Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Oli essenziali contro lo stress da rientro

Oli essenziali contro lo stress da rientro

I migliori oli essenziali per affrontare e superare lo stress da rientro dalle vacanze ma anche situazioni come calo di memoria e concentrazione, irritabilità e ansia
Le vacanze sono finite o comunque stanno per terminare e si deve tornare alla vita di tutti i giorni, al lavoro, alle incombenze del quotidiano. Spesso può capitare che, dopo un periodo di relax, non sia così semplice riprendere i ritmi, a volte frenetici, imposti dall’ufficio, dalla scuola, dalle responsabilità e subentra quello che viene chiamato lo stress da rientro con ansia, nervosismo, irritabilità, insonnia, difficoltà a concentrarsi e anche sensazione eccessiva di stanchezza. Come superare questo stato di disagio? Anche in questo caso un valido aiuto può venire dagli oli essenziali, nebulizzati nella stanza con un bruciaessenze o versati su un fazzoletto da inalare durante il giorno o anche sul cuscino. Ma vediamo meglio in dettaglio quali sono i migliori oli essenziali da utilizzare per contrastare i sintomi più comuni dello stress da rientro.

Contro l’ansia

Per contrastare l’ansia e il nervosismo possono essere di aiuto gli oli essenziali di lavanda, camomilla e bergamotto. Infatti l’olio essenziale di bergamotto è stato al centro di studi scientifici (per esempio Saiyudthong et al, Phytotherapy Research, 2011), che ne hanno confermato l’azione ansiolitica, confrontabile persino con quella del diazepam, un farmaco usato proprio per trattare ansia, insonnia e convulsioni. E che dire della lavanda e della camomilla, i cui oli essenziali stanno venendo utilizzati, anche insieme, per trattare l’ansia in ambito ospedaliero prima di interventi chirurgici, come per esempio dal dentista (Wotman et al, Laryngoscope Investigative Otolaryngology, 2017) o in preparazione a interventi al sistema cardiovascolare (Malcolm et al, The Mental Health Clinician, 2017).

Contro sbalzi d’umore

Lo stress da rientro causa anche sbalzi d’umore, irritabilità, depressione e nervosismo. Contro questi sintomi ottimi sono gli oli essenziali di cannella, grazie alla sua azione antidepressiva (Sohrabi et al, Iran J Basic Med Sci, 2017), e ylang ylang, capace di infondere calma e contrastare la tristezza (Hongratanaworakit et al, Phytother Res, 2006). Attenzione però a non ricorrere all’olio essenziale di cannella in gravidanza o se soffri di convulsioni.

Per migliorare la concentrazione

Al rientro dalle vacanze ti sembra di non riuscire a concentrarti, di avere la mente sempre da un’altra parte e questo ti rende difficile applicarti nel tuo lavoro? Puoi provare con gli oli essenziali di menta ma anche di rosmarino e limone. Sono diversi gli studi scientifici che testimoniano come inalare l’aroma di rosmarino sia in grado di migliorare la memoria, la concentrazione e la performance cerebrale (per esempio Moss et al, The Adv Psychopharmacol, 2012). L’olio essenziale di menta è scientificamente capace di fortificare la memoria (Moss et al, Int J Neurosci, 2008) e, insieme all’olio essenziale di limone, persino di aumentare le funzioni cerebrali, in tutte le persone ma anche nel caso estremo di pazienti affetti da Alzheimer (Jimbo et al, Psychogeriatrics, 2009).
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2021 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x