Cedro del Libano

Problemi della pelle che causano prurito e cute secca, utile in caso di psoriasi, eczema o ittiosi.
Il cedrus libani, o cedro del Libano, è una conifera appartenente alla famiglia delle Pinacee la cui fama ha origini molto antiche tanto è che, con il suo legno, venivano costruite le navi dei Fenici e, secondo l’Antico Testamento, tronchi del cedro del Libano vennero utilizzati per costruire le colonne del tempio di Salomone a Gerusalemme. Simbolo di forza e maestosità questa pianta ha anche un’importanza in campo erboristico, infatti dai suoi giovani getti si ottiene un macerato glicerico dall’azione antisettica e rigenerante dei tessuti. Questo rimedio si utilizza soprattutto per trattare problemi della cute come eczemi, psoriasi o ittiosi, cheratosi che colpisce i palmi delle mani e la pianta dei piedi ma anche dermatiti con prurito intenso e cute secca. Puoi assumere 30 gocce di macerato glicerico da una a due volta al giorno, in poca acqua e un quarto d’ora prima dei pasti. In particolare, in caso di psoriasi, puoi sfruttare la sinergia con il macerato glicerico di Secale cereale, la segale, o, in caso di irritazioni di tipo allergico, con il macerato glicerico di Ribes Nigrum.
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2020 - naturallifeapp.com Registered Brand 302018000008020
x
Home
Chi siamo
App
Rimedi naturali
Esercizi Yoga
Rimedi fai da te
Ricette Sane
Oli essenziali
Cerca
Il nostro libro
Shop