Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Proteggi la salute del cuore e dei vasi sanguigni con il tè di Cistus incanus

Proteggi la salute del cuore e dei vasi sanguigni con il tè di Cistus incanus

Un infuso meravigliosamente profumato, che riempie le narici di aromi e, al tempo stesso, protegge anche il nostro sistema cardiovascolare! Stiamo parlando del tè ottenuto per infusione di foglie, fiori e rametti tagliati finemente della pianta Cistus Incanus, conosciuta anche come Zistrose. Infatti, il tè di Cistus incanus aiuta a ridurre il colesterolo e proteggere i vasi sanguigni, come emerge da una recentissima ricerca scientifica pubblicata sulla rivista Cardiology Journal da parte di un team polacco (Kuchta et al, Cardiol J, 2021).

Le proprietà del Cistus incanus

Cistus incanus è una pianta a forma di cespuglio, con foglioline che ricordano quelle della salvia visto l'aspetto vellutato e con fiori molto vistosi dal colore rosa o rosso. Questa pianta era già nota alla scienza per il suo elevato contenuto in sostanze antiossidanti della famiglia dei polifenoli, ma anche per il fatto che è ricca di sostanze antinfiammatorie, antispasmodiche e antimicrobiche. Grazie a queste caratteristiche, i tè a base di Cistus incanus sono molto apprezzati e utilizzati per trattare varie problematiche, come febbre, diarrea e malattie della pelle. Tuttavia, la loro azione sul sistema cardiovascolare non era mai stata approfondita.

Cistus incanus riduce il colesterolo e rende elastici i vasi sanguigni

Gli scienziati dello studio di cui parliamo oggi hanno pensato quindi di elaborare una ricerca per comprendere gli eventuali benefici del tè di Cistus incanus su cuore e vasi sanguigni. Sono stati reclutati 24 volontari, tutti in buona salute, non fumatori e generalmente sedentari. Ai partecipanti allo studio è stato chiesto di assumere, tre volte al giorno ogni giorno per tre mesi, un tè di cistus incanus. Il tè è stato preparato portando ad ebollizione 250 ml di acqua. L'acqua è quindi stata tolta dal fuoco e sono stati aggiunti 2 grammi di pianta essiccata, lasciata in infusione per 3 minuti. Le due infusioni successive della giornata sono state preparate rimettendo in infusione la pianta utilizzata nella prima infusione. All'inizio e al termine dell'esperimento i volontari sono stati sottoposti ad esami e visite mediche per valutare i livelli di antiossidanti e colesterolo nel sangue. Quello che è emerso è che il tè di cistus incanus, grazie alla sua azione antiossidante e antinfiammatoria, è stato in grado di aumentare i valori di colesterolo buono HDL e di ridurre i valori dei trigliceridi. Non solo, è stato anche osservato che il tè di cistus incanus ha protetto dal rischio di ossidazione il colesterolo cattivo LDL, infatti, nei campioni di sangue prelevati ai volontari è stata rilevata una riduzione dei marker dell'ossidazione di queste particelle di colesterolo già dopo un mese e mezzo di assunzione di infuso. Il fatto è degno di nota dal momento che LDL ossidato gioca un ruolo essenziale nell'insorgenza e nella progressione dell'arteriosclerosi. Oltre a questo, l'infuso ha protetto anche l'endotelio, che è il rivestimento dei vasi sanguigni e del cuore, migliorandone la funzionalità e l'elasticità. Infine, i polifenoli del Cistus incanus hanno mostrato di ridurre il rischio di formazione di trombi.

Conclusioni, il Cistus incanus è anche antivirale

La natura viene sempre in nostro aiuto, regalandoci paesaggi e scorci che ci fanno distogliere dai pensieri ossessivi, offrendoci i suoi preziosi frutti che combattono degenerazioni cellulari e infiammazioni o donandoci piante come il Cistus incanus che proteggono la salute del nostro cuore. E se a questo aggiungiamo che gli estratti di Cistus incanus si sono dimostrati, oltre che antinfiammatori e cardioprotettivi, anche antivirali (Rebensburg et al, Sci Rep, 2016), allora si può ben capire come mai bere una tazza di tè di Cistus incanus sia davvero un'ottima scelta per la salute! Puoi trovare la pianta essiccata di Cistus incanus nelle erboristerie meglio fornite e online.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti queste ricerche scientifiche

Per la salute del cuore sono più importanti i cibi da mangiare che quelli da evitare
Per la salute del cuore sono più importanti i cibi da mangiare che quelli da evitare
Hai il colesterolo alto? Non mangiare le uova! Attento ai dolci, no ai grassi… negli anni queste raccomandazioni ci hanno accompagnato come un mantra. Tuttavia, la ricerca sta iniziando a modificare la sua posizione sul
Bergamotto, il frutto per la salute del fegato
Bergamotto, il frutto per la salute del fegato
Il fegato grasso è una condizione per cui si ha un accumulo di lipidi, o grassi, nel fegato. Si stima un tasso di incidenza del 30% nei paesi occidentali e si reputa che possano contribuire a questo disturbo una dieta sc
Proteggere la salute del cervello con una tazzina… di caffè
Proteggere la salute del cervello con una tazzina… di caffè
E se il dottore ti dicesse, come medicina, di prendere una tazzina di caffè? Ancora non siamo arrivati a questo punto, altre ricerche dovranno seguire, ma certamente la strada imboccata indica che questa bevanda così ama
Castagne, insospettabili alleate per la salute del cuore e del corpo
Castagne, insospettabili alleate per la salute del cuore e del corpo
Quanti di noi, da piccoli, hanno cantato filastrocche sulle castagne, e quanti, anche da adulti, hanno aspettato con gioia il momento di sedersi a tavola e mangiare questi frutti così dolci e profumati? Da oggi c’è una b
Dalle fragole una miniera di salute
Dalle fragole una miniera di salute
Le fragole sono una delizia primaverile, succose e profumate fanno la gioia di grandi e bambini, guarniscono dolci, arricchiscono le colazioni e sono un ingrediente insostituibile nelle macedonie. Ma le fragole sono anch
Musica yoga per la salute del cuore
Musica yoga per la salute del cuore
Che la musica possa agire su stati d’animo, ansia e anche concentrazione è stato dimostrato da diversi studi scientifici. Tuttavia, non è ancora chiaro il suo ruolo sul cuore e le ricerche fino ad oggi sono state poco il
Proteggi vista e cuore con gli spinaci
Proteggi vista e cuore con gli spinaci
Mangia gli spinaci perchè sono ricchi di… luteina. Eh sì, questi vegetali sono infatti una preziosa fonte di luteina, che è un antiossidante indispensabile per la salute del cuore, degli occhi e dell'intero organismo. Ma
Olio di semi di lino per la salute della retina
Olio di semi di lino per la salute della retina
L’infiammazione cronica indotta dall’obesità può mettere a rischio la salute della retina in persone che soffrono di diabete tipo 2, quello non insulino dipendente che insorge in genere in età adulta e causato, tra gli a
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x