Close
Home Chi siamo App Rimedi Naturali Shop Il nostro libro Vita sana
Natural Remedies Logo Rimedi Naturali Rimedi Naturali

Natural beauty, chebula, la pianta sacra che combatte l'invecchiamento della pelle

febbraio 19, 2023
Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Natural beauty, chebula, la pianta sacra che combatte l'invecchiamento della pelle

Potente azione anti age, contrasta il fotoinvecchiamento, la comparsa precoce di rughe, macchie scure ma anche disidratazione ed eritema, utile anche in caso di acne dal momento che risulta antimicrobica, antinfiammatoria e cicatrizzante, azione scurente sui capelli, rende la chioma morbida e forte

Chebula, nome scientifico Terminalia chebula, è una pianta medicinale nativa dell'India, Sri Lanka e Malesia. Simile a una mandorla, chebula, sacra al dio Shiva, è stata soprannominata dalla tradizione ayurvedica il Re della Medicina ed è nota da secoli per le sue proprietà salutari, epatoprotettive, antispasmodiche, cicatrizzanti e calmanti. Al giorno d'oggi chebula sta acquistando notevole fama per la sua azione anti age per la pelle del viso e per i capelli.

Chebula, il cosmetico dalle proprietà anti age

Gli estratti di chebula sono ricchi di sostanze antiossidanti, quali tannini, tra cui il potente acido chebulico, e flavonoidi, che hanno mostrato un'importante azione anti age, utile in caso di pelle matura o che mostra i primi segni di invecchiamento. In particolare, chebula si è mostrata efficace a contrastare i danni dei radicali liberi e il fotoinvecchiamento causato dai raggi UV, riducendo così la formazione precoce di rughe, macchie, eritema e disidratazione (Bulbul et al, Heliyon, 2022 - Manosroi et al, Pharm Biol, 2010 - Akhtar et al, Forsch Komplementmed, 2012).

Non solo, chebula migliora il colorito, rendendolo più fresco e luminoso. Oltre a queste proprietà, chebula stimola i processi di cicatrizzazione in caso di ferite ed è antimicrobica. Grazie a questo effetto il rimedio è utile a trattare la pelle a tendenza acneica, ma anche la psoriasi, contribuendo a ridurre eritema, desquamazione e prurito (Jokar et al, JTCM, 2016 - An J et al, Cell Physiol Biochem, 2016). Studi hanno anche mostrato che chebula può aiutare a contrastare l'ingrigimento precoce dei capelli, con un'azione scurente, e che contribuisce a rinforzare ed ammorbidire la chioma quando sciupata e secca (Jokar et al, JTCM, 2016 - Cathelin et al, Journal of Ayush Sciences, 2021).

Chebula, come utilizzarla

In commercio è possibile trovare prodotti, come creme o sieri, che contengono, tra i vari ingredienti, anche chebula. In alternativa, puoi acquistare chebula in polvere nei migliori negozi specializzati. In una ciotolina mescola un cucchiaio di chebula e un cucchiaio di argilla, aggiungi acqua di rubinetto o, ancora meglio, un idrolato, come acqua di rosa dall'azione anti age, nella quantità necessaria a formare una crema. Mescola e applica sul viso pulito, lascia in posa per quindici minuti, quindi sciacqua e continua con la tua beauty routine.

Chebula, avvertenze

Allo stato attuale chebula, anche se vanta una tradizione secolare, è una sostanza abbastanza nuova, dal momento che la scienza ha iniziato da poco a dedicarsi allo studio delle sue proprietà. I benefici sono stati ben dimostrati ma ancora mancano studi sul lungo termine per valutare la presenza di eventuali effetti collaterali. Al momento la chebula è considerata un ingrediente sicuro e ben tollerato.

Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Natural Remedies
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
App Rimedi Naturali: benessere, bellezza e salute
Lifestyle, dieta sana, cosmesi naturale
Remedies App Logo