Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Troppe uova possono aumentare il rischio di diabete tipo 2

Troppe uova possono aumentare il rischio di diabete tipo 2

Le uova fanno male o possono essere incluse in una dieta sana? Negli anni le informazioni si sono accavallate arrivando a decretare che le uova fossero un alimento da evitare assolutamente in quanto colpevoli di aumentare il colesterolo. Oggi gli studi scientifici stanno facendo chiarezza e permettono di rivalutare le uova, in quanto preziosa fonte di antiossidanti, vitamine e sali minerali. Tuttavia, non bisogna esagerare con la quantità. Infatti, come dimostra anche una recente ricerca scientifica, troppe uova possono favorire lo sviluppo di diabete tipo 2, il diabete tipico dell’età adulta e collegato allo stile di vita e alle scelte alimentari (Wang et al, British Journal of Nutrition, 2020).
I ricercatori hanno analizzato abitudini alimentari e stato di salute di 8545 adulti, tutti maggiorenni, che dal 1991 al 2009 avevano preso parte ad un grande studio internazionale per la prevenzione delle malattie. Al termine dello studio, nel 2009, sono stati usati i valori misurati della glicemia a digiuno per diagnosticare il diabete tipo 2 mentre il consumo di uova è stato valutato per tutta la durata della ricerca con indagini periodiche. Quello che è emerso è che consumare per anni più di 38 grammi al giorno di uova ha aumentato il rischio di sviluppare diabete tipo 2 del 20%. E un rischio ancora maggiore si è osservato con il consumo di più di un uovo al giorno. In questo caso, mangiare più di un uovo al giorno ha aumentato, sul lungo termine, il rischio di sviluppare diabete tipo 2 del 60%.
Altri studi seguiranno per comprendere il meccanismo con cui le uova possono aumentare il rischio di diabete tipo 2, ma certamente questa è un’altra dimostrazione che è importante seguire una dieta quanto più possibile varia ed evitare ogni tipo di eccesso.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti queste ricerche scientifiche

I polifenoli di tè verde e tè nero possono aiutare a contrastare il nuovo coronavirus?
I polifenoli di tè verde e tè nero possono aiutare a contrastare il nuovo coronavirus?
Contro il nuovo coronavirus è importante seguire le regole igieniche e di distanziamento, ma è anche essenziale rinforzare il proprio sistema immunitario e mettere il corpo nelle condizioni migliori per far fronte a ogni
Come tè verde e tè nero possono aiutare a ridurre l’ipertensione
Come tè verde e tè nero possono aiutare a ridurre l’ipertensione
Si stima che un terzo della popolazione mondiale soffra di ipertensione. L’ipertensione è anche considerata il più importante fattore di rischio per lo sviluppo di malattie cardiache. Tuttavia, questa condizione è modifi
Le creme solari contenenti ossido di zinco perdono la loro efficacia dopo due ore e possono diventare tossiche
Le creme solari contenenti ossido di zinco perdono la loro efficacia dopo due ore e possono diventare tossiche
Estate, bagni di mare e di sole. Che tu scelga come destinazione delle tue vacanze la montagna, il mare, le città o preferisca restare a casa e andare in piscina, proteggere la pelle dai raggi solari è essenziale. Ma att
Le asciugatrici domestiche possono inquinare l'aria con microplastiche
Le asciugatrici domestiche possono inquinare l'aria con microplastiche
È importante mantenere sani e puliti gli ambienti dove viviamo così come lo è proteggere la qualità dell'aria nelle nostre case. Spesso pensiamo all'inquinamento che viene dall'esterno o alle sostanze dannose rilasciate
Come i probiotici possono contrastare l’Alzheimer
Come i probiotici possono contrastare l’Alzheimer
Cervello e intestino sono collegati, la salute di uno dipende dalla salute dell’altro. Quando si hanno alterazioni nel microbiota, che è l’insieme dei batteri che costituiscono la nostra flora intestinale, questo può cau
Per dimagrire e contrastare la sindrome metabolica… non escludere le uova dalla dieta!
Per dimagrire e contrastare la sindrome metabolica… non escludere le uova dalla dieta!
Per diversi anni sono state additate come la causa di tante malattie cardiovascolari, negli ultimi tempi, invece, la scienza le ha riabilitate. Stiamo parlando delle uova, un alimento molto versatile che si presta a real
Come la dieta e il microbiota possono proteggere il cuore e i vasi sanguigni
Come la dieta e il microbiota possono proteggere il cuore e i vasi sanguigni
Il microbiota è l’insieme dei batteri che popolano il nostro intestino. Subito siamo portati a pensare che il ruolo del microbiota sia limitato alla digestione, ma in realtà sempre più studi scientifici stanno dimostrand
I cinque fattori che possono migliorare il reflusso gastroesofageo
I cinque fattori che possono migliorare il reflusso gastroesofageo
Il reflusso gastroesofageo si contrasta anche con lo stile di vita. In particolare, esistono cinque fattori, tutti modificabili, che possono aiutare a controllare il reflusso e anche, in alcuni casi, a eliminare completa
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x