Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Burro di cacao

Burro di cacao

Proprietà antiossidanti, nutritive, idratanti, capace di stimolare il collagene della pelle, azione drenante e anti cellulite, utilizzato per creme e preparati per pelli secche, mature, irritate dal sole, labbra screpolate, smagliature, cellulite e capelli secchi e sfibrati
Il burro di cacao è un grasso che viene estratto dai semi del cacao, Theobroma cacao, e, oltre ad essere un componente delle tavolette di cioccolata, è un ingrediente molto interessante per uso cosmetico. Infatti il burro di cacao ha proprietà antiossidanti, stimola la produzione del collagene per una pelle più tonica ed elastica e ha proprietà nutritive, idratanti e protettive grazie alla presenza di acidi grassi come l’acido linoleico ed oleico. Queste caratteristiche rendono il burro di cacao un ingrediente essenziale per prodotti per labbra, secche, screpolate o che hanno semplicemente bisogno di idratazione, ma è anche utile per la pelle, svolge infatti un’azione contro le smagliature e risulta utile in caso di pelle secca, matura e scottature solari. Tra gli antiossidanti il burro di cacao presenta la vitamina E e fitosteroli con un’azione riparatrice, antinfiammatoria e di protezione contro i danni dei raggi solari. Ma non finisce qui, infatti il burro di cacao contiene anche caffeina e teobromina, sostanze con azione snellente e dimagrante che fanno del burro di cacao un ingrediente per creme che agiscono sulla cellulite. A temperatura ambiente il burro di cacao si presenta solido mentre fonde a 32-35°, ecco perché il cioccolato è solido ma si scioglie quando lo metti in bocca! Per utilizzare il burro di cacao come base per creme e preparati fatti in casa, dovresti quindi scaldarlo a bagno maria fino a 35 gradi portandolo a sciogliersi, puoi aggiungere oli vegetali che conferiranno proprietà emollienti e protettive e oli essenziali, che, oltre a dare un tocco profumato, potranno apportare proprietà differenti in base al tipo. Ecco quindi che per ottenere una crema dall’effetto tonico, dimagrante, drenante e anticellulite puoi aggiungere al burro di cacao un olio vegetale come l’olio di avocado insieme all’olio essenziale di pompelmo, mentre per un effetto anti rughe vengono in aiuto l’olio di enotera e di rosa. In caso di capelli secchi, crespi e sfibrati invece può essere utile aggiungere l’olio di cocco per ottenere una maschera nutriente da stendere sui capelli fino alle punte e lasciare in posa per un quarto d’ora. Infine, per labbra secche e screpolate il burro di cacao può essere utilizzato insieme all’olio essenziale di lavanda e all’olio di germe di grano, molto ricco di vitamina E, D e A con un’azione protettiva e rimpolpante.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti questi rimedi naturali

Burro di sal
Burro di sal
La Shorea robusta è un albero della famiglia delle Dipterocarpaceae, conosciuta anche come sal è originaria del subcontinente indiano. Dai suoi semi si estrae un burro, il burro di sal appunto, molto noto in cosmetica co
Burro di mango, uso cosmetico
Burro di mango, uso cosmetico
Il burro di mango si estrae dal seme del frutto del mango selvatico, Mangifera sylvatica, pianta della famiglia delle Anacardiaceae. Questo burro vegetale naturale viene utilizzato senza bisogno di particolari lavorazion
Burro di karitè
Burro di karitè
Il karitè, nome scientifico Vitellaria paradoxa, è una pianta della famiglia delle Sapotaceae molto diffusa in Africa. Dai suoi semi, chiamati impropriamente noci di karitè, si ricava il famoso burro di karitè, che si pr
Burro di murumuru
Burro di murumuru
Astrocaryum murumuru, chiamata anche semplicemente murumuru, è una palma originaria della foresta Amazzonica brasiliana. Dai suoi semi si estrae un burro, quasi solido a temperatura ambiente, molto ricco e nutriente, ide
Burro di arachidi
Burro di arachidi
Il burro di arachidi è un alimento delizioso, nutriente e saziante, ottenuto macinando i semi di arachidi fino a formare una crema, perfetta come spuntino da spalmare su fette di pane o per arricchire dolci e torte. Nel
Burro di Mowrah, il burro che combatte l’invecchiamento della pelle
Burro di Mowrah, il burro che combatte l’invecchiamento della pelle
Madhuca longifolia è una pianta originaria dell’India. Dai semi dei suoi frutti si estrae un grasso vegetale, chiamato burro di mowrah, dal colore bianco giallino e dalle interessanti proprietà cosmetiche a cui la scienz
Burro di kokum
Burro di kokum
La garcinia indica, nota anche come kokum, è una pianta della famiglia delle Clusiaceae. I frutti della garcinia indica sono delle bacche delle dimensioni di un’arancia con all’interno dai 5 agli 8 semi. È proprio da que
Burro di cupuacu
Burro di cupuacu
Nella lingua locale cupuacu significa frutto degli dei e, viste le incredibili proprietà di bellezza, dimostrate anche dalla scienza, del suo burro, questo nome non è esagerato! Il Cupuacu, nome scientifico Theobroma gra
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x