Alga chlorella

Azione disintossicante dai metalli pesanti e tossine che si possono accumulare nel corpo, apporta vitamine, sali minerali e sostanze antiossidanti, di supporto al sistema immunitario, provata azione di controllo sui livelli di colesterolo e glicemia, regolarizza la pressione sanguigna, depura e protegge il fegato, garantisce un buon funzionamento dell’intestino.
L’alga clorella è una micro alga verde, unicellulare, che vive in fiumi e laghi dell’Africa equatoriale. Ricca di proteine, sali minerali, tra cui ferro e zinco, e vitamine, come la A, gruppo B, C ed E, questo tipo di alga vanta proprietà disintossicanti e depurative per il corpo, soprattutto risulta di aiuto a rimuovere gli accumuli di metalli pesanti e tossine che entrano nel nostro corpo con aria, cibo e acqua. Questa proprietà è testimoniata da studi scientifici, come per esempio la ricerca pubblicata nel 2009 su Nutrition Research and Practice e condotta da un team dell’università di Seoul oppure lo studio del 2003 riportato dalla rivista International Immunopharmacology da ricercatori brasiliani. Non solo, l’alga è ricca di clorofilla, un potente antiossidante con effetto depurativo, e risulta utile per rinforzare il sistema immunitario, contrastare i processi di invecchiamento e combattere raffreddore, infezioni batteriche e virali, ha un’azione antibiotica. L’alga clorella ha anche altri benefici, infatti le sono riconosciute proprietà energizzanti, di controllo dei livelli di colesterolo e di glucosio nel sangue, come testimoniato dallo studio pubblicato nel 2008 sulla rivista scientifica Journal of medicinal food da un gruppo di ricercatori dell’università di Kyoto, Giappone. L’alga risulta anche in grado di controllare la pressione sanguigna, migliorare la concentrazione oltre che depurare il fegato e risultare di supporto all’intestino garantendone una corretta funzionalità e ristabilendo la flora batterica. Puoi trovare l’alga nelle erboristerie o negozi specializzati sotto forma di polvere, da aggiungere per esempio a smoothies o succhi, o capsule, per queste ultime segui le indicazioni del tuo erborista di fiducia. Il trattamento con clorella non dovrebbe mai superare i due mesi, evita se soffri di malattie autoimmuni. Nella fase iniziale, data l’azione disintossicante profonda, possono verificarsi casi di diarrea e nausea, destinati a risolversi in pochi giorni.
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti questi rimedi naturali

Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2020 - naturallifeapp.com Registered Brand 302018000008020
x
Home
Chi siamo
App
Rimedi naturali
Esercizi Yoga
Rimedi fai da te
Ricette Sane
Oli essenziali
Cerca
Il nostro libro
Shop