Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Cosmetici naturali, come re e regine Parte 50, stella alpina, la regina della montagna

Cosmetici naturali, come re e regine Parte 50, stella alpina, la regina della montagna

La stella alpina contiene principi attivi dalla potente azione antiossidante, utile a contrastare il fotoinvecchiamento, rughe, pelle secca, disidratata e macchie della pelle. Il suo uso costante sulla pelle la rende più elastica, tonica e ringiovanita
Narra la leggenda che tanto tempo fa, all'inizio dei giorni, le montagne delle Dolomiti erano imponenti, ma completamente spoglie. I prati e le colline intorno avevano bellissimi fiori colorati mentre sulle Dolomiti nulla rallegrava le rocce e i pendii scoscesi. La montagna quindi cercò di afferrare qualche stella del firmamento per potersi decorare, ma le stelle erano troppo alte. Il lamento della montagna triste e solitaria venne portato dal Vento del Nord all'orecchio di una fata, la più bella di tutte le fate, Samblana, la regina delle nevi. Samblana, compresa la disperazione della montagna, si avvolse nel suo mantello di cristalli e volò in cielo, dove afferrò una stellina. Delicatamente, Samblana portò la stellina sulla cima più alta delle Dolomiti e la depose tra le rocce. La sfiorò con le sue dita magiche e la trasformò in un fiore a forma di stella, dai petali di velluto e chiari come la luce lunare, era nata la stella alpina, un fiore che ancora oggi affascina chiunque lo guardi. Ma la magia della stella alpina sta anche nella sua incredibile capacità di sopravvivere in ambienti impervi, con poca acqua a disposizione e sottoposta a un elevato irraggiamento solare. E proprio queste caratteristiche possono diventare un prezioso alleato di bellezza. Infatti, le sostanze sviluppate dal fiore per resistere in condizioni inospitali sono uno scrigno di proprietà anti age e antinfiammatorie, un vero elisir per la pelle! Ma vediamo di capire meglio.

Stella alpina, proprietà di bellezza

La stella alpina, nome scientifico Leontopodium alpinum, sviluppa una particolare sostanza della classe dei polifenoli, chiamata acido leontopidico, che protegge la pianta dalle minacce esterne e dai raggi UV (Kostyuc et al, Rejuvenation Res, 2018). L'acido leontopodico è considerato anche un potente anti age per la pelle, capace di proteggerla dai danni del fotoinvecchiamento e quindi rughe, pelle sciupata e macchie scure (Kostyuc et al, Rejuvenation Res, 2018). Non solo, è stato anche osservato che l'acido leontopodico contrasta l'azione della collagenasi, che è un enzima responsabile della distruzione del collagene e quindi della formazione di rughe, e della ialuronidasi, un altro enzima che degrada l'acido ialuronico e apre così la strada a pelle secca e disidratata (Trehan et al, Future Sci OA, 2017). Infine, estratti di stella alpina hanno mostrato un'interessante azione antinfiammatoria sulla pelle, ne migliorano l'elasticità e il tono (Daniela et al, Mediators Inflamm, 2012 – Cho et al, Genes, 2020).

Stella alpina e cosmetici

Se durante una camminata ad alta quota in montagna ti imbatti in una stella alpina prova a chiudere gli occhi e immaginare la fiaba di cui abbiamo parlato all'inizio dell'articolo. Entra nel sogno e nella magia, ma, e questo è importante, non raccogliere il fiore! La stella alpina è infatti protetta. Invece, è possibile acquistare estratti di stella alpina ottenuti da piante coltivate da aziende. Se ami il fai da te puoi aggiungere questi estratti alle tue creme. Questi ingredienti vanno aggiunti alla fine del processo, quando la crema è emulsionata e non va ulteriormente scaldata. In alternativa, puoi trovare creme e lozioni a base di estratti di stella alpina. E da oggi, anche nello shop di Rimedi Naturali puoi trovare la preziosa crema anti age a base di stella alpina, lampone e avocado, una vera coccola per la pelle!
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Cosmetici naturali

Foglie di lampone, foglie divine
Foglie di lampone, foglie divine
Vuole la leggenda che la ninfa Ida, durante una passeggiata nei boschi della meravigliosa Creta, sentì il pianto di un bambino. Ma non si trattava di un bambino qualsiasi, bensì di Zeus, nascosto proprio su quell'isola d
Ibisco, la bevanda dei faraoni
Ibisco, la bevanda dei faraoni
Con passo incerto Sef avanzava tra i corridoi del palazzo reggendo un vassoio con una ciotola e una caraffa. Sef raggiunse il faraone in giardino. All'ombra di un'acacia troneggiava Ramses il grande, intento a godersi il
Dal cuore dell’Australia il rimedio contro acne, herpes e ferite
Dal cuore dell’Australia il rimedio contro acne, herpes e ferite
Tra palme, felci, alberi che svettano imponenti verso il cielo e ruscelli gorgoglianti si snoda la foresta pluviale australiana, che è l’habitat anche di una piantina che sta interessando molto la scienza, Il mirto austr
La maschera di bellezza di Afrodite
La maschera di bellezza di Afrodite
Vicino a quella che un tempo era la mitica città di Troia sorge un monte, il monte Ida, un monte sacro agli dei e alle dee. Su questo monte le dee Era, Atena e Afrodite si contesero il pomo d'oro in una gara di bellezza
L’acqua celeste di Caterina Sforza
L’acqua celeste di Caterina Sforza
La storia ci consegna una donna dal carattere forte e determinato che a soli 21 anni e al settimo mese di gravidanza attraversò Roma a cavallo per occupare, a nome di suo marito Girolamo Riario, che, invece, aveva prefer
Il bagno di Cleopatra
Il bagno di Cleopatra
La scena è ben descritta da Plutarco nella sua opera Vite Parallele, La vita di Antonio. Una galea dalla poppa d'oro e vele color porpora risaliva il Nilo, mentre lampi di luci segnavano il ritmo con cui i remi d'argento
L’acqua di riso
L’acqua di riso
La pelle è la nostra interfaccia con il mondo esterno, ci aiuta a percepire consistenza e temperatura di quello che ci circonda, ci protegge. E anche noi dobbiamo proteggerla però. Nei post dedicati all’INCI dei cosmetic
Il gelsomino, la pianta che non doveva essere vista da nessuno
Il gelsomino, la pianta che non doveva essere vista da nessuno
Vuole la leggenda che fu Cosimo I de Medici il primo a coltivare in Italia il gelsomino. Ma egli ne divenne così geloso e ammaliato dall'aroma intenso che veniva sprigionato dalle corolle di questo fiore, che ordinò che
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x