Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Sistema immunitario forte e giovane a tutte le età con un moderato esercizio fisico

Sistema immunitario forte e giovane a tutte le età con un moderato esercizio fisico

Con gli anni le difese del corpo tendono a indebolirsi, il livello di infiammazione aumenta e la conseguenza è una maggiore predisposizione alle infezioni, batteriche e virali, che colpiscono anche con maggiore severità. Ma esiste un modo per rallentare o persino rimandare questo declino, ed è l'esercizio fisico. Scegliere una vita attiva, a tutte le età, quindi, ringiovanisce il corpo ma anche le cellule del sistema immunitario, come emerge da una recente review pubblicata sulla rivista Immuno da parte di un team tedesco (Brauer et al, Immuno, 2021).

Anche il sistema immunitario invecchia

Come tutti gli altri organi e tessuti del corpo, anche il sistema immunitario va incontro ad invecchiamento. Come conseguenza diminuisce la sua capacità di reagire all'attacco dei patogeni, siano essi virus, batteri, funghi o tossine. Lo stile di vita aiuta a contrastare i processi di invecchiamento. In particolare, l'articolo di cui parliamo oggi si è focalizzato sull'analisi degli effetti sul sistema immunitario dell'attività fisica che, come vedremo, può rallentare l'invecchiamento del sistema immunitario, quando viene praticata in tarda età, o persino ritardarlo, se la vita attiva viene scelta fin da giovani. Insomma, l'attività fisica sarebbe un vero elisir di giovinezza, capace di mandare indietro le lancette dell'orologio biologico. Ma cerchiamo di capire meglio.

L'attività fisica ringiovanisce il sistema immunitario, le ricerche

Per poter comprendere il legame tra attività fisica e salute del sistema immunitario, gli scienziati hanno analizzato i risultati di ricerche precedenti sul collegamento tra salute e stile di vita dei volontari, in tutto circa 440 persone. Quello che è emerso è che l'esercizio fisico aumenta, in chi lo pratica, il numero dei linfociti T helper, che sono le cellule del sistema immunitario che svolgono un ruolo chiave nel guidare la risposta del corpo agli attacchi esterni, e dei linfociti T citotossici, preposti a distruggere le cellule infettate dai virus e le cellule con degenerazioni. Già solo dopo una sessione di tapis roulant sono risultate aumentate, per esempio, le cellule CD8+, che contrastano l'azione di virus, batteri ma anche dei processi che portano allo sviluppo di tumori. Degna di nota è anche l'osservazione che, in chi compie una moderata attività fisica, i telomeri sono risultati più lunghi. I telomeri sono la parte terminale di ogni cromosoma con lo scopo di proteggerlo dal deterioramento. Con il tempo, i telomeri si accorciano fino a quando non sono più in grado di protegge i cromosomi e la cellula invecchia, non potendo più portare a termine i suoi compiti. Telomeri più lunghi significano quindi una vita maggiore per la cellula, che di fatto è come se potesse ringiovanirsi ogni volta che viene compiuta attività fisica, sempre però senza eccessi. Invece, l'esercizio fisico ha mostrato di ridurre le cellule T senescenti, che sono sempre cellule del sistema immunitario ma che sono andate incontro a invecchiamento e risultano altamente pro infiammatorie, alimentando i focolai di infiammazione e l'indebolimento delle difese stesse.

Più benefici con l'esercizio fisico di resistenza

In più, tra tutti i tipi di esercizio fisico, l'allenamento di resistenza ha mostrato i benefici maggiori rispetto all'allenamento che punta solo a rinforzare i muscoli, come il sollevamento pesi. Per allenamento di resistenza si intendono tutti quegli esercizi, dal nuoto, alla camminata a passo svelto fino alla biciletta, che migliorano la resistenza fisica, e cioè la capacità di sottoporsi a sforzo per un periodo di tempo prolungato.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2021 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x