Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Burro di murumuru

Burro di murumuru

Azione antinfiammatoria, seboregolatrice e antibatterica, utile in caso di acne, burro dalle proprietà nutrienti, adatto per capelli secchi e crespi e per pelle matura e screpolata
Astrocaryum murumuru, chiamata anche semplicemente murumuru, è una palma originaria della foresta Amazzonica brasiliana. Dai suoi semi si estrae un burro, quasi solido a temperatura ambiente, molto ricco e nutriente, ideale come burro da massaggio e come trattamento intensivo per pelle e capelli.

Proprietà del burro di murumuru

Queste proprietà derivano dal fatto che il burro di murumuru è ricco di acidi grassi, tra cui acido laurico, il cui contenuto si stima intorno al 46%, e acido miristico, circa 27%. L’acido miristico ha proprietà antiossidanti (Henry et al, J Agric Food Chem, Apr 2002) mentre l’acido laurico è considerato un acido grasso dalla potente azione antinfiammatoria e battericida, infatti studi scientifici (Nakatsuji et al, J INvest Dermatol, Oct 2009) hanno dimostrato la sua capacità di contrastare l’azione del batterio Propionibacterium acnes, causa di alcune malattie della pelle come l’acne, senza però alterare il film idrolipidico e protettivo della cute. Non solo, questo burro contiene anche antiossidanti e carotenoidi utili a contrastare l’invecchiamento della pelle (De Oliveira Falcao et al, Food Technol Biotechnol, Dec 2017).

Usi del burro di murumuru

Quindi, grazie a queste caratteristiche, il burro di murumuru si presta ad applicazioni in caso di pelle con acne, pelle sensibile e pelle secca, rughe, eczema, psoriasi ma anche capelli crespi e danneggiati, capelli grassi, in quanto agisce anche da seboregolatore, e in caso di forfora. Puoi utilizzarlo come base per realizzare maschere per capelli, balsami per labbra o puoi incorporarlo in creme e prodotti fai da te per il viso, in alternativa puoi acquistare prodotti a base di questo prezioso burro. Ecco qualche esempio di trattamento. Fai sciogliere tra le mani un cucchiaino di questo burro, applicalo sul cuoio capelluto e poi distribuiscilo su tutte le lunghezze fino alle punte. Lascia in posa quindici minuti poi sciacqua con lo shampoo, lascerà i capelli soffici e nutriti senza renderli grassi. E se hai i capelli ricci e tendenti al crespo puoi applicare un cucchiaino di prodotto anche sui capelli asciutti, aiuterà e renderli lucenti. Invece, come trattamento in caso di eczema, dermatite, pelle secca e screpolata, questo può essere il caso di gomiti e talloni, o semplicemente come crema corpo, dopo la doccia o il bagno, quando il corpo è ancora umido, applica poco prodotto massaggiando su tutto il corpo o insistendo sulle zone da trattare. Una punta di cucchiaino di burro di murumuru può essere stesa su labbra secche, screpolate e con tagli. E per una maschera nutriente, seboregolatrice e antibatterica, molto utile in caso di acne ma anche per pelle matura, fai sciogliere lentamente a bagno maria 1 cucchiaio di burro di murumuru, prima che sia completamente fuso aggiungi 1 cucchiaio di argilla e qualche spruzzata di un idrolato, per esempio acqua di rose. Aspetta che si intiepidisca e applica sul viso, lascia in posa 10-15 minuti e poi sciacqua.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti questi rimedi naturali

Burro
Burro
Il burro è un capitolo molto dibattuto, chi lo usa ovunque, anche per preparare un semplice sugo di pomodoro, e chi invece lo evita come un cibo spazzatura. In realtà la verità sta nel mezzo. Il burro è un derivato del l
Burro di arachidi
Burro di arachidi
Il burro di arachidi è un alimento delizioso, nutriente e saziante, ottenuto macinando i semi di arachidi fino a formare una crema, perfetta come spuntino da spalmare su fette di pane o per arricchire dolci e torte. Nel
Burro di cacao
Burro di cacao
Il burro di cacao è un grasso che viene estratto dai semi del cacao, Theobroma cacao, e, oltre ad essere un componente delle tavolette di cioccolata, è un ingrediente molto interessante per uso cosmetico. Infatti il burr
Burro di kokum
Burro di kokum
La garcinia indica, nota anche come kokum, è una pianta della famiglia delle Clusiaceae. I frutti della garcinia indica sono delle bacche delle dimensioni di un’arancia con all’interno dai 5 agli 8 semi. È proprio da que
Burro di karitè
Burro di karitè
Il karitè, nome scientifico Vitellaria paradoxa, è una pianta della famiglia delle Sapotaceae molto diffusa in Africa. Dai suoi semi, chiamati impropriamente noci di karitè, si ricava il famoso burro di karitè, che si pr
Burro di cupuacu
Burro di cupuacu
Nella lingua locale cupuacu significa frutto degli dei e, viste le incredibili proprietà di bellezza, dimostrate anche dalla scienza, del suo burro, questo nome non è esagerato! Il Cupuacu, nome scientifico Theobroma gra
Burro di Mowrah, il burro che combatte l’invecchiamento della pelle
Burro di Mowrah, il burro che combatte l’invecchiamento della pelle
Madhuca longifolia è una pianta originaria dell’India. Dai semi dei suoi frutti si estrae un grasso vegetale, chiamato burro di mowrah, dal colore bianco giallino e dalle interessanti proprietà cosmetiche a cui la scienz
Burro di sal
Burro di sal
La Shorea robusta è un albero della famiglia delle Dipterocarpaceae, conosciuta anche come sal è originaria del subcontinente indiano. Dai suoi semi si estrae un burro, il burro di sal appunto, molto noto in cosmetica co
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x