Close
Home Chi siamo App Rimedi Naturali Shop Il nostro libro Vita sana
Natural Remedies Logo Rimedi Naturali Rimedi Naturali

Cipolla, proprietà, benefici e controindicazioni

novembre 12, 2023
Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Cipolla, proprietà, benefici e controindicazioni

La cipolla è una fonte di antiossidanti, fibre, vitamine, minerali e composti solforati. Grazie a queste caratteristiche, la cipolla protegge il cuore, le ossa, il fegato e il microbiota intestinale, contrasta l'infiammazione cronica, i danni dei radicali liberi, sovrappeso e obesità. Nell'articolo vedremo di approfondire queste proprietà, di capire la differenza tra cipolla cruda e cotta e quali sono le controindicazioni della cipolla

Oggi parliamo delle proprietà della cipolla, un bulbo commestibile che troviamo tutto l'anno nei supermercati e dal fruttivendolo. La cipolla arricchisce ogni preparazione conferendo gusto e salute. Probabilmente non c'è modo migliore per descriverla che chiamarla, come aveva fatto una nostra cara amica durante una delle nostre lunghe discussioni su alimentazione e benessere, farmacia ambulante. Vediamo di capire perché.

Cipolla, nutrienti

La cipolla è ricca di antiossidanti, tra cui spiccano la quercetina, il kaempferolo e la rutina. Gli antociani si trovano nella cipolla con la buccia rossa.

Non solo, la cipolla è una fonte di fibre, apporta vitamine, come la vitamina C, minerali, come calcio, magnesio, potassio e fosforo, fitosteroli e composti solforati che conferiscono proprietà antibiotiche, antinfiammatorie, antiossidanti, antitumorali, antidiabetiche, antiobesità e cardioprotettive (Chung et al, Food Sci Nutr, 2023).

Cipolla antinfiammatoria e antiossidante

La cipolla contiene antiossidanti e composti solforati, più stabili di quelli dell'aglio. Queste sostanze rendono la cipolla una preziosa alleata nella lotta alle degenerazioni cellulari, ai danni dei radicali liberi e all'infiammazione cronica (Garcia Garcia et al, Nutrients, 2023). La cipolla risulta anche un alimento da includere nell'alimentazione quotidiana per supportare il sistema immunitario e contrastare le malattie del tratto respiratorio (Garcia Garcia et al, Nutrients, 2023).

Non solo, mangiare spesso la cipolla aiuta, grazie all'effetto anti age, a ridurre il rischio di cataratta e malattie cardiovascolari (Dorrigiv et al, Iran J Pharm Res, 2021).

Cipolla contro l'obesità

Diversi studi hanno dimostrato l'azione antiobesità della cipolla. Il succo di cipolla, infatti, inibisce l'azione dell'enzima pancreatico lipasi, contribuendo così ad una riduzione dell'assorbimento dei grassi. Estratti di buccia di cipolla, invece, inibiscono gli accumuli di grasso.

Non solo, la cipolla riduce anche l'infiammazione cronica che si accompagna a sovrappeso e obesità, e i livelli di trigliceridi. Queste proprietà si riconducono alla quercetina contenuta nella cipolla. Questo antiossidante si accumula soprattutto negli strati più esterni e si riduce man mano che si procede verso il centro del bulbo (Chung et al, Food Sci Nutr, 2023).

Cipolla per il benessere del microbiota

La cipolla svolge una preziosa azione prebiotica, nutrendo e favorendo i batteri buoni intestinali (Cordeiro et al, Braz J Biol, 2023). Questa azione si riconduce alla presenza di pectina e fibre solubili che bilanciano il microbiota e stimolano la produzione di acidi grassi a catena corta, come il butirrato, dalla preziosa azione antinfiammatoria (Cordeiro et al, Braz J Biol, 2023).

Cipolla, glicemia e colesterolo

La quercetina della cipolla, essendo un antiossidante, contrasta l'ossidazione del colesterolo cattivo LDL, contribuendo così a prevenire e contrastare malattie come l'arteriosclerosi.

Non solo, l'assunzione regolare di cipolle e prodotti derivati, come polvere di cipolla ed estratti, aiuta a ridurre i trigliceridi, il colesterolo totale e ad aumentare il colesterolo buono HDL (Cordeiro et al, Braz J Biol, 2023). La cipolla cruda è antidiabetica, contribuendo a ridurre la glicemia anche in caso di diabete diagnosticato (Taj Eldin et al, Environ Health Insights, 2010).

Cipolla e fegato

La cipolla e i prodotti derivati, come polvere ed estratti, contrastano il fegato grasso, migliorano i livelli di steatosi e riducono l'infiammazione epatica e i valori ALT e AST, che aumentano in caso di sofferenza epatica (Cordeiro et al, Braz J Biol, 2023).

Non solo, la cipolla aiuta anche a proteggere il fegato dai danni delle tossine (Dorrigiv et al, Iran J Pharm Res, 2021).

Cipolla per il benessere delle ossa

L'assunzione regolare di cipolla aiuta anche a proteggere le ossa, contrastando la perdita di densità ossea e riducendo il rischio di osteoporosi (Law et al, Food Funct, 2016). In base a studi, le donne in post menopausa, e quindi a più alto rischio di osteoporosi, che consumano con regolarità le cipolle hanno un rischio del 20% inferiore di incorrere in fratture del bacino (Matheson et al, Menopause, 2009).

Cipolla, cruda o cotta?

La cipolla cruda preserva tutte le sue proprietà e la sua azione antiossidante (Cattivelli et al, Food Funct, 2023). Ottima quindi è la cipolla in insalata! Ma la cottura della cipolla non è da escludere. Infatti, l'azione antiossidante è preservata anche in seguito a cottura in padella o al forno, mentre la bollitura riduce di circa il 30% il contenuto in antiossidanti, soprattutto quercetina, che passano all'acqua (Ioku et al, J Nutr Sci Vitaminol, 2001). Poi, quando la cipolla viene cotta insieme alla carne in padella, la cipolla riduce la formazione di ammine eterocicliche, che sono composti dannosi e cancerogeni (Sidhu et al, J Food Sci Technol, 2019).

La cipolla ha anche un'azione fluidificante del sangue che viene persino aumentata in seguito alla cottura (Cavagnaro et al, J Agric Food Chem, 2012).

Cipolla, avvertenze

La cipolla, come abbiamo visto, è benefica e salutare. Tuttavia, presta attenzione a consumare la cipolla e chiedi consiglio al tuo medico se stai assumendo farmaci per evitare interazioni. Presta particolare attenzione se stai assumendo anticoagulanti, aspirina o farmaci per tenere sotto controllo la glicemia (RxList Database).

Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Natural Remedies
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
App Rimedi Naturali: benessere, bellezza e salute
Lifestyle, dieta sana, cosmesi naturale
Remedies App Logo