Close
Home Chi siamo App Rimedi Naturali Shop Il nostro libro Vita sana
Natural Remedies Logo Rimedi Naturali Rimedi Naturali

Capelli, antica saggezza e rimedi dalla scienza per contrastare la caduta dei capelli, capelli fragili e forfora

ottobre 18, 2023
Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Capelli, antica saggezza e rimedi dalla scienza per contrastare la caduta dei capelli, capelli fragili e forfora

Lozioni, massaggi, maschere e risciacqui per prenderti cura della salute del cuoio capelluto e della bellezza dei capelli, contrastando capelli deboli, fragili, caduta dei capelli, seborrea e forfora

Forfora, seborrea, irritazioni, capelli fragili e caduta dei capelli, ecco alcune condizioni che possono essere affrontate in modo naturale. Oggi vedremo i migliori rimedi che la natura offre per la salute e la bellezza della nostra chioma, sulla base di saggezze popolari, consigli di grandi erboristi e risultati scientifici.

Massaggio del cuoio capelluto

Applicare un olio o una maschera, prima dello shampoo o dopo, se così viene richiesto dal trattamento, può essere un ottimo modo per eseguire un massaggio del cuoio capelluto. Infatti, come dimostrato da studi scientifici, anche solo 4 minuti al giorno di massaggio del cuoio capelluto sono in grado, in sei mesi, di stimolare la circolazione sanguigna, migliorare l'elasticità della pelle e rendere i capelli più forti e spessi (Koyama et al, Eplasty, 2016). Per esempio, nello shop dell'app puoi trovare una maschera per capelli e cuoio capelluto, adatta ad essere applicata sia sulle lunghezze che sul cuoio capelluto, per un'azione stimolante e nutriente. Se ami il fai da te, invece, un aiuto viene dall'olio di cocco, da massaggiare con i polpastrelli sul cuoio capelluto e sui capelli, dalle radici alle punte. Infatti, l'olio di cocco supporta il microbiota del cuoio capelluto, mantenendolo sano e contrastando la forfora, e fortifica il capello, prevenendo la perdita di proteine (Dias et al, Int J Trichology, 2015 - Saxena et al, Scientific Reports, 2021). Un tocco in più? Lasciandoci ispirare dall'antica saggezza e dal fascino di terre lontane, è possibile mescolare all'olio di cocco l'olio di Tamanu, nome scientifico Calophyllum inophyllum, proprio come si usa a Tahiti, per favorire la crescita dei capelli e la loro salute (Hughes et al, Molecules, 2020).

Le lozioni anti caduta

Il grande erborista francese Messegue propone tre lozioni per contrastare la caduta dei capelli (Messegue, Il mio erbario). La prima lozione è molto semplice e di facile preparazione, si tratta di un decotto. Porta ad ebollizione un litro di acqua insieme ad una manciata di rosmarino e una manciata di salvia, lascia sobbollire per un paio di minuti. Filtra e lascia intiepidire. Usa come risciacquo finale. Completa con un massaggio sul cuoio capelluto per permettere un migliore assorbimento. Attenzione solo che il decotto può scurire i capelli. La seconda lozione, utile in caso di seborrea e caduta precoce dei capelli, è la seguente. In mezzo litro di rum aggiungi due manciate di radici fresche pestate di bardana e una manciata di radici pestate di ortica, lascia macerare per mezza giornata. Usa per frizionare il cuoio capelluto a lungo, poi sciacqua. Infine, il terzo rimedio sfrutta le proprietà del prezzemolo, che contrasta la caduta dei capelli e, come affermano anche ricerche scientifiche, rinforza i capelli e ne contrasta debolezza e fragilità, rendendoli più spessi e corposi (Azam et al, Ancient Science of Life, 1996). Porta ad ebollizione un litro di acqua, togli dal fuoco e aggiungi una generosa manciata di foglie fresche di prezzemolo, lascia riposare per dieci minuti, poi filtra. Lascia raffreddare e versa sui capelli dopo lo shampoo, massaggia e lascia in posa dieci minuti, poi sciacqua.

Astragalo

L'applicazione topica di astragalo, nome scientifico Astragalus membranaceus, ha mostrato di contrastare la caduta dei capelli. In particolare, questa azione si riconduce in larga parte al più importante principio attivo dell'astragalo, chiamato Astragaloside IV, una sostanza dall'azione antinfiammatoria, antiossidante, oltre che neuroprotettiva, antivirale e antidiabetica. Astragaloside IV è in grado, infatti, di proteggere il fisiologico ciclo di vita del capello, evitandone alterazioni con conseguente caduta del capello e risultando così un aiuto in caso di alopecia e telogen effluvium (Kim et al, PLoS One, 2014). Anche l'alpinetina, un altro principio attivo presente nelle piante della famiglia delle Fabacee, come appunto l'astragalo, promuove la rigenerazione del capello e si candida a diventare un ingrediente di trattamenti contro l'alopecia (Fan et al, Chin Med, 2022). L'astragalo si trova sotto forma di pianta essiccata con cui preparare infusi e impacchi.

Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Natural Remedies
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
App Rimedi Naturali: benessere, bellezza e salute
Lifestyle, dieta sana, cosmesi naturale
Remedies App Logo