Per rilassare il cervello ascolta musica classica

Chiudersi in una stanza isolata? Stare nel silenzio? No, per rilassare il cervello quello che aiuta più di ogni altra cosa è ascoltare musica classica, come suggerito da una recente ricerca scientifica pubblicata sulla rivista International Journal of Pshychophysiology da parte di un team di scienziati francesi (Siragusa et al, Apr 2020).
I ricercatori hanno reclutato 25 volontari in salute. A queste persone è stato chiesto di ascoltare 4 brani musicali, della durata ciascuno di 5 minuti e intervallati da 5 minuti di silenzio. I brani di musica selezionati erano due di musica classica considerata più eccitante e due di musica classica calma e rilassante. Durante l’intera durata dell’esperimento i volontari sono stati monitorati tenendo traccia del battito cardiaco e della pulsatilità dei tessuti cerebrali attraverso una tecnica di imaging cerebrale a ultrasuoni. Questa tecnica permette di studiare le varie aree del cervello e l’attività dei neuroni. Quello che è emerso è che, più del silenzio, è stata proprio la musica classica rilassante che ha permesso di rilassare il cervello e il corpo attraverso una riduzione della pulsatilità e del battito cardiaco. Invece, la variabilità del ritmo cardiaco non è stata ridotta e questo è un aspetto positivo in quanto la variabilità indica la capacità del cuore di adattarsi agli eventi e affrontare lo stress. Tra i diversi brani ascoltati, uno in particolare si è dimostrato più rilassante e cioè Entrance of the Shades di Minkus.
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2020 - naturallifeapp.com Registered Brand 302018000008020
x
Home
Chi siamo
App
Rimedi naturali
Esercizi Yoga
Rimedi fai da te
Ricette Sane
Oli essenziali
Cerca
Il nostro libro
Shop