Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
La musica e i suoi benefici sul cervello

La musica e i suoi benefici sul cervello

Per primi furono due fisici, Gordon Shaw e Frances Rausher, a capire che la musica poteva avere degli effetti benefici sul cervello e le facoltà cognitive. Il loro studio fu pubblicato sulla prestigiosa rivista Nature nel 1994 e fece subito molto scalpore, i due scienziati infatti avevano osservato che ascoltare musica, e non una musica qualunque, ma la sonata per due pianoforti in D maggiore di Mozart, K 448, era in grado di migliorare l’intelligenza spazio temporale. L’argomento è tuttora dibattuto, tra chi sostiene la validità dello studio e chi lo contesta ma al di là del cosiddetto effetto Mozart il fatto che la musica abbia un effetto su corpo e soprattutto mente è indubbio.
In linea con questa affermazione si pone infatti lo studio del 2008 effettuato da un team giapponese del Departement of Education, University of Nara (Fukui et al, Med hypothese, 2008). Lo studio ha concluso che ascoltare musica promuove la neurogenesi, la rigenerazione e la riparazione dei nervi cranici attraverso la regolazione della secrezione di ormoni steroidei e il miglioramento della plasticità cerebrale dal feto fino all’età adulta, agendo anche sugli anziani. La musica modifica e aggiusta i livelli di questi ormoni, cortisolo, testosterone ed estrogeni, la cui azione sul sistema nervoso è ben conosciuta dal momento che lavorano su memoria, stress, funzionalità cognitive e sviluppo cerebrale. Infine, in base allo studio, la musica allevia stati psicologici ansiosi e tensioni. Altri studi saranno necessari per capire esattamente il meccanismo di azione che collega musica e cervello ma certamente si tratta di un grande risultato in quanto la musica è universale, non ha effetti collaterali e può essere ascoltata in ogni momento.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti queste ricerche scientifiche

Tutto iniziò con i Maya, la prima cioccolata calda e suoi benefici per cervello, cuore e umore
Tutto iniziò con i Maya, la prima cioccolata calda e suoi benefici per cervello, cuore e umore
Per i Maya era chacauhaa, la bevanda preparata con cacao e acqua calda. Nella lingua Maya, infatti, haa significa acqua e chacau calda. Stiamo parlando della prima cioccolata calda, il cibo degli dei, che, secondo il con
L'elisir per un cuore sano e un cervello attivo? Il succo di rapa rossa
L'elisir per un cuore sano e un cervello attivo? Il succo di rapa rossa
Il succo di lunga vita? Di rapa rossa! Infatti, il succo di rapa rossa è in grado di modificare la popolazione batterica della bocca promuovendo i batteri buoni, associati a un miglior stato di salute dei vasi sanguigni
Meno sale per un cervello sano
Meno sale per un cervello sano
Sempre più ricerche scientifiche stanno mettendo in luce come le abitudini alimentari e lo stile di vita giochino un ruolo importante sulla salute del corpo e della mente. Questa è anche una bella notizia perché vuol dir
Non solo musica classica, anche il flauto rinforza il sistema immunitario e potenzia il cervello
Non solo musica classica, anche il flauto rinforza il sistema immunitario e potenzia il cervello
La musica ha un effetto sul cervello e sul sistema immunitario, calma, rilassa, migliora la neuroplasticità e le funzionalità cognitive e riduce le infiammazioni. Ma non tutti i tipi di musica sono ugualmente benefici. M
Gli oli essenziali che proteggono il cervello dalle degenerazioni
Gli oli essenziali che proteggono il cervello dalle degenerazioni
L’aromaterapia può aiutare a migliorare, se già presenti, ma anche a prevenire le neurodegenerazioni come la malattia di Alzheimer. Quindi, inalare particolari oli essenziali sembra contribuire a proteggere il cervello,
Con le fibre il cervello non invecchia
Con le fibre il cervello non invecchia
Sentiamo ovunque che è importante mangiare più fibre per portare benefici alla nostra salute. E in effetti le fibre sono indispensabili per il corretto funzionamento intestinale e per garantire salute al sistema cardiova
Il miglior farmaco per proteggere cuore, cervello e sistema immunitario, la natura
Il miglior farmaco per proteggere cuore, cervello e sistema immunitario, la natura
Una medicina capace di agire contemporaneamente sull'umore, sulla pressione sanguigna, sulla funzionalità cognitiva, sul sistema immunitario, sulla salute del cuore e sulla qualità del sonno? Esiste, ed è… la natura. Inf
Per rilassare il cervello ascolta musica classica
Per rilassare il cervello ascolta musica classica
Chiudersi in una stanza isolata? Stare nel silenzio? No, per rilassare il cervello quello che aiuta più di ogni altra cosa è ascoltare musica classica, come suggerito da una recente ricerca scientifica pubblicata sulla r
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x