Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Mirtillo nero (foglie e radici)

Mirtillo nero (foglie e radici)

Azione ipoglicemizzante capace di abbassare i livelli di zuccheri nel sangue, proprietà antisettiche, cicatrizzanti e lenitive, contro i dolori di stomaco, diarrea, vomito, tosse, afte, infezioni del cavo orale ma anche infiammazioni alle palpebre e della pelle, scottature, cistite
I benefici del mirtillo nero, nome scientifico della pianta Vaccinium myrtillus, non derivano solo dai frutti, ma risultano di grande utilità anche foglie e radici. Le foglie hanno proprietà ipoglicemizzanti, diuretiche, antisettiche e antibatteriche, disinfettano le vie urinarie, risultano particolarmente utili contro la tosse, vomito ma anche dolori di stomaco e diarrea. Per via esterna trovano applicazione per preparare decotti dal potere cicatrizzante, calmante e lenitivo da usare in caso di infezioni del cavo orale e degli occhi, afte, palpebre infiammate, dermatiti e scottature. Le radici sono cicatrizzanti e disinfettanti e possono essere applicate su piaghe e ferite. Non eccedere con tisane o tintura madre per via interna in quanto forti dosi possono provocare perdita di peso e ittero. Se soffri di diabete e stai seguendo una cura chiedi consiglio al tuo medico per evitare possibili interazioni.

Infuso di foglie per uso interno

Porta ad ebollizione un litro di acqua, una volta che ha raggiunto il bollore togli dal fuoco e metti in infusione una manciata di foglie secche o fresche, lascia riposare per dieci minuti poi filtra e bevi fino a 3 tazze al giorno.

Decotto di foglie per uso esterno

Prepara un decotto portando ad ebollizione un litro di acqua e due cucchiai di foglie secche o fresche, lascia bollire per qualche minuto, filtra e una volta tiepido usa per gargarismi, lozioni, impacchi.

Tintura madre

10 gocce tre volte al giorno nei bambini, 30-40 gocce tre volte al giorno per gli adulti, diluite in acqua lontano dai pasti.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti questi rimedi naturali

Pioppo nero
Pioppo nero
Il pioppo nero, o populus nigra, è un albero appartenente alla famiglia delle Salicaceae, la stessa del salice, originario dell’Europa centro meridionale e di alcune regioni asiatiche può raggiungere anche i 30 metri di
Naturalmente belli Parte 6, tè verde, nero e bianco, i cosmetici liquidi
Naturalmente belli Parte 6, tè verde, nero e bianco, i cosmetici liquidi
Una fogliolina di una pianta cadde nella tazza di acqua bollente dell’Imperatore cinese Shen Nung che, assaporandone deliziato l’aroma, decise che questa nuova bevanda era stata inviata dal cielo. Così, secondo la leggen
Caprifoglio nero
Caprifoglio nero
Il caprifoglio nero, nome scientifico Lonicera nigra, appartiene alla famiglia delle Caprifogliaceae. Si presenta come un arbusto cespuglioso dai cui giovani getti si ottiene il macerato glicerico dalle interessanti prop
Pepe nero
Pepe nero
il pepe nero è una spezia ottenuta da una pianta originaria dell’India. Aggiunto ai cibi favorisce la digestione, stimolando la produzione di succhi gastrici, e agevola l’assorbimento delle sostanze nutritive. Il pepe n
Riso nero
Riso nero
Il riso nero è una varietà di riso della specie Oryza sativa. Si tratta di un riso integrale di colore nero originario della Cina dove, secoli fa, era considerati cibo degno solo dell’imperatore. Al giorno d’oggi invece
Tè nero
Tè nero
Il tè nero si ottiene dalle foglie di Camelia Sinensis, la stessa pianta del tè verde, la differenza tra i due tipi di tè è unicamente nella lavorazione cui vengono sottoposte le foglie: nel tè nero infatti le foglie van
Cavolo nero
Cavolo nero
Il cavolo nero, nome scientifico Brassica oleracea convar. acephala var. palmifolia, è un tipo di ortaggio appartenente alla famiglia delle Crucifere molto utilizzato nella cucina italiana e il protagonista della famosa
Capelli, ecco i migliori trattamenti naturali per tingerli o donare loro riflessi Parte 2, mallo di noce, ibisco, tè nero e salvia
Capelli, ecco i migliori trattamenti naturali per tingerli o donare loro riflessi Parte 2, mallo di noce, ibisco, tè nero e salvia
La natura è bellezza. Lo sapevi che piante ed erbe possono anche aiutare a ravvivare un colore di capelli spento e coprire i primi capelli bianchi? Questo può essere molto utile quando ci troviamo nell’impossibilità di a
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x