Close
Home Chi siamo App Rimedi Naturali Shop Il nostro libro Vita sana
Natural Remedies Logo Rimedi Naturali Rimedi Naturali

Olio essenziale di galbano

giugno 02, 2017
Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Olio essenziale di galbano

Azione antisettica, antireumatica, espettorante e digestiva, ottimo antirughe, utile in caso di acne, psoriasi o cicatrici, rimedio contro i geloni, migliora la circolazione sanguigna, agisce su paure profonde, riporta calma ed equilibrio dopo attacchi di collera o nervosismo

Dalla resina gommosa che fuoriesce dal galbano, o ferula gommosa, pianta della famiglia delle Apiaceae, si ottiene un olio essenziale dalle interessanti proprietà antidolorifiche, antireumatiche, antispasmodiche, espettoranti, digestive e antisettiche. Questo olio essenziale risulta molto utile nel trattamento di infiammazioni e infezioni della pelle, acne e psoriasi. Attenzione però, non utilizzare l’olio essenziale di galbano in gravidanza, allattamento e nei bambini piccoli.

Tosse, catarro

L’olio essenziale di galbano aiuta a fluidificare il catarro e calmare la tosse. Prova a mescolare 10 gocce di olio essenziale in un cucchiaio di crema neutra o olio vegetale e spalmare sul torace.

Crampi allo stomaco, problemi digestivi, del fegato e della cistifellea

Mescola un cucchiaio di olio vegetale a tua scelta e una decina di gocce di olio essenziale di galbano e friziona la zona del plesso solare.

Problemi di circolazione, geloni, reumatismi

L’olio essenziale di galbano migliora la circolazione e può anche aiutare a contrastare artrite, reumatismi o irrigidimento delle articolazioni. Scalda una tazza di acqua, una volta che l’acqua sarà tiepida togli dal fuoco e aggiungi dieci gocce di olio essenziale di galbano. Applica garze imbevute di questa acqua sulle parti da trattare. In caso di geloni puoi mescolare un cucchiaio di oleolito di iperico e una decina di gocce di olio essenziale di galbano e applicare sulla parte massaggiando.

Acne, infiammazioni della pelle, psoriasi, cicatrici, rughe, smagliature

Porta ad ebollizione 100 ml di acqua, lasciala raffreddare e una volta fredda aggiungi una decina di gocce di olio essenziale di galbano. Applica sulla pelle garze imbevute.

Paure, attacchi di collera

L’olio essenziale di galbano lavora sulle paure, sull’isteria e paranoia, aiuta a riportare calma ed equilibrio dopo attacchi di collera e nervosismo e risulta adatto a persone soggette a tic nervosi o comportamenti ripetitivi come mangiare le unghie, toccare i capelli o dondolare le gambe. Puoi versare 2-3 gocce di olio essenziale su un fazzoletto e respirare l’aroma al bisogno, oppure in alternativa puoi diffondere l’olio essenziale di galbano nella stanza. Anche un bagno a cui avrai aggiunto una manciata di sale marino integrale e dieci gocce di olio essenziale può essere molto rilassante.

Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Natural Remedies
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
App Rimedi Naturali: benessere, bellezza e salute
Lifestyle, dieta sana, cosmesi naturale
Remedies App Logo