Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
La moringa aiuta a contrastare Alzheimer e neurodegenerazioni

La moringa aiuta a contrastare Alzheimer e neurodegenerazioni

La chiamano l'albero della vita e lo è davvero. Stiamo parlando della Moringa Oleifera, una pianta molto conosciuta e apprezzata in tutto il mondo per le sue proprietà antiossidanti, antibatteriche, antidiabetiche, antiulcera, antispasmodiche, epatoprotettive, antitumorali e, come emerge in base alle più recenti ricerche scientifiche, anche neuroprotettive. In particolare, la moringa sembra in grado di contribuire a prevenire e trattare le neurodegenerazioni come l'Alzheimer e il Parkinson (Ghimire et al, J Agric Food Chem, 2021 - Razak Mahaman et al, J Alzheimers Dis, 2018).

La moringa è neuroprotettiva

Alcuni studi recenti hanno avuto modo di dimostrare la presenza, nella moringa, di composti neuroprotettivi capaci di proteggere il cervello e prevenire le neurodegenerazioni. In particolare, è stato osservato che la moringa aiuta a contrastare malattie quali Alzheimer, Parkinson, demenza ma anche sintomi collegati a neurotossicità, causata, per esempio, da esposizione a sostanze tossiche esterne o per l'assunzione di alcuni farmaci.

Contro l'Alzheimer ristabilisce le sinapsi

Degna di nota è la capacità della moringa di ristabilire le sinapsi tra neuroni deteriorate in seguito a neurodegenerazioni. È stato osservato che, nei topi, estratti di moringa sono in grado sia di prevenire che di trattare la malattia di Alzheimer. Gli scienziati hanno dimostrato che la moringa è capace di prevenire e contrastare lo stress ossidativo nel cervello e il decadimento cognitivo, ristabilire le sinapsi e rallentare le neurodegenerazioni, se già in atto. Non solo, la moringa è stata in grado anche di ridurre gli accumuli di proteine beta amiloidi, che sono una delle caratteristiche dell'Alzheimer.

Moringa, come si assume

La moringa può essere utilizzata sotto forma di foglie sciolte, da aggiungere alle tisane, o come integratore in polvere ricavato dalle foglie. La moringa è considerata generalmente sicura e ha mostrato, anche a basse dosi, di migliorare l'apprendimento e la memoria. In ogni caso, prima di iniziare ogni trattamento con moringa, chiedi sempre consiglio al tuo medico in quanto la moringa può interferire con alcuni farmaci, come quelli che si assumono per il controllo della glicemia.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti queste ricerche scientifiche

La dieta che aiuta a tenere sotto controllo l’ipertensione
La dieta che aiuta a tenere sotto controllo l’ipertensione
L’ipertensione è un cronico aumento della pressione sanguigna che fa registrare valori superiori a 140 Hg mm per la pressione sistolica, o pressione massima, e 90 Hg mm per la pressione diastolica, o minima. Una pression
Mangiare in compagnia aiuta a stare in linea
Mangiare in compagnia aiuta a stare in linea
Nei nostri articoli stiamo scoprendo che scegliere i cibi da portare in tavola è un passo importante per la salute, ma lo sono anche come si combinano gli alimenti e … come si mangia. Sulla base di uno studio recentissim
Può la curcuma contrastare l’obesità?
Può la curcuma contrastare l’obesità?
Si stima che un terzo dell’attuale popolazione mondiale sia in sovrappeso o obesa. Il problema è che l’obesità altera diverse funzioni del corpo e, sul lungo periodo, aumenta il rischio di sviluppare diabete tipo 2, mala
I polifenoli di tè verde e tè nero possono aiutare a contrastare il nuovo coronavirus?
I polifenoli di tè verde e tè nero possono aiutare a contrastare il nuovo coronavirus?
Contro il nuovo coronavirus è importante seguire le regole igieniche e di distanziamento, ma è anche essenziale rinforzare il proprio sistema immunitario e mettere il corpo nelle condizioni migliori per far fronte a ogni
Come l'esercizio fisico può contrastare i danni sui vasi sanguigni causati dal diabete
Come l'esercizio fisico può contrastare i danni sui vasi sanguigni causati dal diabete
Il diabete può provocare danni ai vasi sanguigni, impedendo anche che il corpo possa produrne di nuovi per prendere il posto di quelli danneggiati. Quale strumento abbiamo dalla nostra parte per contrastare questo effett
Esercizi yoga per ridurre la pressione oculare, migliorare l'acuità visiva e contrastare l'affaticamento degli occhi
Esercizi yoga per ridurre la pressione oculare, migliorare l'acuità visiva e contrastare l'affaticamento degli occhi
Lo yoga è benefico per il corpo, aumentandone la flessibilità e contrastando mal di schiena, mal di testa e insonnia, e per la mente, placando i pensieri ossessivi e l'ansia, questo è ben documentato e confermato da stud
Dieta mediterranea e olio d’oliva per contrastare le infiammazioni e l’invecchiamento
Dieta mediterranea e olio d’oliva per contrastare le infiammazioni e l’invecchiamento
La salute… vien mangiando! Soprattutto se in tavola si porta tanto olio extra vergine d’oliva e si cerca di attenersi alla Dieta Mediterranea, ricca in frutta, verdura, frutta secca, legumi, olio evo e pesce ma povera in
L'importanza della colazione per contrastare il sovrappeso, proteggere i muscoli e stimolare il lavoro del cervello
L'importanza della colazione per contrastare il sovrappeso, proteggere i muscoli e stimolare il lavoro del cervello
Per perdere peso cosa si può fare? Fare colazione. E per aumentare la forza dei muscoli? La risposta è la stessa, fare colazione. Per migliorare la funzionalità cognitiva? Fare colazione… Insomma, la colazione è davvero
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x