Amla

Protegge il fegato dall’azione di sostanze chimiche e tossiche ma anche da una dieta ricca di grassi, riduce il colesterolo LDL e la glicemia, azione antiossidante ed antinfiammatoria, ricostituente.
Amla, nome scientifico Phyllantus emblica, è una pianta della famiglia delle Fillantacee ed è conosciuta prevalentemente per i suoi frutti, simili a susine di colore verde, che portano lo stesso nome. I frutti dell’amla sono considerati un elisir di lunga vita capace di promuovere la longevità e quello che stupisce è la quantità di studi scientifici a supporto della tradizione ayurvedica che considera l’amla uno degli ingredienti essenziali per la buona salute. Queste bacche hanno infatti una particolare azione protettiva sul fegato. In particolare, l’amla, in base a studi scientifici, migliora la funzionalità di questa ghiandola e previene, o almeno attenua, gli effetti dannosi di agenti epatotossici quali, per esempio, etanolo, paracetamolo, metalli pesanti e il tetracloruro di carbonio o freon 10 (Thilackchand et al, Food Funct, 2013). Non solo, l’amla agisce inibendo gli effetti della steatosi epatica, o fegato grasso, causata da una dieta ricca di grassi (Cheng-Ze Huang et al, Food and Function, 2017). Oltre a questo, i frutti di amla migliorano la digestione e agiscono come un tonico per ridare vitalità e vigore (Krishnaveni et al, J Basic Clin Physiol Pharmacol, 2010), in più si dimostrano anche capaci di proteggere il sistema cardiovascolare, riducendo il colesterolo LDL nel sangue (Yokozawa et al, Br J Nutr, 2007), diminuendo i valori di glicemia sia a digiuno che dopo il pasto e aumentando contemporaneamente i valori di colesterolo buono (Akhtar et al, Int J Food Sci Nutr, 2011). Ma l’amla ha anche proprietà antimicrobiche, antinfiammatorie ed antiossidanti, utili a contrastare i processi di invecchiamento e i radicali liberi con effetti benefici anche sull’aspetto e il tono della pelle, supporta il sistema immunitario e apporta vitamina C (Baliga et al, Eur J Cancer Prev, 2011). Puoi trovare l’amla in erboristeria e farmacia sotto forma di polvere o compresse. Rivolgiti sempre al tuo medico prima di iniziare un trattamento con amla per evitare possibili interazioni con farmaci già in uso.
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2020 - naturallifeapp.com Registered Brand 302018000008020
x
Home
Chi siamo
App
Rimedi naturali
Esercizi Yoga
Rimedi fai da te
Ricette Sane
Oli essenziali
Cerca
Il nostro libro
Shop