Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Succo di rapa rossa, un drink cardioprotettivo

Succo di rapa rossa, un drink cardioprotettivo

Il succo di rapa rossa è una bevanda molto gustosa che al giorno d’oggi si può trovare in tutti i supermercati. Infatti, questo succo è considerato un drink salutare e utile agli sportivi per aumentare la resistenza e le performance. Si tratta di una semplice credenza o c’è una basa scientifica? Oggi possiamo rispondere a questa domanda grazie ad una recente review pubblicata sulla rivista Food Science and Nutrition da parte di un team olandese (Zamani et al, Food Science and Nutrition, 2020). Vedremo che il succo di barbabietola protegge il cuore, migliora la circolazione ma va preso senza eccessi, cerchiamo però di capire meglio.
Il succo di rapa rossa contiene alte concentrazioni di nitrati, che poi, dopo l’assunzione, vengono convertiti nel corpo in ossido nitrico, che è un vasodilatatore. Infatti, bere succo di rapa rossa ha portato ad una riduzione della pressione sanguigna sistolica già dopo 3 ore dall’assunzione. Non solo, il succo di rapa rossa ha mostrato di contrastare l’aggregazione piastrinica e quindi la formazione di trombi, permette di aumentare il flusso sanguigno e di migliorare l’elasticità dell’endotelio, che è il rivestimento dei vasi sanguigni. Pertanto, il succo di rapa rossa ha una chiara azione cardioprotettiva e in più può considerarsi utile a rinforzare il corpo prima o dopo un’attività fisica intensa. E non è finita qua, infatti i nitrati contenuti nel succo di rapa rossa proteggono la salute del cavo orale, mostrando di contrastare la formazione di carie agendo direttamente sulla composizione e il pH della saliva, e la funzione cognitiva attraverso l’aumento del flusso sanguigno al cervello.
Tuttavia, come accennato all’inizio, non bisogna esagerare. Infatti, anche se benefico il succo di rapa rossa in elevate quantità potrebbe, in teoria, causare dei danni. Un’elevata quantità di nitrati, superiore alla soglia raccomandata, potrebbe trasformarsi nello stomaco in nitrosamine che sono composti cancerogeni. Non esistono studi, allo stato attuale, che approfondiscono questo aspetto ma gli autori dello studio lo sottolineano e affermano che ulteriori ricerche dovranno essere eseguite per comprendere meglio cosa può avvenire nello stomaco. Pertanto, il consiglio è di non esagerare con la quantità ma di vedere il succo di rapa rossa come un ulteriore alleato per la salute all’interno di una dieta varia, senza eccessi.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Rimedi naturali
Scarica l'App

Rimedi naturali

App

Shop

Seguici

Copyright © 2021 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x