Close
Home Chi siamo App Rimedi Naturali Shop Il nostro libro Vita sana
Natural Remedies Logo Rimedi Naturali Rimedi Naturali

Sfincione palermitano

agosto 25, 2023
Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Sfincione palermitano

Profumi, aromi e colori di Sicilia approdano sulle nostre tavole grazie al delizioso sfincione palermitano. Lo sfincione è una focaccia dal condimento irresistibile, con tanto pomodoro, alici, cipolle e formaggio, insomma una squisitezza. Narra la leggenda che lo sfincione sia stato inventato dalle suore del monastero di San Vito, a Palermo. Le suore mangiavano ogni giorno pane e volevano qualcosa di diverso per i giorni di festa, che potesse essere preparato con gli ingredienti poveri che avevano a disposizione, e cioè farina, acqua, pomodoro e sale. Poi, con il tempo, lo sfincione si è arricchito di ingredienti, mantenendo però sempre il carattere rustico con cui è nato. Oggi fa la gioia di chiunque lo assaggi. E poi, lo sfincione è anche una ricetta sana perché permette di fare il pieno di licopene, il potente antiossidante contenuto nel pomodoro e che viene reso disponibile dalla cottura e dall'aggiunta di olio evo. Insomma, a noi è già venuta l'acquolina in bocca e non ci resta che augurare a tutti buon appetito!

Ingredienti

Ingredienti per l'impasto

500 grammi di farina semintegrale di frumento

330 ml di acqua

10 grammi di lievito di birra

2 cucchiai di olio evo

1 cucchiaino di malto d'orzo

1 cucchiaino di sale

Ingredienti per la farcia

400 grammi di polpa id pomodoro

1 cipolla rossa media

10 alici sott'olio

50 grammi di scamorza

Origano

Olio evo

Pepe

3 cucchiai di pangrattato integrale

Sciogli il lievito in un bicchiere di acqua tiepida presa dal totale. Aggiungi il malto d'orzo e mescola. In una ciotola versa la farina e il lievito disciolto in acqua. Unisci l'olio e inizia a impastare con le mani. Aggiungi man mano l'acqua restante. Lavora l'impasto sul piano da lavoro fino ad ottenere un panetto morbido. Incorpora il sale. Riponi l'impasto in una ciotola coperta con pellicola trasparente per circa 3 ore. Nel frattempo prepara la farcia. Trita la cipolla e falla rosolare in padella con poco olio evo. Aggiungi la polpa di pomodoro, regola di sale, pepe e origano. Lascia cuocere per 20 minuti. Taglia il formaggio a pezzetti e tieni da parte. Fai rosolare il pangrattato in padella con poco olio evo. Trascorse le tre ore puoi riprendere l'impasto. Stendilo su una teglia ricoperta di carta da forno e unta d'olio evo. Cospargi la superficie con il sugo di pomodoro. Taglia le alici a pezzi e distribuiscile sulla salsa di pomodoro, condisci anche con il formaggio e una spolverata di pangrattato. Irrora con un filo di olio evo. Inforna a 200° C per 25 minuti.

Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Natural Remedies
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
App Rimedi Naturali: benessere, bellezza e salute
Lifestyle, dieta sana, cosmesi naturale
Remedies App Logo