Olio essenziale di eucalipto

Espettorante, utile in caso di tosse, raffreddore, sinusite e altre infezioni delle vie respiratorie, azione antinfiammatoria, aiuta a far scendere la temperatura in caso di febbre, proprietà antisettiche e antinfiammatorie utili in caso di infezioni delle vie urinarie, stimola la concentrazione e riporta ordine nei pensieri caotici.
L’olio essenziale di eucalipto va usato per via esterna.

Antinfettivo, antinfiammatorio ed espettorante

Aiuta in caso di infiammazione delle vie respiratorie, sfiammando e fluidificando il catarro. In caso di febbre aiuta a far scendere la temperatura corporea. Quindi in caso di tosse, raffreddore, sinusite ma anche bronchiti e laringiti prova a preparare delle inalazioni aggiungendo un paio di gocce di olio essenziale di eucalipto a un catino di acqua calda. In caso di febbre prova invece un pediluvio caldo con 2 o 3 gocce di olio essenziale di eucalipto oppure friziona la pianta dei piedi con due gocce di olio essenziale di eucalipto e una di limone mescolate a un olio vegetale, come l’olio di sesamo. In caso di tosse continua e irritante versa qualche goccia di olio essenziale di eucalipto su di un fazzolettino di carta e respira l’aroma più volte nel corso della giornata, oppure diffondi qualche goccia di olio essenziale nella stanza, aiuterà la guarigione e contrasterà la propagazione di virus. L’olio essenziale di eucalipto è indicato anche in caso di uretriti e cistiti, prepara quindi un semicupio aggiungendo all’acqua 10 gocce di eucalipto.

Stimolante delle facoltà logiche

Diffondi l’olio essenziale oppure respiralo da un fazzoletto per riportare ordine in caso di pensieri disordinati e caotici, difficoltà di concentrazione o inerzia.

Potrebbero anche interessarti questi oli essenziali

Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2020 - naturallifeapp.com Registered Brand 302018000008020
x
Home
Chi siamo
App
Rimedi naturali
Esercizi Yoga
Rimedi fai da te
Ricette Sane
Oli essenziali
Cerca
Il nostro libro
Shop