Olio essenziale di incenso

Proprietà antisettiche, espettoranti e antireumatiche, di aiuto in caso di tosse, raffreddore, bronchite, laringite, svolge un’azione antirughe e può ridare tono alla pelle, dona lucentezza a capelli sfibrati, di aiuto in caso di cistite, riequilibrante del sistema nervoso, calma il respiro favorendo la meditazione.
L’olio essenziale di incenso viene ottenuto da una pianta di origini mediorientali, la Boswelia carterii, ha proprietà antireumatiche e antisettiche e trova quindi applicazione in caso di affezioni reumatiche, traumi sportivi ma anche problemi alle vie respiratore come asma, bronchite, laringite e tosse. Di aiuto in caso di cistite e collabora a riequilibrare il sistema nervoso. Da evitare però nei primi tre mesi di gravidanza perché favorisce le mestruazioni. Una curiosità prima di vedere i principali usi: grazie alle sue proprietà conservative l’olio essenziale di incenso viene spesso aggiunto ad altre miscele di oli per prolungarne la durata .

Tosse, affezioni delle vie respiratorie, catarro

L’olio essenziale di incenso ha un’azione espettorante e antisettica, di aiuto in caso di tosse, bronchite o raffreddore. Puoi preparare dei suffumigi con 1-2 gocce di olio da versare in una bacinella di acqua bollente e respirare. In questi casi puoi anche diffondere l’olio essenziale nella stanza per purificare l’ambiente.

Rughe, cicatrici, capelli

In caso di rughe, per attenuare le cicatrici e per ridare tono alla pelle puoi aggiungere 1-2 gocce di olio essenziale di incenso alla tua crema abituale per il viso. Se invece hai problemi di capelli sfibrati e poco lucidi aggiungi allo shampoo 2 gocce di olio essenziale di incenso, aiuterà a proteggere il bulbo e a ridare luminosità.

Cistite

In caso di cistite può essere di aiuto una lavanda nella zona genitale: porta a bollore mezzo litro di acqua, togli dal fuoco, aggiungi una decina di gocce di olio essenziale di incenso e lascia raffreddare, poi usa per fare lavande.

Antireumatico

Puoi usare questo olio essenziale per massaggi in caso di reumatismi, dolori, traumi. Mescola un paio di gocce di olio essenziale di incenso a un olio vegetale, come quello di mandorle dolci o di sesamo, e friziona la parte.

Ansia, preoccupazioni, favorisce la meditazione

L’olio essenziale di incenso aiuta a superare ansie e preoccupazioni, stimola le percezioni più sottili e crea le condizioni per la meditazione, calmando il respiro. Adatto a chi è troppo rigoroso, questo olio apre alle novità e a punti di vista diversi. Puoi diffondere l’olio essenziale di incenso nella stanza, 1 goccia per metro quadro.
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2020 - naturallifeapp.com Registered Brand 302018000008020
x
Home
Chi siamo
App
Rimedi naturali
Esercizi Yoga
Rimedi fai da te
Ricette Sane
Oli essenziali
Cerca
Il nostro libro
Shop