Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Cosmetici naturali, come re e regine Parte 9, i capelli di Cleopatra

Cosmetici naturali, come re e regine Parte 9, i capelli di Cleopatra

Ispirandoci ai cosmetici beauty di Cleopatra vedremo come realizzare una straordinaria maschera per capelli capace di contrastare pruriti, forfora, sebo in eccesso e soprattutto caduta dei capelli, lasciando una chioma nutrita, morbida e luminosa
Cleopatra fu l’ultima regina d’Egitto, una donna molto potente intorno alla quale sono nati miti e leggende che hanno alimentato il suo fascino attraverso i secoli. Sembra che Cleopatra dedicasse molta attenzione alla sua bellezza con unguenti e oli preparati con erbe e piante, come l’aloe vera, che cresceva rigogliosa sulle rive del Nilo, e l’olio di sandalo. Oggi ci ispireremo ai segreti beauty di Cleopatra per prenderci cura dei capelli, rendendoli luminosi e sani, combattendo forfora, pruriti, dermatite, pelle unta e soprattutto la caduta dei capelli. Il nostro cuoio capelluto è infatti continuamente aggredito da prodotti come shampoo o balsami che, in genere, nelle loro formulazioni, contengono siliconi, che ricoprono e soffocano il capello, e forti tensioattivi che impoveriscono la pelle, che reagisce irritandosi e producendo più sebo. Ecco quindi un’idea per preparare da sé e con pochi ingredienti un potente cosmetico naturale. Ti servono gel di aloe e olio essenziale di sandalo. Se disponi di una pianta di aloe vera meglio ancora, recidi una foglia ed estrai il suo gel. Per fare questo il consiglio è di rimuovere prima le spine laterali, poi taglia a metà la foglia e scava il suo gel. Frulla velocemente con un minipimer ad immersione ed ecco pronto il gel di aloe, che va conservato in frigorifero per un paio di settimane. In alternativa, se non disponi di una pianta di aloe, puoi acquistare il suo gel in erboristeria. Applica il gel di aloe vera sul cuoio capelluto, poi diluisci 3-4 gocce di olio essenziale di sandalo in due cucchiai di olio di semi di vinacciolo e distribuisci sulla cute, massaggia per qualche secondo, poi lascia agire per 15-20 minuti quindi sciacqua con lo shampoo abituale. Questo cosmetico, semplice ma potente, sfrutta il potere antinfiammatorio e lenitivo dell’aloe, che, in base a studi scientifici, è efficace nel trattare anche la dermatite seborroica (Vardy et al, Journal of Dermatological Treatment, 1999). Non solo, il gel di aloe è anche ricco di vitamina A, C ed E, che sono potenti antiossidanti capaci di contrastare i radicali liberi, ma anche minerali come rame, zinco e selenio, altro importante antiossidante, e sostanze dall’azione antisettica e antibatterica (Surjushe et al, Indian J Dermatol., 2008). Il tocco in più a questa vera e propria coccola di salute e bellezza è dato dall’olio essenziale di sandalo, dal profumo calmante e rasserenante ma soprattutto capace, in base ad uno studio scientifico di cui abbiamo parlato nella sezione Dalla Scienza, di contrastare la caduta dei capelli (Cheret et al, Nat Commun, Sep 2018).
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Cosmetici naturali

Bellezza tahitiana tra dei e mare cristallino
Bellezza tahitiana tra dei e mare cristallino
Vuole la leggenda che tanto tempo fa, all'origine dei giorni, il dio Maui volle pescare tutte le isolette per farne un'unica grande isola. Ma le piccole isole si dibatterono e, come pesci, guizzarono via formando quelli
Lo scrub di Clepoatra
Lo scrub di Clepoatra
Nei post precedenti dedicati all’INCI dei cosmetici abbiamo avuto modo di vedere che spesso, purtroppo, nei prodotti dedicati alla bellezza di viso e corpo vengono inseriti degli ingredienti irritanti se non persino toss
Quei vanitosi degli antichi romani e la cura del corpo
Quei vanitosi degli antichi romani e la cura del corpo
Noi probabilmente li avremmo etichettati come vanitosi, ma nell’antichità uomini e donne dedicavano una grande cura al loro corpo. Spesso era una questione di igiene e quindi di salute, come nel caso degli Egizi, a volte
Il mitico timo che piace anche agli dei
Il mitico timo che piace anche agli dei
Fu Arianna, la bella figlia del re di Creta Minosse, a donare a Teseo, di cui si era innamorata, il gomitolo di lana che permise all’eroe greco di uscire dal labirinto. E fu sempre Arianna a fuggire insieme a Teseo alla
Il profumo di Giulio Cesare
Il profumo di Giulio Cesare
Giulio Cesare, il grande condottiero e uomo politico romano, nel de Bello gallico, l’opera da lui stesso composta, parla di un’abitudine che aveva, profumarsi con il telinum. Del telinum ne parla anche Plinio il Vecchio
Mani di fata
Mani di fata
La pelle delle mani è spesso messa a dura prova entrando in contatto con detergenti quando si lavano i panni, i piatti o i pavimenti, con saponi, per togliere sporco e unto o per proteggere da aggressioni di batteri, e v
I tesori di bellezza della Polinesia
I tesori di bellezza della Polinesia
Per viaggiare non serve sempre prendere aerei, treni o la macchina. A volte, basta chiudere gli occhi e sentire i profumi di terre lontane, che sanno di sole, mare e brezza. Come il profumo dolce dell’ananas, quello esot
Il Taj Mahal e le tradizioni di bellezza delle donne indiane
Il Taj Mahal e le tradizioni di bellezza delle donne indiane
Per la sua costruzione l’imperatore Shah Jahan non badò a spese in quanto era il simbolo sulla terra del suo amore per l’adorata moglie Arjumand Banu Begum. Stiamo parlando del meraviglioso Taj Mahal, descritto come una
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x