Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Le bacche salva vista

Le bacche salva vista

Due recentissime ricerche scientifiche richiamano l'attenzione su due alimenti che, grazie al loro contenuto in carotenoidi e antociani, possono contribuire a proteggere la salute dell'occhio e della retina dalle degenerazioni che la possono colpire. Stiamo parlando delle bacche di goji e dei frutti dell'aronia. Le ricerche sono state pubblicate entrambe pochi giorni fa sulla rivista Nutrients (Li et al, Nutrients, 2021 – Xing et al, Nutrients, 2021).

Le proprietà benefiche delle bacche di goji

Nell'occhio troviamo due pigmenti, luteina e zeaxantina, che hanno la funzione di proteggere la retina dai danni della luce blu e dall'attacco dei radicali liberi. Ma queste due sostanze sono anche presenti in alcuni alimenti, la cui integrazione nella dieta, si ritiene, possa contribuire a contrastare la degenerazione della macula, la parte centrale della retina. Ebbene, le bacche di goji sono una delle fonti alimentari più ricche di zeaxantina. Proprio per questo, la prima ricerca si è focalizzata sulle proprietà salva vista delle bacche di goji. Sono stati reclutati 27 volontari, di età compresa tra i 45 e i 65 anni e in buona salute. I partecipanti allo studio sono stati divisi in due gruppi. Al primo gruppo è stato chiesto di consumare per cinque giorni a settimana per 3 mesi 28 grammi di bacche di goji. Il secondo gruppo ha assunto invece un integratore contenente luteina e zeaxantina. All'inizio e al termine dell'esperimento a tutti i volontari è stata eseguita una misura della densità ottica del pigmento maculare, che è un indice della salute della vista, in quanto permette di comprendere la concentrazione dei pigmenti protettivi luteina e zeaxantina a livello della macula. Quello che è emerso è che la densità ottica di pigmento maculare è aumentata in modo significativo nel gruppo che aveva assunto le bacche di goji. Pertanto, insieme alla densità di pigmenti, è aumentata anche la capacità protettiva di questi antiossidanti. Tuttavia, lo stesso risultato non è stato osservato nel gruppo che aveva assunto l'integratore di luteina e zeaxantina. La spiegazione di quanto osservato è che le bacche di goji possono effettivamente aiutare a proteggere la retina dai danni dell'invecchiamento e dalle degenerazioni, ma anche che non sono solo luteina e zeaxantina a determinare queste proprietà salva vista. Nel caso delle bacche di goji si sta parlando di una sinergia di sostanze, tra cui luteina, zeaxantina, ma anche taurina, vitamina C, zinco e polisaccaridi dall'azione anti age, che agiscono per il benessere degli occhi.

L'aronia protegge la retina

Il secondo studio ha invece studiato l'azione dei frutti dell'aronia sulla retina. Questi frutti sono bacche di colore scuro, molto ricche di antociani che sono potenti antiossidanti. Ebbene, in base a test condotti in laboratorio è emerso che le bacche di aronia, proprio per l'alto contenuto in antiossidanti, sono state in grado di proteggere la retina, alleviando lo stress ossidativo e contribuendo a prevenire forme di degenerazione maculare. Non solo, l'aronia è anche in grado di proteggere le cellule nervose retiniche dai processi di invecchiamento e dalla morte programmata.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x