Argento

Azione antibatterica, antisettica, analgesica e antinfiammatoria, utile per trattare affezioni delle prime vie aeree come raffreddori, sindromi influenzali, bronchiti e faringiti ma anche altri tipi di problemi come cistiti o congiuntiviti, è possibile utilizzare anche per via topica attraverso gargarismi in caso di mal di gola oppure applicando con un batuffolo su pelle asfittica o con acne.
L’argento è un oligoelemento, che, anche se non è considerato essenziale, risulta capace di portare beneficio al corpo grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, analgesiche, antisettiche e antibatteriche. Capace di inibire la crescita dei batteri, l’argento era noto per questa azione battericida già dai tempi antichi, infatti sia gli Egizi che i Fenici usavano conservare l’acqua in recipienti rivestiti di argento per purificarla ed evitare contaminazioni. Come rimedio l’argento esplica la sua funzione antinfiammatoria e antisettica soprattutto sulle prime vie aeree in caso di sindromi influenzali, laringiti, bronchiti ma risulta utile anche in caso di congiuntiviti, blefariti o cheratiti oppure infezioni dell’apparato urinario come cistiti. Puoi assumere da 1 a 3 dosi al giorno, chiedi consiglio al tuo farmacista di fiducia, da associare a manganese-rame o rame-oro. E’ possibile utilizzare l’argento in fiale acquistato in farmacia o erboristeria anche per via topica, per esempio per effettuare gargarismi in caso di mal di gola e faringiti. Non solo, puoi ricorrere ad applicazioni esterne anche per trattare la pelle asfittica o affetta da acne e foruncoli, puoi infatti tamponare con un dischetto imbevuto di argento colloidale la zona interessata.
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti questi rimedi naturali

Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2020 - naturallifeapp.com Registered Brand 302018000008020
x
Home
Chi siamo
App
Rimedi naturali
Esercizi Yoga
Rimedi fai da te
Ricette Sane
Oli essenziali
Cerca
Il nostro libro
Shop