Close
Home Chi siamo App Rimedi Naturali Shop Il nostro libro Vita sana
Natural Remedies Logo Rimedi Naturali Rimedi Naturali

Olio di ricino

giugno 07, 2017
Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Olio di ricino

Forte lassativo, proprietà cosmetiche per la salute di pelle, capelli, labbra, unghie e ciglia, aiuta ad ammorbidire calli e duroni, ammorbidisce ed idrata le labbra screpolate, rinforza le unghie che tendono a sfaldarsi, fortifica le ciglia e rende lucenti i capelli secchi e sfibrati bilanciando anche la produzione di sebo, aiuta e lenisce irritazioni cutanee e pruriti

Il ricino, nome scientifico Ricinus communis, è una pianta appartenente alla famiglia delle Euphorbiaceae. Dai semi del ricino si ottiene un olio, il famoso olio di ricino, dalle proprietà fortemente lassative a causa di una sostanza tossica, l’acido ricinoleico, in esso contenuta. Utilizzato in caso di costipazione va però assunto a piccole dosi, lontani dai pasti e per periodi di tempo molto limitati, un paio di giorni al massimo, miscelato con un succo per mitigarne il sapore poco gradevole. Chiedi sempre consiglio al tuo medico e considera che l’uso interno dell’olio di ricino, proprio per la sua azione molto aggressiva, sta venendo abbandonato, il rischio infatti è di causare una perdita eccessiva di liquidi e disidratazione. Tuttavia l’olio di ricino non ha solo questo effetto, anzi, risulta molto apprezzato in ambito cosmetico per la cura e la bellezza di pelle, capelli, labbra, ciglia e sopracciglia. Puoi utilizzare questo olio vegetale in caso di capelli secchi e sfibrati e per rinforzare e rinfoltire le ciglia ma anche per ridare idratazione a labbra screpolate o per calmare pruriti e irritazioni cutanee, ma anche per trattare calli e duroni. L’olio di ricino infatti ha proprietà nutrienti, ristrutturanti e rinforzanti, agisce come un lenitivo e ammorbidente. Prova a picchiettarlo con un batuffolo di cotone sulla cute da trattare, alla sera, e lascia agire tutta la notte.

Per quanto riguarda i capelli, prova a fare da te una maschera distribuendo sulla capigliatura l’olio di ricino mescolato in parti uguali all’olio di mandorle dolci, copri con una pellicola trasparente e lascia agire per circa mezz’ora, questo trattamento aiuta i capelli secchi e sciupati ad acquisire lucentezza. Per evitare l’effetto opposto non applicare più di una volta a settimana. L’olio di ricino può aiutare anche in caso di ciglia indebolite, per esempio a causa dell’uso del mascara. Sempre la sera, prima di andare a dormire, distribuisci sulle ciglia una piccola quantità di olio, evita il contatto con gli occhi e lascia agire una notte. E se hai unghie che tendono a sfaldarsi un impacco di olio di ricino leggermente scaldato e lasciato agire per mezz’ora può aiutare a rinforzarle.

Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Natural Remedies
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
App Rimedi Naturali: benessere, bellezza e salute
Lifestyle, dieta sana, cosmesi naturale
Remedies App Logo