Cosmetici naturali, come re e regine Parte 30, l’alloro caro ad Apollo

Oleolito di foglie e bacche di alloro e sapone preparato con olio di alloro, scopriamo i rimedi naturali utili in caso di acne, dermatiti, eczema, psoriasi ma anche sciatica, strappi muscolari e dolori reumatici.
Narra il mito che Dafne, una giovane ninfa figlia di Gea, la Terra, trascorreva le giornate lieta all’ombra dei boschi, cantando e danzando tra le sorgenti di acqua. Di lei si innamorò perdutamente Apollo. Ma per un crudele scherzo di Eros, dio dell’amore, il sentimento che Apollo provava per Dafne era destinato a non essere ricambiato. Dafne, appena vide Apollo, scappò impaurita e a nulla valsero le suppliche di Apollo. Quando Dafne si rese conto di non avere scampo e che Apollo presto l’avrebbe raggiunta, pregò sua madre Gea che la tramutò in un albero. Le mani di Dafne divennero rami, la pelle corteccia e i piedi radici, Dafne era diventata una pianta di alloro. Da quel giorno, Apollo, per avere Dafne sempre con sé, decise che i suoi capelli, la sua cetra e la sua faretra sarebbero stati ornati con rami di alloro. E allora facciamo rivivere la bellezza della ninfa nei cosmetici che oggi andremo a realizzare, preparati proprio con l’alloro che, grazie ai suoi oli essenziali di cui è ricco, risulta antinfiammatorio, antimicrobico, antifungino e antiossidante (Caputo et al, Molecules, 2017).

Oleolito di foglie di alloro, il rimedio contro acne, psoriasi e dermatiti

Sia le foglie che le bacche di alloro sono ricche di preziosi principi attivi. Ora vediamo come preparare e utilizzate l’oleolito ricavato dalle sue foglie. Prendi due manciate abbondanti di foglie di alloro fresche, puliscile con un panno e stropicciale. Mettile in un barattolo di vetro e copri con un olio vegetale, per esempio jojoba o girasole. Copri con una garza e metti a cuocere a bagno maria su fiamma minima per 4-5 ore. Poi togli dal bagno maria, lascia riposare una notte e infine filtra. L’oleolito di alloro è pronto, perfetto da applicare sulla pelle o sul cuoio capelluto inumiditi per contrastare foruncoli, acne, irritazioni, dermatiti, eczema e psoriasi (Fidan et al, Molecules, 2019).

Sapone di Aleppo

Il sapone di Aleppo è preparato con olio di oliva e olio di alloro. Lo puoi reperire facilmente nei negozi specializzati e di cosmetici naturali e lo puoi usare per pulire il viso al mattino in caso di pelle a tendenza acneica o, in generale, per pelli sensibili.

Oleolito di bacche di alloro, rimedio contro i dolori

Ma anche le bacche dell’alloro sono molto interessanti per le loro proprietà antinfiammatorie, analgesiche e antiossidanti. Quando si possono raccogliere, in ottobre o novembre, puoi preparare un oleolito con una manciata di bacche frantumate e messe in un barattolino con olio di mandorle dolci. Segui la stessa procedura vista per l’oleolito preparato con le foglie di alloro e al termine otterrai un unguento da applicare con un lento massaggio in caso di dolori, strappi o sciatica (Kaurinovic et al, Molecules, 2020).
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2020 - naturallifeapp.com Registered Brand 302018000008020
x
Home
Chi siamo
App
Rimedi naturali
Esercizi Yoga
Rimedi fai da te
Ricette Sane
Oli essenziali
Cerca
Il nostro libro
Shop