Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Cosmetici naturali, come re e regine Parte 40, la lavanda che fece innamorare Giulio Cesare

Cosmetici naturali, come re e regine Parte 40, la lavanda che fece innamorare Giulio Cesare

La lavanda è antimicrobica, cicatrizzante e capace di rigenerare la pelle, grazie alla sua azione calmante rasserena e scaccia lo stress, utile a contrastare l’insonnia

Spesso le scoperte più importanti nascono per caso, da un evento inatteso, da un errore e da un piccolo incidente. Come quella di cui vi raccontiamo oggi. Siamo in Francia, nel 1910, i laboratori di profumi e di cosmetica sono in gran fermento e fanno a gara a inventare e mettere sul mercato prodotti e fragranze di sintesi. La scienza prevale e la natura e le tradizioni devono lasciare il passo al progresso industriale. Ed è proprio qui che in uno di questi laboratori si sviluppa un’esplosione, a farne le spese è Renè Maurice Gattefossè, un ingegnere chimico a capo dell’azienda di profumi fondata da suo padre. Renè Maurice si ustiona gravemente le mani e, su consiglio dei medici, prova a curarle con le medicine disponibili al tempo ottenendo però scarsi risultati se non peggioramenti. Ma Renè Maurice è anche un grande appassionato di natura, oli essenziali e piante e, ricordandosi di un ciclo di conferenze in Provenza sulle proprietà della lavanda a cui aveva partecipato qualche anno prima, toglie le bende e immerge le mani nell’olio essenziale di lavanda. I miglioramenti sono rapidissimi e le cicatrici molte meno di quante sarebbero state con un trattamento convenzionale. Ecco la prova che gli oli essenziali, fino a quel momento usati solo come profumazione, sono anche potenti rimedi che trattengono in sé il potere curativo della pianta. Di lì a pochi anni Renè Maurice pubblica anche un libro dal titolo Aromathérapie: Les Huiles Essentielles Hormones Végétales, l’aromaterapia, termine inventato proprio dall’ingegnere francese, diventa un bene comune e l’olio essenziale di lavanda uno degli oli essenziali più conosciuti e apprezzati. E allora lasciamoci avvolgere anche noi dal profumo di lavanda che, si dice, sia stato proprio il segreto di bellezza di Cleopatra per far innamorare di lei Giulio Cesare e Marco Antonio, e proviamo a beneficiare delle sue proprietà rigeneranti per la pelle con cosmetici piccoli ma potenti, che possiamo anche creare noi. Prima però vediamo cosa dice la scienza sulla lavanda.

Lavanda, proprietà cicatrizzante, antibatterica, antifungina

La lavanda è amata per le sue incredibili proprietà, sperimentate di persona anche da Gattefossè, che danno all’olio di lavanda un’azione antibatterica, antifungina, cicatrizzante e rigenerante per la pelle (Bialon et al, Molecules, 2019). Ma inalare l’olio essenziale di lavanda può anche aiutare a contrastare l’ansia, la tristezza e l’insonnia grazie all’effetto calmante e rasserenante (Xu et al, Evid Based Complement Alternat Med., 2017). È stato proprio dimostrato, infatti, che i due principi attivi principali dell’olio essenziale di lavanda, linaloolo e linalil acetate, stimolano il sistema nervoso parasimpatico, che è la parte del sistema nervoso che si attiva per rilassare i muscoli e favorire il riposo (Malcolm et al, Ment Health Clin, 2017).

Scrub alla lavanda per illuminare e rinnovare la pelle spenta

Ecco uno scrub completamente naturale per illuminare e rinnovare la pelle stanca e spenta e per lasciarsi avvolgere da un piacevole aroma di lavanda, calmante e anti stress. Lo scrub è utile anche in caso di pelle grassa e impura. Ti servono 2 cucchiai di riso bianco, 2 cucchiai di farina di avena, dall’azione antiossidante, antinfiammatoria e utile a contrastare arrossamenti e irritazioni (Pazyar et al, Indian J Dermatol Venereol Leprol, 2012), 1 cucchiaio di yogurt e 3 gocce di olio essenziale di lavanda. Fai bollire il riso per una decina di minuti, scolalo e lascialo raffreddare. In una ciotola mescola il riso, la farina di avena, lo yogurt e tanta acqua di cottura del riso quanta ne serve per avere un composto cremoso. Completa con l’olio essenziale di lavanda. Massaggia sulla pelle con movimenti delicati per un minuto, lascia riposare per un paio di minuti e quindi sciacqua. Poi, per completare la coccola, puoi spruzzare un po’ di acqua floreale di lavanda, se lo desideri nello shop di Rimedi Naturali puoi trovare una fantastica acqua di lavanda, preparata con un vero decotto di pianta e arricchita con l’olio essenziale di lavanda che ti avvolgerà in una nuvola rilassante e rigenerante! Infine, applica poche gocce di un olio siero oppure poca crema viso.

AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Cosmetici naturali

La terra di Grecia e i suoi aromi
La terra di Grecia e i suoi aromi
Dal mare l’insenatura è poco visibile, ma quando ci si avvicina davanti a noi si apre una baia circondata da rocce che si protendono nel mare. In fondo, una spiaggetta di sabbia e poco più in là una vegetazione variegata
Il salice, poesia per le orecchie e per la pelle
Il salice, poesia per le orecchie e per la pelle
Per i Celti era l’albero dei poeti. La mitica dea Ceridwen soffiava tra i suoi rami flessuosi che risuonavano al vento e in questo modo l’ispirazione parlava agli unici esseri umani, come vuole la tradizione, che avevano
Quei vanitosi degli antichi romani e la cura del corpo
Quei vanitosi degli antichi romani e la cura del corpo
Noi probabilmente li avremmo etichettati come vanitosi, ma nell’antichità uomini e donne dedicavano una grande cura al loro corpo. Spesso era una questione di igiene e quindi di salute, come nel caso degli Egizi, a volte
Le lacrime di Ra e la potenza della pappa reale
Le lacrime di Ra e la potenza della pappa reale
Vuole un’antica leggenda egizia che quando il dio Ra, il dio del sole, pianse, le sue lacrime si trasformarono in api. E le api costruirono gli alveari e andarono di fiore in fiore. Fu così che il miele nacque dalle lacr
Frammenti di antica bellezza e i versi di Ovidio
Frammenti di antica bellezza e i versi di Ovidio
Ho visto una donna che pestava e spargeva sulle sue morbide guance papaveri fatti macerare nell’acqua fredda… Come l’incenso placa l’ira degli Dei così placherà anche una pelle arrossata… Piccoli, meravigliosi frammenti
Echi di storie portati dal vento del deserto
Echi di storie portati dal vento del deserto
Vuole la leggenda che tanto tempo fa, in due villaggi del Marocco, vivevano un ragazzo e una ragazza. Bastò uno sguardo ai due per innamorarsi, ma purtroppo il loro amore venne ostacolato dalle rispettive famiglie perché
Sulla via delle spezie con i chiodi di garofano
Sulla via delle spezie con i chiodi di garofano
Oggi parliamo di cosmetici di bellezza che ci portano indietro nel tempo, sulla rotta delle spezie. Grandi navi che solcavano i mari, passando per le isole Molucche, circumnavigando l'India fino a giungere in Europa con
La chioma di Berenice
La chioma di Berenice
Le leggende esistono per far sognare, perché spesso reale e mito si fondono perdendosi nelle pieghe del racconto, come nella fantastica storia di Berenice, narrata dal poeta greco Callimaco nel IV secolo a.C. Berenice er
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x