Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Per la salute del cuore sono più importanti i cibi da mangiare che quelli da evitare

Per la salute del cuore sono più importanti i cibi da mangiare che quelli da evitare

Hai il colesterolo alto? Non mangiare le uova! Attento ai dolci, no ai grassi… negli anni queste raccomandazioni ci hanno accompagnato come un mantra. Tuttavia, la ricerca sta iniziando a modificare la sua posizione sul collegamento tra alimentazione, colesterolo e rischio cardiovascolare. Infatti, i famosi cibi proibiti stanno venendo riabilitati. Le uova, infatti, se consumate con moderazione e all’interno di una dieta bilanciata, apportano antiossidanti e preziose vitamine, esistono poi i grassi buoni protettivi per il cuore come quelli contenuti nell’olio evo e ogni tanto un dolcetto può essere concesso se preparato con farine e zucchero non raffinati. Non solo, quello che gli scienziati stanno osservando è che spesso incidono di più sulla salute del cuore i cibi capaci di proteggerlo. Questo è anche quanto emerso da una recente ricerca presentata al meeting annuale dell’American Society of Nutrition, tenuto a Baltimora tra l’8 e l’11 giugno.
Quello che i ricercatori hanno osservato è che diversi problemi di cuore sono causati da un apporto troppo scarso di frutta, verdura e legumi. Quindi qui non stiamo parlando di cibi da evitare ma di cibi da privilegiare per proteggerci dal rischio cardiovascolare. In particolare, mangiare poca frutta potrebbe incidere fino al 14% sul rischio totale di ammalarsi, nel 2010 questo ha significato circa 1,8 milioni di morti, mentre uno scarso apporto di verdura fino al 9%, circa 1 milione di morti per malattie cardiovascolari. Frutta e verdura apportano infatti fibre, potassio, magnesio e sostanze antiossidanti che proteggono il cuore oltre che il tratto intestinale, riducono il rischio di obesità e quindi il rischio cardiovascolare. Ma qual è l’apporto giornaliero ottimale di frutta e verdura? Gli scienziati hanno stimato 300 grammi di frutta al giorno, circa 2 mele per rendere l’idea, e 400 grammi di verdura e legumi.
Lo studio vuole essere un incentivo ad aumentare il consumo di frutta e verdura, si tratta di piccole scelte quotidiane che però possono avere grandi benefici sulla salute!
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Rimedi naturali
Scarica l'App

Rimedi naturali

App

Shop

Seguici

Copyright © 2021 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x