Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Yoga e meditazione aiutano a ridurre la pressione sanguigna, anche in caso di ipertensione

Yoga e meditazione aiutano a ridurre la pressione sanguigna, anche in caso di ipertensione

Contro l'ipertensione un aiuto da yoga e meditazione! Infatti, come vedremo, le tecniche di meditazione sono risultate utili per contrastare la pressione alta ma anche stress e ansia, dimostrandosi così protettive per la salute del cuore. Questo è quanto emerge da una recente review pubblicata sulla rivista International Journal of Environmental Research and Public Health da parte di un team italiano dell'Università di Pisa (Conversano et al, Int. J. Environ. Res. Public Health, 2021).

Ipertensione, rischi e stile di vita

L'ipertensione è una condizione, protratta nel tempo, di valori di pressione sanguigna elevata. Si stima che interessi il 35% della popolazione adulta mondiale e, se lasciata libera di agire, potrebbe aumentare il rischio di malattie del sistema cardiovascolare. Per trattare l'ipertensione si ricorre in genere a farmaci, anche se, insieme a medicine o al posto del trattamento farmacologico, soprattutto nei casi iniziali, sta diventando sempre più importante ricorrere a modifiche nello stile di vita. Quindi, lo stile di vita gioca un ruolo importante nel determinare la pressione sanguigna. In particolare, si ritiene che tecniche di meditazione siano capaci di abbassare i livelli di ansia e stress percepiti e così anche la pressione sanguigna. Questo aspetto però non è ancora stato chiarito del tutto, soprattutto quando l'ipertensione è già presente. Ecco perché i ricercatori italiani hanno pubblicato una review in cui analizzano e riassumono i risultati di studi precedenti sul legame tra tecniche di rilassamento, yoga e meditazione e pressione sanguigna.

Yoga e meditazione

Con tecniche di rilassamento, yoga e meditazione è inteso un programma che comprenda momenti di consapevolezza del qui e ora, soffermandosi sul momento presente, percependo, senza giudicare, la propria condizione fisica e lo stato emotivo. Ma anche asana yoga, che sono le posizioni yoga, e tecniche di respirazione.

La meditazione riduce la pressione sanguigna

In base alla review, è stato possibile osservare un chiaro legame tra meditazione e pressione sanguigna. In particolare, nelle persone con ipertensione che si sono sottoposte a programmi di yoga e meditazione sono risultate diminuite sia la pressione sanguigna sistolica che diastolica, più che con altri metodi. Questo è particolarmente degno di nota dal momento che sia la pressione sanguigna sistolica che quella diastolica sono entrambe indicatori indipendenti per il rischio cardiovascolare. I risultati benefici della meditazione sulla pressione sanguigna si sono osservati in persone con diversi gradi di ipertensione e anche in persone di età superiore a 60 anni.

Conclusioni

Quindi, piccole modifiche allo stile di vita, come introdurre sessioni di yoga e meditazione, possono portare grandi benefici alla salute, anche aiutare a tenere sotto controllo la pressione sanguigna che è un importante indicatore della salute cardiovascolare.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti queste ricerche scientifiche

Lo yoga contro il diabete tipo 2
Lo yoga contro il diabete tipo 2
Lo yoga è una disciplina antica, nata più di 5000 anni fa in India e oggigiorno diffusa in tutto il mondo. Allo yoga si stanno interessando diversi studi scientifici per verificare e comprendere il suo effetto su mente e
Lo yoga aumenta la neuroplasticità, la resilienza e l’energia
Lo yoga aumenta la neuroplasticità, la resilienza e l’energia
Migliorare la neuroplasticità, la resilienza, che è la capacità del corpo di adattarsi allo stress, la funzionalità cognitiva e l’energia a nostra disposizione… tutto con una sessione yoga! Yoga e meditazione, infatti, h
Mal di schiena? Ci sono yoga e tai chi
Mal di schiena? Ci sono yoga e tai chi
Dolore lombare o male alla bassa schiena, l’80% della popolazione adulta prima o poi lo sperimenterà. Per trattare questo mal di schiena, che può causare irritabilità, problemi di insonnia, ansia e problemi motori, si ri
Yoga, meditazione e dieta allungano la vita delle cellule e anche la nostra!
Yoga, meditazione e dieta allungano la vita delle cellule e anche la nostra!
Mentre in America stanno spopolando i meditation bar, luoghi in cui le persone si trovano per meditare e staccare dallo stress della vita quotidiana, gli scienziati stanno studiando a fondo dei piccoli complessi, chiamat
Emicrania? Un aiuto dallo yoga
Emicrania? Un aiuto dallo yoga
Lo yoga aiuta a stare nel qui e ora, a calmare la mente dai pensieri che si affollano e portare beneficio al corpo rendendo la pelle, i muscoli e le articolazioni elastici e flessibili. Ma lo yoga aiuta anche a contrasta
Contro l'ansia basta un'ora di meditazione
Contro l'ansia basta un'ora di meditazione
Contro l'ansia? Per avere importanti benefici è sufficiente una sola seduta di meditazione mindfulness, capace anche di contrastare i danni che l'ansia stessa provoca a livello cardiovascolare. Questo è quanto emerge da
Esercizi yoga per ridurre la pressione oculare, migliorare l'acuità visiva e contrastare l'affaticamento degli occhi
Esercizi yoga per ridurre la pressione oculare, migliorare l'acuità visiva e contrastare l'affaticamento degli occhi
Lo yoga è benefico per il corpo, aumentandone la flessibilità e contrastando mal di schiena, mal di testa e insonnia, e per la mente, placando i pensieri ossessivi e l'ansia, questo è ben documentato e confermato da stud
Yoga per la neuroplasticità
Yoga per la neuroplasticità
Il cervello si modifica e si adatta, crea collegamenti e può trovare altre vie se qualcuna è danneggiata. Tutto questo si chiama neuroplasticità. E cosa possiamo fare noi per aumentare la neuroplasticità? È stato già oss
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x