Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Per proteggere le ossa dal rischio di osteoporosi non farti mancare il tè verde!

Per proteggere le ossa dal rischio di osteoporosi non farti mancare il tè verde!

Per proteggere le ossa dal rischio di osteoporosi da oggi sappiamo che possiamo contare su un nuovo alleato, il tè verde! Eh sì, perché questa bevanda non è solo antinfiammatoria, antiossidante, antitumorale, immunomodulante e di aiuto a tenere sotto controllo glicemia e colesterolo, ma, come è stato dimostrato da una recentissima ricerca scientifica, contrasta la perdita di densità ossea e riduce il rischio di sviluppare osteoporosi. Lo studio è stato pubblicato pochi giorni fa sulla rivista Nutrients da parte di un team coreano (Lee et al, Nutrients, Dec 2021).

Il processo di formazione del tessuto osseo e il rischio di osteoporosi

L'osteoporosi è una malattia dell'apparato scheletrico che causa una riduzione della densità ossea e una distruzione della struttura del tessuto osseo stesso. Le conseguenze sono un aumento della fragilità ossea e un maggiore rischio di frattura, con un peggioramento della qualità di vita. Le donne in menopausa hanno un rischio maggiore di sviluppare osteoporosi a causa della diminuzione degli estrogeni. Questa condizione, infatti, stimola i processi di riassorbimento osseo. Per comprendere questa affermazione occorre fare una precisazione. Le ossa nel nostro corpo non sono statiche ma sottoposte a un continuo processo di rigenerazione che comprende due fasi, il riassorbimento, o disgregazione, ad opera degli osteoclasti e la fase di formazione di nuovo tessuto osseo ad opera degli osteoblasti. L'osso sano è dato dall'equilibrio di questi due processi mentre se l'attività degli osteoclasti dovesse predominare, come può accadere per esempio in menopausa, allora si ha una perdita di densità ossea che può aprire la strada all'osteoporosi. Come si può ridurre quindi la perdita di massa ossea e prevenire l'osteoporosi? Un aiuto viene dal tè verde.

Come il tè verde può proteggere le ossa

Il tè verde è una bevanda molto amata e conosciuta in tutta il mondo. Il tè verde contiene preziosi antiossidanti che, si ritiene, siano in grado di proteggere gli osteoblasti dall'attacco dei radicali liberi. Non solo, l'epigallo catechina gallato, uno dei principi attivi più potenti e importanti del tè verde, aumenta l'azione dell'enzima fosfatasi alcalina, che si trova sulla superficie degli osteoblasti ed è preposto alla regolazione della mineralizzazione ossea. Pertanto, un aumento dell'attività di questo enzima stimola anche la mineralizzazione del tessuto osseo. Infine, i flavonoidi del tè verde mimano blandamente l'azione degli estrogeni e pertanto possono prevenire gli effetti che un calo degli estrogeni può causare. Nonostante queste premesse, ad oggi non è mai stato approfondito il possibile effetto anti osteoporosi del tè verde sugli esseri umani.

Il consumo regolare di tè verde riduce il rischio di osteoporosi, lo studio

Per colmare questa lacune e comprendere se il tè verde possa essere un alleato contro la perdita di densità ossea, i ricercatori hanno analizzato i dati raccolti tra il 2008 e il 2011 da un grande studio, il Korean National Health and Nutrition Examination, progettato allo scopo di valutare l'impatto di stile di vita e abitudini alimentari sulla salute. Gli scienziati hanno selezionato i profili di 3530 donne, tutte in postmenopausa e di cui erano disponibili i dati sul consumo di tè verde e gli esami di osteodensitometria eseguiti sulle ossa del femore e della colonna lombare. In particolare, è stato possibile così confrontare la frequenza con cui le donne bevevano tè verde e la loro densità ossea. Quello che è emerso è che le donne che bevevano abitualmente da una a tre tazze di tè verde al giorno presentavano un rischio minore di osteopenia, o riduzione della densità ossea, e osteoporosi rispetto a chi invece beveva meno di una tazza di tè verde al giorno. Pertanto, quello che emerge dallo studio è che il tè verde è effettivamente in grado di proteggere la salute del nostro scheletro, il nostro sostegno nella vita quotidiana.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti queste ricerche scientifiche

Almeno 5 ore di esercizio fisico alla settimana contro il rischio di degenerazioni cellulari
Almeno 5 ore di esercizio fisico alla settimana contro il rischio di degenerazioni cellulari
46000, questo è il numero di tumori in un anno, solo negli Stati Uniti, che potrebbero essere evitati abbondando la vita sedentaria e aumentando l'attività fisica. E per ottenere questi benefici occorre dedicarsi anima e
Crescione, la piantina che rinforza le ossa e accelera la guarigione delle fratture
Crescione, la piantina che rinforza le ossa e accelera la guarigione delle fratture
Da oggi abbiamo un alleato inaspettato per la salute delle nostre ossa, il crescione! Eh sì, perché questa piantina dall'odore forte, a volte pungente, e perfetta per arricchire le insalate, supporta e rafforza la strutt
Il miglior farmaco per proteggere cuore, cervello e sistema immunitario, la natura
Il miglior farmaco per proteggere cuore, cervello e sistema immunitario, la natura
Una medicina capace di agire contemporaneamente sull'umore, sulla pressione sanguigna, sulla funzionalità cognitiva, sul sistema immunitario, sulla salute del cuore e sulla qualità del sonno? Esiste, ed è… la natura. Inf
Vuoi proteggere cuore, vasi sanguigni e articolazioni? Mangia un cachi!
Vuoi proteggere cuore, vasi sanguigni e articolazioni? Mangia un cachi!
Dolce e succoso, di un bel colore arancio e piacevolmente profumato, stiamo parlando del cachi, il frutto che, in questo periodo dell’anno, si trova facilmente dal fruttivendolo e sugli scaffali dei supermercati. Il cach
Bacche di goji per proteggere la retina
Bacche di goji per proteggere la retina
Le bacche di goji possono diventare delle preziose alleate per la salute della retina, proteggendola dai danni della luce blu, dei radicali liberi e dalle malattie legate all'invecchiameno. Questo emerge da una recente r
I mirtilli riducono il rischio di sviluppare demenza
I mirtilli riducono il rischio di sviluppare demenza
È il momento dei mirtilli! Aggiungi questi preziosi frutti allo yogurt vegetale, agli smoothie o gustali da soli, l'importante è non farseli mancare. Pochi giorni fa abbiamo avuto modo di vedere le importanti proprietà s
I flavonoidi di tè, arance e frutti di bosco per proteggere la retina dai danni dell’iperglicemia
I flavonoidi di tè, arance e frutti di bosco per proteggere la retina dai danni dell’iperglicemia
Nel 2019 nel mondo erano ben 463 milioni le persone con una diagnosi di diabete. Il diabete è una malattia metabolica caratterizzata da una iperglicemia cronica risultante da problemi nella secrezione di insulina, nella
I probiotici sono benefici a proteggere le vie aeree dalle infezioni
I probiotici sono benefici a proteggere le vie aeree dalle infezioni
Negli ultimi tempi l’attenzione degli scienziati si sta concentrando sul cosiddetto asse intestino polmoni e sul collegamento tra la salute del microbiota intestinale, cioè la flora intestinale, e quella del tratto respi
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x