NaturalRemedies1NaturalRemedies2

Balsamo del Perù

Cosa

conferisce una particolare fragranza di vaniglia e cannella, proprietà antisettiche, emollienti e cicatrizzanti utili in caso di eczemi, forfora e ferite, può causare allergie

Come

Il balsamo del Perù è un’oleoresina che si presenta come un liquido viscoso di colore scuro. Questo prodotto si ricava dal tronco dell’albero Myroxylon balsamum, famiglia delle Fabaceae, diffuso in America Centrale. Anche se il nome può non dire molto in realtà il Balsamo del Perù è più diffuso di quello che si possa pensare dal momento che rientra nella formulazione di prodotti cosmetici, dai rossetti alle creme, shampoo, deodoranti, talco e profumi, ma può anche comparire in sciroppi e dentifrici e trova applicazione persino nei prodotti alimentari come canditi, gelati, cioccolata, gomme da masticare, bevande e tè aromatizzati. In etichetta puoi trovare la dicitura Myroxylon pereirae, Balsam oil, Balsam Peru oil, Indian Balsam. Il balsamo del Perù deve la sua fortuna al profumo intenso di vaniglia e cannella, che lo rende adatto ad essere aggiunto a cosmetici e alimenti per conferire la particolare fragranza, e alle sue proprietà cicatrizzanti, antinfiammatorie, emollienti ed antisettiche, che ne fanno un ingrediente di creme e spray destinati ad applicazioni esterne utili in caso di rash, eczemi, screpolature e ferite. Puoi reperire il balsamo del Perù anche da solo sotto forma di olio essenziale, in questo caso puoi diffonderlo nell’ambiente in modo da liberare la dolce fragranza, dall’effetto distensivo, calmante e capace di conciliare il sonno. In alternativa, puoi aggiungere una goccia di questo olio essenziale allo shampoo, alla crema viso e corpo o a un olio vettore, come jojoba o mandorle dolci, per sfruttare le sue proprietà benefiche in caso di forfora, irritazioni, punture di insetti, pelle secca e screpolata, infiammazioni e ferite o ancora per effettuare massaggi in caso di male ai muscoli o alle articolazioni. Tuttavia, nonostante la grande diffusione e le proprietà certamente molto interessanti, occorre prestare attenzione in quanto il Balsamo del Perù è spesso associato ad allergie e dermatiti (Scheman et al, Dermatitis, Jul-Aug 2013). Anzi, uno studio ha anche mostrato che uno degli allergeni più comuni alla base di dermatiti da contatto sul cuoio capelluto è proprio il balsamo del Perù contenuto in shampoo, balsami e gel per capelli (Aleid et al, Skin Appendage Disord., Mar 2013). Quindi se sospetti che un prodotto che stai utilizzando e che contiene balsamo del Perù ti stia provocando irritazioni rivolgiti al medico per un test sulle allergie, o, se vuoi iniziare a usare questo prodotto e ancora non sai se può causarti allergie puoi provare ad applicare una goccia diluita in olio su una piccola area della pelle e vedere se ci sono reazioni. Infine, limita l’uso di questo olio solo alle applicazioni esterne ed evita in gravidanza ed allattamento.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

App Rimedi Naturali

L'app di benessere, bellezza e salute
Natural Remedies App Logo

Ultimo video blog

Ultimo esercizio yoga

HOMEChi siamoAppRimedi naturaliYogaRimedi fai da teCercaPrivacy Policy