Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Semi di lino contro diabete e infiammazioni

Semi di lino contro diabete e infiammazioni

Un ingrediente che non dovrebbe mai mancare nella dieta? I semi di lino! E non solo sotto forma di olio, che è molto salutare, ma anche come semi interi, macinati e aggiunti a macedonie o yogurt. Infatti, i semi di lino contengono preziosi polifenoli, dall'azione antinfiammatoria, antiossidante e antidiabetica, capace di invertire i danni causati dall'iperglicemia, che è una condizione molto comune al giorno d'oggi. Questo è quanto emerge da una recente ricerca scientifica pubblicata sulla rivista Nutrients da parte di un team di ricercatori provenienti da Finlandia, Italia e Marocco (Mechhat et al, Nutrients, 2021).

I rischi del diabete

Il diabete è una condizione destinata a crescere tra la popolazione. Per il 2045 le stime parlano di 693 milioni di casi di diabete nel mondo. Il diabete è una malattia cronica metabolica che riguarda la secrezione dell'insulina e il suo modo di azione, con conseguenze, sul lungo periodo e se non ben trattato, sul sistema cardiovascolare, vista, nervi, reni e cervello. La dieta e alcuni particolari alimenti sono risultati di aiuto, contribuendo a tenere sotto controllo la glicemia ma anche i possibili danni causati dall'eccesso di zuccheri. Uno di questi alimenti sono i semi di lino.

Semi di lino, olio e non solo

I semi di lino sono molto apprezzati per il loro olio, ricco in acido alfa linoleico che è un omega 3. Ma non è solo questo. In realtà i semi di lino sono una sinergia di sostanze e il loro consumo non dovrebbe limitarsi al solo olio ma anche ai semi interi. Infatti, i semi contengono anche preziosi polifenoli, soprattutto lignani, dalle proprietà anti age e antinfiammatorie, ma anche antitumorali, antivirali e antibatteriche. Non solo, i semi di lino si sono dimostrati capaci di ridurre la glicemia e il colesterolo. Proprio per meglio comprendere l'azione dei polifenoli dei semi di lino in caso di diabete i ricercatori hanno elaborato uno studio, condotto su animali con alterazione della glicemia.

Le proprietà antidiabetiche dei semi di lino, l'esperimento

Per 28 giorni sono stati somministrati estratti di semi di lino, contenenti tutti i polifenoli di questi preziosi semi. All'inizio e al termine dello studio sono stati condotti esami del sangue per valutare lo stato di salute, dell'infiammazione e la glicemia. Quello che è emerso è che i semi di lino sono stati in grado di ridurre la glicemia, anche fino al 70%. Allo stesso tempo i semi di lino hanno permesso di recuperare peso corporeo, perso invece in caso di diabete non sotto controllo. In questo caso, infatti, i reni sono chiamati a un superlavoro per eliminare il glucosio attraverso le urine, questo però porta ad una diminuzione di peso per la perdita di liquidi e calorie. Quindi, osservare un aumento di peso significa che gli estratti di semi di lino sono stati in grado di normalizzare la situazione della glicemia. Non solo, i semi di lino hanno agito contrastando i livelli di infiammazione cronica.

Conclusioni

La ricerca ha studiato gli effetti di estratti di semi di lino contenenti polifenoli puri, pertanto, l'azione dei semi di lino introdotti con l'alimentazione è sicuramente inferiore. Tuttavia, i benefici sono dimostrati e pertanto aggiungere i semi di lino interi, e non solo l'olio di lino, in una dieta sana, varia ed equilibrata è sicuramente una buona scelta per contrastare l'infiammazione e valori di glucosio alterati. I semi di lino vanno macinati, usando per esempio un macina caffè, e aggiunti a yogurt, insalate o macedonie.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti queste ricerche scientifiche

Tè nero contro il diabete tipo 2
Tè nero contro il diabete tipo 2
I casi di diabete tipo 2 stanno crescendo rapidamente in tutto il mondo. Il diabete tipo 2 è il diabete tipico dell’età adulta, legato ad una ridotta produzione di insulina o a una scarsa efficienza da parte del corpo di
Vitamina D contro il diabete tipo 2
Vitamina D contro il diabete tipo 2
Il diabete tipo 2 è considerato una vera emergenza sanitaria visto il continuo aumento di casi. Si tratta del diabete dell’adulto caratterizzato da un aumento della glicemia a causa o di una ridotta produzione di insulin
Frutta, verdura e cereali integrali contro il diabete tipo 2
Frutta, verdura e cereali integrali contro il diabete tipo 2
Il diabete tipo 2 è il diabete tipico dell’adulto, causa un aumento dei livelli di glicemia nel sangue per una ridotta produzione di insulina o per una condizione per cui l’insulina prodotta non agisce in maniera efficac
Al buio si dorme meglio e si contrastano malattie cardiovascolari, diabete e obesità
Al buio si dorme meglio e si contrastano malattie cardiovascolari, diabete e obesità
Vuoi riposare bene di notte ed evitare di aumentare il rischio di malattie cardiovascolari, obesità e diabete? Allora spegni tutte le luci e chiudi bene le tende! Infatti, dormire in una stanza illuminata, anche da luci
Olio di semi di lino per la salute della retina
Olio di semi di lino per la salute della retina
L’infiammazione cronica indotta dall’obesità può mettere a rischio la salute della retina in persone che soffrono di diabete tipo 2, quello non insulino dipendente che insorge in genere in età adulta e causato, tra gli a
I cereali integrali abbassano il rischio di diabete tipo 2
I cereali integrali abbassano il rischio di diabete tipo 2
Il diabete tipo 2 è una malattia in continua crescita, si stimano infatti per il 2030 più di 400 milioni di malati in tutto il mondo, è tipico dell’età matura e causa un aumento dei livelli di glicemia nel sangue a causa
Dai semi di sesamo un aiuto contro il fegato grasso
Dai semi di sesamo un aiuto contro il fegato grasso
Un composto contenuto nei semi di sesamo è il nuovo alleato per la salute del fegato, utile a contrastare il fegato grasso e la sua possibile evoluzione in cirrosi epatica. Questo è quanto emerge da una recentissima rice
Troppe uova possono aumentare il rischio di diabete tipo 2
Troppe uova possono aumentare il rischio di diabete tipo 2
Le uova fanno male o possono essere incluse in una dieta sana? Negli anni le informazioni si sono accavallate arrivando a decretare che le uova fossero un alimento da evitare assolutamente in quanto colpevoli di aumentar
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x