Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Per proteggere il cervello è importante mangiare cibi ricchi di carotenoidi

Per proteggere il cervello è importante mangiare cibi ricchi di carotenoidi

Peperoni, pomodori, carote e albicocche hanno qualcosa in comune. Infatti, questi cibi sono una preziosa fonte di carotenoidi quali carotene, licopene, luteina e zeaxantina. Queste sostanze antiossidanti contrastano i danni dei radicali liberi, combattono le degenerazioni cellulari e, come evidenziato da una recente ricerca, proteggono anche il cervello e la funzione cognitiva. Lo studio che lo dimostra è stato pubblicato sulla rivista The Journal of Nutrition da un team della Harvard University (Changzheng Yuan et al, The Journal of Nutrition, July 2020).
Fino ad oggi, le ricerche che si erano proposte come obiettivo quello di studiare un eventuale collegamento tra il consumo di cibi ricchi di carotenoidi e i benefici alla funzione cognitiva erano state eseguite su campioni troppo piccoli di popolazione e per periodi di tempo troppo brevi. Nello studio in questione, invece, i ricercatori si sono basati sui dati relativi a 43493 donne, con un’età media di 48 anni nel 1984. Dal 1984 e fino al 2006 gli scienziati hanno valutato, ogni 4 anni, l’apporto di carotenoidi con la dieta grazie alla compilazione di un questionario e la funzionalità cognitiva attraverso un test che mirava a cogliere variazioni nella memoria e nel ragionamento. Quello che è emerso è che chi consumava la quantità maggiore di carotenoidi attraverso la dieta presentava anche un rischio inferiore di declino cognitivo. Quindi è stato dimostrato l’effetto protettivo sul lungo periodo dei carotenoidi sul cervello.
E dove si trovano i carotenoidi? Come abbiamo detto nel paragrafo iniziale, in peperoni, pomodori, carote e albicocche. Ma non bisogna dimenticare anche i vegetali a foglia verde come gli spinaci, la lattuga e il cavolo verde riccio, ma anche il prezzemolo, la zucca, le cime di rapa, il radicchio. Altre fonti di carotenoidi sono le patate dolci, il melone, il pompelmo rosa, la papaya, l’anguria e le prugne.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti queste ricerche scientifiche

Vuoi proteggere cuore, vasi sanguigni e articolazioni? Mangia un cachi!
Vuoi proteggere cuore, vasi sanguigni e articolazioni? Mangia un cachi!
Dolce e succoso, di un bel colore arancio e piacevolmente profumato, stiamo parlando del cachi, il frutto che, in questo periodo dell’anno, si trova facilmente dal fruttivendolo e sugli scaffali dei supermercati. Il cach
Come la dieta e il microbiota possono proteggere il cuore e i vasi sanguigni
Come la dieta e il microbiota possono proteggere il cuore e i vasi sanguigni
Il microbiota è l’insieme dei batteri che popolano il nostro intestino. Subito siamo portati a pensare che il ruolo del microbiota sia limitato alla digestione, ma in realtà sempre più studi scientifici stanno dimostrand
Mangiare a orari regolari contrasta ansia e depressione e fa bene a cuore, sonno e cervello
Mangiare a orari regolari contrasta ansia e depressione e fa bene a cuore, sonno e cervello
Mangi a orari irregolari? Allora è più alto il rischio di sviluppare ansia, disturbi del sonno ma anche obesità. Infatti, non è solo quello che si mangia a supportare o danneggiare, in base all'alimento e alla sua quanti
Contro le neurodegenerazioni si può agire, ecco i benefici della MIND diet sul cervello
Contro le neurodegenerazioni si può agire, ecco i benefici della MIND diet sul cervello
Nel bene o nel male quello che mangiamo può influenzare la nostra funzionalità cognitiva e il rischio di sviluppare demenza. Spesso, però, bastano piccole modifiche alla dieta per rallentare i processi di invecchiamento
Il miglior farmaco per proteggere cuore, cervello e sistema immunitario, la natura
Il miglior farmaco per proteggere cuore, cervello e sistema immunitario, la natura
Una medicina capace di agire contemporaneamente sull'umore, sulla pressione sanguigna, sulla funzionalità cognitiva, sul sistema immunitario, sulla salute del cuore e sulla qualità del sonno? Esiste, ed è… la natura. Inf
Come l'esercizio fisico protegge il cervello dal rischio di Alzheimer
Come l'esercizio fisico protegge il cervello dal rischio di Alzheimer
Una moderata attività fisica praticata con costanza e a tutte le età tiene alla larga il sovrappeso, il diabete tipo 2, le malattie cardiache e anche l'Alzheimer. In particolare, chi pratica con regolarità attività fisic
Il cioccolato fondente e la sua capacità di proteggere il cervello e la neuroplasticità
Il cioccolato fondente e la sua capacità di proteggere il cervello e la neuroplasticità
Uno stile di vita sano contribuisce al mantenimento delle funzioni cognitive sia nei giovani che negli anziani. Infatti, con gli anni, memoria, attenzione, concentrazione e velocità di elaborazione tendono a deteriorarsi
Non solo musica classica, anche il flauto rinforza il sistema immunitario e potenzia il cervello
Non solo musica classica, anche il flauto rinforza il sistema immunitario e potenzia il cervello
La musica ha un effetto sul cervello e sul sistema immunitario, calma, rilassa, migliora la neuroplasticità e le funzionalità cognitive e riduce le infiammazioni. Ma non tutti i tipi di musica sono ugualmente benefici. M
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x