Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Cosmetici naturali, come re e regine Parte 72, ibisco, la bevanda dei faraoni

Cosmetici naturali, come re e regine Parte 72, ibisco, la bevanda dei faraoni

Azione antiossidante, per una pelle morbida ed elastica, utile a contrastare i processi di invecchiamento e la formazione di rughe e macchie, azione rigenerante e ringiovanente, favorisce i processi di cicatrizzazione
Con passo incerto Sef avanzava tra i corridoi del palazzo reggendo un vassoio con una ciotola e una caraffa. Sef raggiunse il faraone in giardino. All'ombra di un'acacia troneggiava Ramses il grande, intento a godersi il fresco in quel giorno di grande calura. Sef versò il contenuto della caraffa nella ciotola e la offrì a Ramses, che bevve avidamente, socchiudendo gli occhi, come a voler catturare ogni potere in essa contenuto. La bevanda era di un rosso intenso, era il tè sacro, un tè che solo i faraoni potevano bere per garantirsi vita lunga e in salute, era il tè di ibisco, che, vuole la leggenda, fosse stato preparato per la prima volta proprio in Egitto. Ma gli egiziani non utilizzavano l'ibisco solo sotto forma di bevanda per ringiovanire il corpo. Per gli egiziani l'ibisco era anche un cosmetico potente per ringiovanire la pelle, capace di contrastarne l'invecchiamento. Ci piace immaginare Nefertari, la sposa di Ramses, fare bagni in vasche a cui era stato aggiunto dell'infuso di ibisco e spalmarsi il corpo con lozioni create a partire dalle corolle di questo prezioso fiore. E allora, scopriamo come catturare le proprietà dell'ibisco e come creare da noi in casa semplici cosmetici, traendo ispirazione dal sapere degli antichi Egizi. Chiudiamo gli occhi, e accompagniamo Sef nelle cucine del palazzo per capire come sfruttare i benefici dell'ibisco per la bellezza della nostra pelle. Prima però, cerchiamo di capire cosa dice la scienza sulle proprietà cosmetiche dell'ibisco.

Ibisco per la bellezza della pelle

L'ibisco è un potente anti age per la pelle e la protegge dai danni del fotoinvecchiamento causato dai raggi UV. In particolare, estratti acquosi di ibisco hanno mostrato di contrastare l'azione dell'enzima collagenasi, che è l'enzima che degrada il collagene. Pertanto, questa pianta contrasta le rughe e mantiene la pelle tonica ed elastica. Non solo, estratti di ibisco si sono dimostrati utili anche a ridurre la sintesi di melanina, favorendo quindi un incarnato omogeneo e senza macchie (Li et al, J Sci Food Agric, 2020). E non è finita qui, l'ibisco stimola i processi di cicatrizzazione, di rigenerazione della pelle e la lascia maggiormente idratata, non per niente era considerato dagli antichi Egizi un elisir di giovinezza (di Martino et al, Biomed Res Int, 2017Builders et al, Indian J Pharm Sci., 2013)!

Cosmetici a base di ibisco

Vediamo come creare un potente cosmetico anti age a base di ibisco. La ricetta che proponiamo è una maschera scrub. A parte frulla finemente un cucchiaio di fiori di ibisco essiccati. Versa la polvere di ibisco in una ciotola e unisci 1 cucchiaio di argilla bianca, che stimola la formazione di collagene nella pelle (Valenti et al, Clin Exp Dermatol, 2012). Aggiungi acqua di rosa quanta ne serve per ottenere un composto cremoso. Un'idea in più se hai una pelle a tendenza acneica? Aggiungi alla maschera due gocce di olio essenziale alla lavanda, dalla potente azione antimicrobica. Del resto, anche la lavanda era molto amata dagli egiziani. Lo sapevi che nella tomba di Tutankhamon furono rinvenuti vasi contenenti olio di lavanda? Ecco che la tua maschera di bellezza ispirata ai segreti degli antichi re e regine del passato è pronta! Distribuisci sul viso pulito e lascia in posa per dieci minuti, poi sciacqua e prosegui con il tuo abituale trattamento. E poi un'altra idea. Il tè di ibisco, o carcadè, può diventare un vero cosmetico da assumere per bocca. Infatti, il carcadè è ricco di sostanze antiossidanti, chiamate antociani, che agiscono dall'interno aumentando la sintesi di collagene ed elastina della pelle, insomma, come una crema anti rughe (Herranz Lopez et al, Nutrients, 2017). Quindi, vediamo come preparare il tè di Ibisco, ovvero la bevanda del faraone. Porta ad ebollizione un litro di acqua. Togli dal fuoco e aggiungi 2 cucchiai colmi di fiori di ibisco essiccati. Lascia riposare per dieci minuti, poi filtra e bevi. Se desideri dolcificare la bevanda puoi aggiungere un bicchierino di succo di melagrana.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x