'azione dei flavonoidi è ancora più potente di quanto pensato. Ma vediamo di capire meglio.

Come i flavonoidi proteggono cuore e cervello, lo studio

I ricercatori hanno reclutato 881 donne, età media 80 anni. Le partecipanti allo studio sono state sottoposte a questionari per valutare il loro apporto di flavonoidi dalla dieta. Oltre a questo, le volontarie sono state sottoposte a visite mediche allo scopo di valutare lo stato di salute dell'aorta addominale e se erano presenti calcificazioni. L'aorta addominale è l'arteria principale nel nostro corpo e, partendo dal cuore, porta sangue ricco di ossigeno agli organi addominali e agli arti inferiori. Una sua calcificazione è considerata un indicatore importante del rischio cardiovascolare e della possibilità di sviluppare infarti e ictus. Non solo, la calcificazione dell'aorta addominale è considerata un fattore capace di predire in modo affidabile lo sviluppo di demenza con il passare degli anni. Lo studio ha analizzato in particolare l'effetto del tè nero, la fonte principale di flavonoidi, sulla salute dell'arteria addominale. Quello che è emerso è che chi consuma da 2 a 6 tazze di tè nero al giorno ha una probabilità fino al 42% inferiore di presentare calcificazione estesa dell'aorta addominale, rispetto a chi non beve tè nero e assume flavonoidi dalla dieta. E se il tè nero non piace? Nessun problema, non bisogna diventare per forza grandi bevitori di questa bevanda per ottenere i benefici dei flavonoidi. Lo studio ha anche osservato che, in un sottogruppo dei non bevitori di tè, l'assunzione di altri alimenti contenenti flavonoidi, come mele, tè verde, noci, agrumi e frutti di bosco, ha mostrato un'analoga protezione a livello dell'aorta. Invece, succhi di frutta, cioccolata e vino rosso, che sono comunque fonti di flavonoidi, non hanno mostrato una protezione dell'aorta.

Conclusioni

Una dieta sana e varia che includa tè, nero e verde, agrumi, mele, noci e frutti di bosco contrasta i processi di invecchiamento e ha un'azione benefica misurabile sul cuore, i vasi sanguigni e persino sul cervello, tenendo alla larga infarto, ictus e demenza.

Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Natural Remedies
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Potrebbero anche interessarti questi rimedi naturali

Altri articoli correlati

App Rimedi Naturali: benessere, bellezza e salute
Lifestyle, dieta sana, cosmesi naturale
Remedies App Logo
I più letti