Gramigna

Proprietà diuretiche, depurative e antinfiammatorie, rimedio in caso di cistite, reumatismi, gotta, coliche renali e cellulite, regolatore della pressione sanguigna, aiuta in caso di influenza con febbre, protegge il fegato.
La gramigna, nonostante la sua fama di erba infestante, è una pianta con proprietà benefiche. La gramigna ha infatti proprietà diuretiche e depurative, raccomandata soprattutto in caso di infiammazioni dei reni e vescica, cistite, reumatismi, gotta e coliche renali, disinfetta le vie urinarie. Dato l’effetto diuretico è utile anche per regolare la pressione arteriosa e per combattere la cellulite. Trova applicazione in caso di influenza con febbre ma anche calcoli biliari. Vediamo i principali usi.

Decotto

Per purificare l’organismo ai cambi di stagione e prevenire disturbi del fegato prepara un decotto mettendo una manciata di foglie, spighe e radici pestate in un litro di acqua, porta ad ebollizione e lascia bollire per qualche minuto, filtra e bevi 2 tazze al giorno.

Tisana con liquirizia e limone

L’infuso di gramigna, con proprietà rinfrescanti e depurative, è molto utile in caso di problemi alla vescica, cistite e calcoli. Prendi una manciata di radice e aggiungila a un litro di acqua, fai bollire per un minuto. Butta l’acqua, raschia la radice e rimettila a bollire in un litro d’acqua, già a bollore, per dieci minuti. Aggiungi un pizzico di liquirizia, un pizzico di menta e la scorza grattugiata di un limone.
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti questi rimedi naturali

Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2020 - naturallifeapp.com Registered Brand 302018000008020
x
Home
Chi siamo
App
Rimedi naturali
Esercizi Yoga
Rimedi fai da te
Ricette Sane
Oli essenziali
Cerca
Il nostro libro
Shop