Cardo

Azione depurativa, diuretica, digestiva e lassativa.
Il cardo, o carciofo selvatico, nome scientifico Cynara Cardunculus, è una pianta della famiglia delle Asteraceae parente stretta del carciofo. Tipico ortaggio invernale il cardo si presta ad essere consumato cotto a causa della sua consistenza molto fibrosa, ha poche calorie, 17Kcal per 100 grammi, e per le preparazioni culinarie si usano i suoi gambi che possono raggiungere anche lunghezze notevoli, dai 60 ai 150 cm. Proprio la fibra di cui sono ricchi i cardi aiuta a ripulire l’intestino e a combattere la stitichezza, non solo, questi ortaggi sono caratterizzati anche da proprietà depurative per il fegato e diuretiche. Il gusto un po’ amarognolo è di aiuto a stimolare l’attività gastrica, pertanto, per questa ragione, i cardi risultano anche digestivi. Una ricetta molto semplice per consumare i cardi? Pulisci i cardi eliminando la parte più esterna e mettili a bollire in acqua per tre quarti d’ora circa. Trascorso questo tempo scola i cardi, condiscili con succo di limone, un filo d’olio e un pizzico di sale marino integrale macinato fino.
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti questi rimedi naturali

Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2020 - naturallifeapp.com Registered Brand 302018000008020
x
Home
Chi siamo
App
Rimedi naturali
Esercizi Yoga
Rimedi fai da te
Ricette Sane
Oli essenziali
Cerca
Il nostro libro
Shop