Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Miele di melata

Miele di melata

Il miele di melata, rispetto al miele prodotto dal nettare, è più scuro, meno dolce e vanta proprietà antiossidanti, antibatteriche e altamente cicatrizzanti
Il miele di melata si distingue dal miele di nettare per la materia prima utilizzata dalle api per produrre il miele. Nel miele di nettare infatti le api utilizzano, come dice la parola stessa, il nettare dei fiori che poi trasformano con i loro enzimi in miele. Ma in zone boschive non sempre ci sono fiori da cui procurarsi il nettare, ecco quindi che la soluzione è data dalla melata, catturata dalle api e convertita poi in miele. La melata è secreta dalle piante stesse o da insetti che si nutrono della linfa di alberi come abete bianco e rosso, tiglio, quercia e larice. Il miele di melata, rispetto al miele prodotto dal nettare, si presenta molto più scuro e denso e ha un sapore meno dolce. In più, il miele di melata è ricco di sali minerali, soprattutto ferro, calcio, magnesio e potassio e si caratterizza per importanti proprietà antibatteriche e antinfiammatorie provate da studi scientifici (Sawazaki et al, Wounds, 2018 o anche Majtan et al, Phytother Res, 2011). E per quanto riguarda le proprietà antiossidanti, anche in questo caso il miele di melata si contraddistingue. In particolare, in base ad uno studio scientifico presentato nel 2011 nel corso della conferenza Current state and perspectives of food industry and catering development, Russia, il miele di melata di quercia è più antiossidante, e anche più antibatterico, del miele di acacia. Viste queste caratteristiche il miele di melata è indicato come ricostituente o come colazione o merenda per sportivi, bambini e studenti e risulta utile per la salute delle vie respiratorie come bronchite e tosse. Infine, il miele di melata, se applicato localmente, mostra anche un’azione cicatrizzante risultando capace di promuovere la guarigione di ferite e ulcere, riducendo l’estensione della zona interessata e calmando il dolore (Martinotti et al, Mol Cell Biochem, 2017 o anche Mayer et al, J Tissue Viability, 2014).
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti questi rimedi naturali

Cosmetici naturali, come re e regine Parte 47, voce di miele
Cosmetici naturali, come re e regine Parte 47, voce di miele
Quid sirenes cantare sint solitae? Tradotto dal latino, cosa cantavano le sirene? Secondo Svetonio, con questa domanda l’imperatore Tiberio si dilettava a interrogare i sapienti della sua epoca. La verità però è che la r
Miele di acacia
Miele di acacia
La Robinia pseudoacacia, o acacia, è un albero della famiglia delle Fabaceae che permette di ottenere uno dei mieli più conosciuti ed apprezzati. Di colore giallo chiaro, dalla consistenza liquida e con un sapore delicat
Miele di castagno
Miele di castagno
Il miele di castagno viene ottenuto dai fiori del castagno, ha un colore ambra intenso e un leggero aroma amarognolo. Questo tipo di miele si contraddistingue per le sue proprietà antibatteriche e antinfiammatorie, perta
Cosmetici naturali, come re e regine Parte 8, miele alla melissa per il bagno di Nefertari
Cosmetici naturali, come re e regine Parte 8, miele alla melissa per il bagno di Nefertari
Nefertari fu una regina dell’Antico Egitto, la sposa di Ramses il Grande che le dedicò un tempio che ancora oggi affascina chi lo ammira, maestoso e senza tempo capace di sfidare i secoli e le opere dell’uomo, Abu Simbel
Miele di corbezzolo
Miele di corbezzolo
Il miele di corbezzolo è uno dei mieli più rari e pregiati. Infatti il corbezzolo, nome scientifico Arbutus unedo della famiglia delle Ericaceae, la stessa dell’erica e dei mirtilli, fiorisce in autunno avanzato tra otto
Miele di timo
Miele di timo
Il miele di timo è un miele ambrato dalle interessanti proprietà antinfiammatorie, antisettiche, antibatteriche e antispasmodiche. Grazie a queste caratteristiche, il miele di timo si dimostra utile a combattere affezion
Miele di grano saraceno
Miele di grano saraceno
Miele di tiglio? Millefiori? Di acacia o di eucalipto? No, miele di grano saraceno! Anche se può sembrare strano e particolare esiste anche il miele di grano saraceno, e che miele! In base a ricerche scientifiche questo
Miele di rovo, cosmetico di bellezza e rimedio naturale
Miele di rovo, cosmetico di bellezza e rimedio naturale
Il rovo, Rubus ulmifolius, è una pianta cespugliosa appartenente alla famiglia delle Rosaceae. Il rovo è un rimedio della tradizione grazie alle sue potenti proprietà antipiretiche, utili quindi a contrastare la febbre,
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x