Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Cosmetici naturali, come re e regine Parte 35, la salvia anti age come le nobildonne del Medioevo

Cosmetici naturali, come re e regine Parte 35, la salvia anti age come le nobildonne del Medioevo

Anti age, spiana le rughe, azione antinfiammatoria e antibatterica, contrasta eczemi e dermatiti
National Museum of Wales, Cardiff, il dipinto non è grande, intorno ai 40 centimetri di altezza e poco meno di larghezza, ma spicca tra tutti per il fascino e il carisma che ancora adesso il personaggio rappresentato sembra irradiare, una donna dai lunghi capelli ondulati e dagli occhi seri e penetranti. Questa è Eleonora d’Aquitania, una delle figure femminili più interessanti e sfaccettate del Medioevo. Eleonora, dotata di grande bellezza ma anche intelligenza e talenti, amava le arti e la cultura e divenne per ben due volte regina, prima in Francia e poi in Inghilterra grazie ai suoi matrimoni con Luigi di Francia ed Enrico II. Eleonora non si tirò mai indietro, anche in politica o in guerra, e fu lei, a più di settant’anni di età, a girare per l’Europa fino dal Papa per cercare il denaro per liberare il figlio amato fatto prigioniero al rientro dalle crociate. Questo figlio era niente meno che Riccardo Cuor di Leone. E mentre Eleonora cercava di liberare il figlio Riccardo l’altro figlio, il debole Giovanni Senza Terra, cercava di usurparne il trono d’Inghilterra. Vuole la leggenda che non ci riuscì grazie all’intervento di Robin Hood, ma la realtà è che Eleonora d’Aquitania ebbe un ruolo essenziale. Non possiamo sapere come Eleonora d’Aquitania si prendesse cura della sua pelle e dei suoi capelli ma è bello immaginare che, da donna curiosa e colta qual era, andasse di persona a raccogliere le erbe da usare. In particolare, all’epoca, un rimedio di bellezza molto usato era la salvia, un vero anti age. Sicuramente, come tutte le donne del suo tempo, anche Eleonora amava preparare bagni alla salvia e massaggiarla sul corpo. Ispiriamoci quindi a questo antico rituale di bellezza, rigenerante per mente e corpo.

Bagni alla salvia, benefici

La salvia è uno dei primi anti age usati fin dall’antichità. Ma questa affermazione non viene solo dalla tradizione, ha anche una base scientifica! Infatti, è stato dimostrato che la salvia, grazie alla presenza di flavonoidi e polifenoli, ha un elevato potere antiossidante, capace di contrastare i danni dei radicali liberi, i processi di invecchiamento e le rughe (Hamidpour et al, J Tradit Complement Med, 2014 – Pedro et al, Phytother Res, 2016). Non solo, la salvia è anche antinfiammatoria e antibatterica e aiuta a contrastare dermatiti, eczemi e pruriti (Reuter et al, Planta Med, 2007). Ma non dimenticare le proprietà della salvia sulla mente, infatti, è stato osservato che la salvia porta il buon umore e migliora la memoria (Kennedy et al, Neuropsychopharmacology, 2006). Infine, la salvia è anche utile a combattere l’eccesso di sudorazione (Ghorbani et al, J Tradit Complement Med, 2017).

Bagni alla salvia, come si preparano

Prepara un decotto di foglie di salvia. In un pentolino versa un litro di acqua e una manciata generosa di salvia fresca. Porta a bollore e lascia bollire per cinque minuti. Togli quindi dal fuoco e lascia riposare per dieci minuti. Filtra e versa nell’acqua della vasca. Immergiti e massaggia l’acqua alla salvia sulla pelle, sia del viso che del corpo.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Cosmetici naturali

Arnica, la figlia del sole
Arnica, la figlia del sole
Tanto tempo fa, in un villaggio nordico circondato da montagne innevate, viveva un contadino, una persona onesta e apprezzata da tutti. Un giorno il contadino, mentre era nel bosco a raccogliere erbe e semi, vide in una
Stella alpina, la regina della montagna
Stella alpina, la regina della montagna
Narra la leggenda che tanto tempo fa, all'inizio dei giorni, le montagne delle Dolomiti erano imponenti, ma completamente spoglie. I prati e le colline intorno avevano bellissimi fiori colorati mentre sulle Dolomiti null
Il giardino delle Esperidi
Il giardino delle Esperidi
Ad Occidente, dove il sole tramonta, sorge il giardino delle Esperidi. Un giardino sacro, dono di Zeus a Era per le loro nozze. Vuole il mito che a guardia del giardino ci fossero le Esperidi, tre ninfe, con il compito d
Arance sulla via della Seta
Arance sulla via della Seta
La carovana procedeva lenta, ravvivata dagli antichi canti dei conduttori di cammelli. La mercanzia era caricata sui dorsi degli animali e comprendeva stoffe, spezie, i cui aromi impregnavano le narici di chi vi si avvic
Il ribes rosso per una pelle senza età
Il ribes rosso per una pelle senza età
Vuole una leggenda trentina che tanto tempo fa viveva nel bosco un frate, un certo fra Crespino. Gli anni passavano per tutti, le rughe comparivano sul volto di amici e conoscenti di Fra Crespino che, invece, come una ma
La maschera viso di Cleopatra
La maschera viso di Cleopatra
I post che stiamo dedicando all’INCI dei cosmetici, l’etichetta che riporta, per legge, tutti gli ingredienti di creme, maschere viso, shampoo, sieri o balsami, ci permettono di capire quanto a volte i cosmetici che usia
Come il tiglio divenne simbolo di rinascita, il mito di Filira
Come il tiglio divenne simbolo di rinascita, il mito di Filira
Vuole la leggenda che Filira, una ninfa figlia di Oceano e di Teti, vivesse in un’isola del Mar Nero dove conduceva una vita tranquilla tra tuffi nel mare e passeggiate nei boschi. Un giorno, tuttavia, Filira venne notat
L'immortale corbezzolo
L'immortale corbezzolo
Vuole una leggenda narrata nell'opera i Fasti del poeta romano Ovidio che una notte le strigi, donne trasformate in uccelli rapaci, assalirono Proca, un neonato. Ma Proca non era un bambino qualsiasi, era l'erede di Alba
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x