Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Mirtilli, i piccoli frutti blu che contrastano la depressione e rallentano la progressione della miopia

Mirtilli, i piccoli frutti blu che contrastano la depressione e rallentano la progressione della miopia

Ora che è stagione non c'è niente di meglio che concedersi una gustosa e salutare merenda a base di … mirtilli. Mirtilli da gustare da soli, da aggiungere allo yogurt vegetale, alla macedonia o, perché no, anche alle insalate. Ma l'importante è mangiare mirtilli, perché, come vedremo, i mirtilli contrastano la depressione e proteggono la vista, risultando persino capaci, se assunti per lunghi periodi, di bloccare la progressione della miopia. Questo è quanto emerge da due recenti ricerche scientifiche, la prima pubblicata sulla rivista Journal of Food biochemistry da un team brasiliano (Custodio et al, J Food Biochem, 2021), la seconda sulla rivista Clinical Ophthalmology grazie al lavoro di un gruppo egiziano (Omar et al, Clin Ophthalmol, 2018).

Mirtilli contro la depressione

La prima ricerca si è svolta in laboratorio su una popolazione di topi. I topi sono stati divisi in due gruppi, il primo gruppo ha ricevuto solo un placebo, il secondo gruppo estratti di mirtillo per una settimana. In seguito, gli scienziati hanno ricreato nei topi una condizione depressiva. Ebbene, quello che è emerso è che i topi che avevano assunto il mirtillo non presentavano alcun segno di depressione, a differenza invece di chi non aveva assunto gli estratti. Non solo, il mirtillo ha anche agito aumentando il colesterolo buono HDL. Gli effetti osservati si riconducono alle proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e neuroprotettive del mirtillo.

I mirtilli possono rallentare la progressione della miopia

Il secondo studio si è svolto su un gruppo di 64 bambini, tutti con un grado di miopia elevato. I giovani volontari sono stati divisi in due gruppi. Al primo gruppo è stato chiesto di assumere, per venti giorni ogni mese per un anno, un integratore contenente 100 mg di estratti di mirtillo, il secondo gruppo invece è stato usato come confronto. I bambini sono stati quindi sottoposti a visite oculistiche all'inizio, al termine dell'esperimento e dopo un anno dall'interruzione della somministrazione dell'integratore. Quello che è emerso è che dopo un anno di assunzione di estratti di mirtillo, questo integratore ha effettivamente contribuito a rallentare, se non persino fermare, la progressione della miopia. Il divario, rispetto a chi non aveva assunto il mirtillo, è diventato significativo man mano che passavano i mesi, raggiungendo il picco dopo un anno dall'inizio dell'esperimento e, cosa molto interessante, rimanendo notevole anche in seguito all'interruzione della somministrazione dell'integratore. Infatti, gli effetti benefici sulla progressione della miopia si sono osservati anche dopo un anno dall'interruzione dell'assunzione degli estratti. Importante sottolineare che tutti i bambini all'inizio dell'esperimento presentavano una correzione ottimale della miopia, in quanto una sotto correzione accelera la progressione di questo difetto visivo.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti queste ricerche scientifiche

Mirtilli, piccole perle di salute capaci di supportare la memoria e contrastare i virus
Mirtilli, piccole perle di salute capaci di supportare la memoria e contrastare i virus
Una sana alimentazione capace di proteggere la nostra salute è data da una dieta varia ed equilibrata che, senza eccessi, include con regolarità cibi ricchi di vitamine, minerali, fibre e antiossidanti. Non esiste il sup
I flavonoidi di tè, arance e frutti di bosco per proteggere la retina dai danni dell’iperglicemia
I flavonoidi di tè, arance e frutti di bosco per proteggere la retina dai danni dell’iperglicemia
Nel 2019 nel mondo erano ben 463 milioni le persone con una diagnosi di diabete. Il diabete è una malattia metabolica caratterizzata da una iperglicemia cronica risultante da problemi nella secrezione di insulina, nella
Memoria di ferro con arancia, frutti di bosco e insalata
Memoria di ferro con arancia, frutti di bosco e insalata
Che le scelte a tavola abbiano un ruolo basilare sulla nostra salute è ormai accertato dalla scienza. Oggi però sappiamo anche che un elevato consumo di frutta e verdura, e in particolare di frutti di bosco, verdure a fo
Frutti di bosco per la salute del sistema vascolare
Frutti di bosco per la salute del sistema vascolare
Questa è la stagione dei frutti di bosco, succosi, profumati e incredibilmente sani. Fragole, mirtilli, lamponi, ribes, uva spina possono essere consumati a merenda o a colazione, da soli o aggiunti a uno yogurt vegetale
Stile di vita e piccoli accorgimenti per rinforzare il sistema immunitario
Stile di vita e piccoli accorgimenti per rinforzare il sistema immunitario
Con dieta e stile di vita possiamo fare davvero molto per rinforzare il nostro sistema immunitario e avere dalla nostra parte un potente alleato nella lotta a virus, batteri, funghi ma anche degenerazioni cellulari. Picc
Frutti di bosco, ecco perché è importante includerli nella propria dieta
Frutti di bosco, ecco perché è importante includerli nella propria dieta
Fragole, mirtilli, lamponi, more e cranberry, freschi, surgelati, sotto forma di purè o succo, non importa. L’importante è includere nella propria dieta i frutti di bosco! Infatti, questi frutti così succosi e gustosi no
Frutti di bosco scuri contro il diabete tipo 2
Frutti di bosco scuri contro il diabete tipo 2
I frutti di bosco, soprattutto quelli di colore scuro come mirtilli neri e ribes nero, aiutano a regolare la glicemia, tenendo a bada i pericolosi picchi glicemici dopo mangiato. Questo è il risultato di una recentissima
Ciliegie, i frutti che combattono le degenerazioni cellulari
Ciliegie, i frutti che combattono le degenerazioni cellulari
Delle ciliegie si sa, una tira l'altra… e da oggi abbiamo un motivo in più per farne una scorpacciata! Infatti, questi frutti rossi e succosi sono anche antinfiammatori e antiossidanti e contrastano i tumori attraverso d
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x