Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
INCI dei cosmetici, sai cosa ti spalmi Parte 9, MEA DEA TEA

INCI dei cosmetici, sai cosa ti spalmi Parte 9, MEA DEA TEA

MEA, DEA, TEA sono sostanze accusate di essere molto aggressive sulla pelle, causando acne e forfora, non solo, si ritiene che in alcune condizioni possano anche essere cancerogene
Negli ultimi anni si sta assistendo ad un aumento di consapevolezza e volontà di conoscere in maniera più approfondita cosa introduciamo nel nostro corpo attraverso l’alimentazione o lo stile di vita e i possibili effetti di queste sostanze, benefiche o meno. Anche la scelta dei cosmetici dovrebbe avvenire con cura in quanto si tratta di prodotti che entrano in contatto con la nostra pelle, possono nutrirla e migliorarla o al contrario irritarla, causare un aumento nella produzione di sebo, la formazione di acne e punti neri, provocare un invecchiamento precoce della pelle e a volte anche superare la barriera cutanea e riversarsi nel corpo con conseguenze potenzialmente dannose se non cancerogene, come abbiamo visto nei post precedenti dedicati all’Inci, l’etichetta che riporta gli ingredienti contenuti nei cosmetici. Oggi vediamo in dettaglio altri ingredienti, che possono trovarsi nei cosmetici di uso comune, e i loro effetti sul nostro corpo e sulla nostra bellezza.

Amine e amino derivati MEA/DEA/TEA

Questi ingredienti, dai nomi curiosi, sono acidi grassi di sintesi o ricavati dall’olio di cocco e stanno per monoetanolammina (MEA), dietanolammina (DEA) e trietanolammina (TEA). Vengono usati come agenti umettanti in shampoo, creme, lozioni e altri cosmetici (Shin et al, Arch Pharm Res, 2016). Intorno a queste sostanze si addensano però molte ombre in quanto, come testimoniato da studi scientifici, sono accusate di diventare pericolose in combinazione con altri ingredienti dei cosmetici, i cosiddetti nitrosanti come per esempio i conservanti, dal momento che potrebbe formare nitrosammine, sostanze considerate cancerogene e connesse a tumori di stomaco, esofago, fegato e vescica (Shin et al, Arch Pharm Res, 2016). In più, MEA/DEA/TEA sono considerate anche molto aggressive per la pelle (Lessmann et al, Contact dermatitis, 2009) e ritenute una possibile causa di forfora e acne. Come puoi riconoscere queste sostanze nell’INCI? Ecco i nomi con qui possono comparire nell’etichetta dei cosmetici, Cocamide DEA/TEA/MEA, Oleamide DEA/TEA/MEA, Lauramide DEA/TEA/MEA, Linoleamide DEA, Myristamide DEA, Stearamide DEA, DEA-Cethyl Phosphate, DEA-Oleth-3 Phosphate, TEA-Lauryl Sulfate, Thiethanoamine. Questi ingredienti, dove possibile, sarebbero quindi da evitare.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

INCI dei cosmetici

I filtri solari
I filtri solari
Che il sole sia fonte di salute è indubbio, dal momento che migliora l’umore e permette al corpo di sintetizzare vitamina D. Tuttavia, il sole, se preso senza precauzioni, può fare anche molti danni alla pelle. Ecco perc
I conservanti parabeni e quaternium
I conservanti parabeni e quaternium
Siamo talmente abituati a spalmare una crema o applicare uno shampoo che spesso non badiamo né al gesto né a quello che effettivamente stiamo mettendo sulla pelle, guardando unicamente a quello che la pubblicità di quel
BHT e BHA sono sicuri?
BHT e BHA sono sicuri?
L’INCI è l’etichetta che, per legge in tutti i Paesi Occidentali, deve riportare gli ingredienti inseriti in un prodotto cosmetico, sia questo una crema viso, una crema corpo, uno smalto o uno shampoo. Tuttavia capire l’
Il talco
Il talco
L’INCI è l’etichetta che, per legge in diversi Paesi, riporta la lista di ingredienti utilizzati in un prodotto cosmetico. È quindi importante saper leggere l’INCI per poter scegliere cosmetici sicuri e benefici che non
Il Propylene glycol
Il Propylene glycol
Compriamo le creme viso e corpo nei supermercati o nelle profumerie specializzate, spesso leggendo solo frettolosamente la scritta pubblicitaria che promette risultati eccezionali per la nostra bellezza. E poi spalmiamo
Il Sodio lauril solfato
Il Sodio lauril solfato
I prodotti cosmetici non sono tutti uguali e la differenza, per la nostra salute e bellezza, non la fanno il prezzo o le promesse pubblicitarie, ma quello che si trova dentro una crema, un siero, un sapone o uno shampoo.
La formaldeide
La formaldeide
L’INCI è l’etichetta che, per legge in diversi Paesi Occidentali tra cui anche l’Italia, riporta gli ingredienti usati nei prodotti cosmetici. Abbiamo già dedicato diversi post all’argomento e abbiamo visto che alcuni in
Gli emulsionanti
Gli emulsionanti
Quando acquistiamo frutta, verdura, cibo pronto ci documentiamo sulla provenienza, sul tipo di coltivazione e quali sono gli ingredienti utilizzati. Ma la stessa attenzione è da riservare anche a creme, shampoo, balsami,
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x